29apr 2019
I RISTORANTI ADERENTI AL PROGETTO LOL CONTRO LO SPRECO (3/3)
Articolo di: Fabiano Guatteri

Abbiamo presentato qui  e qui parte dei ristoranti che hanno aderito al Progetto LOL “LeftOver Lovers” voluto e promosso da De-Lab. Qui di seguito gli altri, sempre in ordine alfabetico.

 

Acmet Pascià 

Ristorante dotato di terrazza panoramica con vista mare (foto 2). Si trova nel percorso della movida otrantina vicino all’imboccatura del porto. Cortese l’accoglienza così come il servizio. La cucina è specializzata nella preparazione di pesce a cominciare dai piatti della tradizione locale dove non mancano tocchi innovativi. Antipasti sia di mare, molto richiesti i “tris”, sia di terra. Tra i primi piatti caratteristici del locale si ricordano le sagne con crema di ceci e vongole. Dei “classici” vsnno menzionati le linguine all’astice e il risotto alla pescatora. Il pesce, secondo mercato, è cucinato in vari modi, e non mancano mai le grigliate e le frittura di paranza. La cantina comprende oltre a una selezione di etichette pugliesi, un repertorio di vini nazionali.

Barbara Panico, la titolare, aderisce al Progetto LOL sostanzialmente per 2 motivi: il primo è etico in quanto ritiene che sia un vero e proprio peccato sprecare il cibo che a tanti manca; in secondo luogo per una ragione economica, in quanto non si dovrebbe mai buttare nulla. 

via Lungomare degli Eroi 

Otranto (LE)

ristoranteacmet@gmail.com

tel. 0836.801282

 

Il Castello

Ristorante pizzeria; la cucina, a vocazione ittica, propone sagne allo scoglio, pesce del giorno arrosto, tonno alla brace, zuppa di pesce, cui si aggiungono piatti della tradizione contadina come le orecchiette alle cime di rapa e salsiccia arrosto. Dal forno del pizzaiolo tutte le pizze della tradizione a partire dalla Margherita, oltre alla pizza con salsiccia o con pomodoro e rucola. I vini sono pugliesi, quasi tutti salentini. Al ristorante è piaciuta l’iniziativa portata avanti dal progetto LOL per combattere lo spreco, per cui ha aderito.

Piazza Castello 6

Otranto (LE)

robertocarluccio@tiscali.it

cel. 339.5867365

 

Il Ghiottone 

Il ristorante è anche pizzeria e propone preparazioni della tradizione salentina come le sagne allo scoglio, la zuppa di pesce, e comprende una linea di piatti gluten free, il tutto accompagnato da vini salentini. 

Lungomare Kennedy

Otranto (Le)

info@ilghiottoneotranto.it

338.3894507

 

Osteria dei Giusti

La location è un vecchio frantoio con volte di pietra leccese (foto 3). Si tratta di una trattoria di tono che propone piatti semplici oltre a pizze cotte in forno a legna. La cucina è terragna e comprende tutti i prodotti tipici, dai foraggi ai salumi. Alcune carni sono cotte al fornello martinese, metodo tradizionale che consiste nel cuocere carni allo spiedo non già sulle braci, ma a fianco in modo da non esporle alle esalazioni e al tempo stesso cuocerle a calore meno intenso. Le più richieste sono le carni di manzo e di maiale. Nel menu non mancano salsicce e le bombette, ossia involtini di carne di maiale farciti. In un articolo precedente, cliccare qui, la proprietaria, che è anche patronne delle Masseria Bandino, si è già espressa in merito al progetto LOL (cliccare qui https://www.good-mood.it/read/i-ristoranti-aderenti-al-progetto-lol-contro-lo-spreco-2-3). 

via Uggiano 7

Casa Massella

Uggiano La Chiesa (LE)

cel. 340.1962231

 

Ristopub Moenia

Un locale polivalente al tempo stesso hamburgheria, birreria, ristorante (foto 4). Dalla cucina insalata di mare, antipasto di mare, polpo in pignata. Per quanto riguarda gli hamburger oltre ai classici ve ne sono altri che meglio interpretano il territorio come, per esempio, quello al tonno. Al banco quattro birre alla spina e circa 35 etichette di birre soprattutto artigianali. Il vini sono pugliesi.

via Padre Lorenzo Scupoli 32

Otranto (LE)

M4tteo90@Hotmail.it

cel. 3408659757

 

Inoltre ha aderito 

C’era una volta 

Pizzeria (foto 5)

via Padre Lorenzo Scupoli 15

Otranto (LE)

kosi.kosimo@libero.it

cel. 348.0322085

1

2

3

4

5

Articoli Simili
I più letti del mese
ARTBOX, IL NUOVO MAGAZINE DEDICATO A MOSTRE ITALIANE E INTERNAZIONALI
È Parigi il filo conduttore della prima puntata di Artbox, il nuovo magazine dedicato a mostre italiane e internazionali, in onda mercoledì 11 gennaio su Sky Arte HD alle 20.45. Punto di partenza, l'avveniristica Fondat... Leggi di più
ALLA STATALE DI MILANO ESPOSTA UN’IMPONENTE OPERA DI JANNIS KOUNELLIS
E’ stata recentemente inaugurata all’Università degli Studi di Milano in Via Festa del Perdono 3 dal Rettore Prof. Gianluca Vago e dall’Assessore alla Cultura Filippo Del Corno, Senza titolo 2005, l&rsq... Leggi di più
Alto Adige Pinot Nero Riserva Mazon Hofstatter
Ci sono vini che non passano inosservati, in quanto non sono solo eccellenti, ma hanno un proprio fascino, una spiccata personalità. Analogamente alla bellezza umana chese non è supportata da personalità è vuota, così co... Leggi di più
LA DOC MONTEPULCIANO D’ABRUZZO COMPIE 50 ANNI
Il Consorzio Tutela Vini d’Abruzzo è molto attivo nel promuovere vini che, come il Montepulciano d’Abruzzo e il Trebbiano d’Abruzzo che, per quanto noti, non hanno ancora un riconoscimento ampio quanto ... Leggi di più
ETNA, LA VITA DI UN GRANDE VULCANO | WINE TASTING
Voglia d'Estate, di brezza marina, di vento tra i capelli? Ti aspettiamo venerdì 19 gennaio a Treviso, giusto per te un wine tasting sui vini dell'Etna, sapidità come salsedine sulla pelle, freschezza e massima eleganza ... Leggi di più
TARTARE AL MISO SENZA UOVA
MILANO-BOLOGNA: DUE CITTÀ DUE PRIMATI... DA GUINNESS
Due città, Milano e Bologna. Due contesti diversi, l’Adunata degli Alpini nel primo caso, gli eventi di FICO nell’altro. La mortadella sotto la Madonnina, la sfoglia di pasta all’ombra delle Due Torri. ... Leggi di più
DA PRESSO CON "DI GUSTO" RISTORATORI IN TRASFERTA
E’ il primo spazio al mondo progettato e arredato come una vera e propria casa condivisa, da vivere quando e come vuoi: potrebbe essere lo slogan di Presso, ubicato a Milano, in via Paolo Sarpi (foto 1). Ma il  do-... Leggi di più
Hennessy 250 Collector Blend, un Cognac di 250 anni
La Maison Hennessy compie quest’anno  250 anni, un quarto di millennio percorso grazie alla capacità imprenditoriale delle generazioni che si sono succedute. Le due famigli legate al brand, Hennessy e Fillioux, hanno sap... Leggi di più
"L'ESEMPIO È LA PIÙ ALTA FORMA DI INSEGNAMENTO"
Se è vero che il futuro dipende da ognuno di noi, allora il futuro è già. 
L’unico modo per intravederne le mosse è di fare un passo indietro. 
Nel caso della cucina, un passo indietro fino alle radici dei nostri s... Leggi di più

 berlucchi-new

 

 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.