26dic 2022
SARANNO FAMOSI - PROMESSE MANTENUTE, A CURA DI PAOLA RICAS
Articolo di: Fabiano Guatteri

Il libro “Saranno Famosi” mutua il nome dall’omonima rubrica del mensile La Cucina Italiana, pubblicata quando il magazine era diretto da Paola Ricas. La rubrica era curata da Tony Cuman raffinato sommelier, grande gourmet e per gli amici indimenticabile gourmand, deceduto nel maggio del 2021.

 

Nella cucina nella redazione della testata giornalistica gastronomica più autorevole, Tony Cuman invitava mensilmente talentuosi cuochi a suo giudizio promettenti, detentori delle qualità necessarie per diventare un giorno famosi. Si sa che il tempo sa rendere giustizia assegnando con totale equanimità meriti e demeriti, così da premiare i sagaci e zittire i millantatori. E il tempo diede ragione a Tony Cuman perché aveva visto giusto se consideriamo che i cuochi invitati, non ancora illuminati dai riflettori della notorietà, presto lo sarebbero stati.

 

Ed è sufficiente sfogliare il volume per trovare conferme: nel 1995 vennero invitati Moreno Cedroni e Antonella Ricci, nel 1997 Giancarlo Perbellini, nel 1999 Mauro Uliassi, nel 2003 Massimo Bottura, nel 2005 Niko Romito e nel 2006 Pino Cuttaia.

 

Ma oltre a cogliere l’essenza della cucina dei cuochi invitati, sua era la capacità di metterli a proprio agio perché potessero raccontare al meglio la propria narrazione culinaria. Per noi che abbiamo conosciuto e stimato Tony Cuman, sfogliare questo libro è un viaggio nei ricordi, in cui respiriamo l’atmosfera di una cucina in divenire che da ancillare, a partire da Gualtiero Marchesi diventava con il trascorrere degli anni sempre più protagonista, colta e raffinata.

 

Ma per chi Tony Cuman non l’ha conosciuto o per chi quegli anni non li ha vissuti, Saranno Famosi è un prezioso libro di storia della cucina italiana perché qui troviamo tra i nomi che più hanno dato lustro alla ristorazione ma che già dimostravano di possedere conoscenze approfondite dei prodotti e delle tecniche, la sensibilità nel declinare gli ingredienti per esprimere idee nuove senza cacofonie cucinarie… Merito di Tony Cuman, aver colto talenti spesso ancora in nuce fornendo loro un palcoscenico tra i più qualificati, conosciuti e seguiti. Ed è con tale consapevolezza che riteniamo il sottotitolo Promesse mantenute pertinente, calzante e appropriato.

1

Articoli Simili
I più letti del mese
PAOLO-STELLA-E-SAMMONTANA-PER-ANT
Quando la presentazione di un libro può raggiungere diversi obiettivi e molto positivi per la collettività. Paolo Stella, autore del libro “Per Caso (tanto il caso non esiste)”, pubblicato da Mondadori, a due... Leggi di più
MURALIA, VINI MAREMMANI DALL’ACCENTO INTERNAZIONALE
Abbiamo incontrato Stefano Casali (foto 1), in rappresentanza della Società Agricola Muralia, a un press lunch organizzato dall’Agenzia di Comunicazione PR Comunicare il Vino al ristorante il liberty di Miano. E&rs... Leggi di più
CACCIA AL TARTUFO CON IL TARTUFAIO E PRANZO AL TARTUFO
L’iniziativa di Savini Tartufi propone la Truffle Bite Experience, una mattina con pranzo che ruota attorno al tartufo. L’esperienza si svolge in Toscana, in un casolare in collina che domina 30 ettari di bo... Leggi di più
I MIGLIORI COCKTAIL DEL LAGO DI COMO ALLA COMO LAKE COCKTAIL WEEK
Sorseggiare un ottimo cocktail vista lago, fare un cocktail tour in barca o imparare a creare a casa cocktail perfetti ? Si può, dal 3 al 7 luglio, la prima edizione della Como Lake Cocktail Week, una 5 giorni all’... Leggi di più
CARPACCIO BATTUTO CON PORCINI E FIORI DI ZUCCHINA
A OMEGNA IL CANNOLO PIÙ LUNGO DEL MONDO
Al Forum Omegna (VB) il prossimo 11 dicembre, alle ore 10:00, l’appuntamento sarà con il Cannolo più lungo del mondo. Oltre 30 metri di lunghezza per 10 centimetri di diametro e più di duecento chilogrammi di ricot... Leggi di più
ENRICO RIZZI PRESENTA LA SUA “COLLEZIONE NATALE 2022” AL PARK HYATT
Il Natale di Enrico Rizzi  è sicuramente tra i più promettenti considerato l’ampio assortimento che offre la collezione presentata al Park Hyatt: macarons, praline, gianduiotti, cioccolati, caramelle, marrons glacé... Leggi di più
CHEF CLAUDIO SADLER E CHAMPAGNE NICOLAS FEULLATTES: LA PIZZA DI CECI
NON AVVOLGERE L’ARROSTO NELL’ALLUMINIO
La cucina è un luogo strano. Ci sono persone brillanti che in cucina perdono lucidità quasi che i fornelli resettassero la loro intelligenza. Per cui una persona dotata di buona logica, può finire per perderla tra padell... Leggi di più
A OLIO OFFICINA FESTIVAL 2021 IN DIRETTA STREAMING
Olio Officina Festiva si terrà quest’anno i giorni 4, 5 e 6 febbraio 2021, con un extra, domenica 7, interamente dedicato agli assaggi degli oli extra vergini di oliva.La pandemia, oltre a non permettere la realizz... Leggi di più
We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.