18giu 2019
LE PRUGNE IN CUCINA, LA CALIFORNIA E LO CHEF
Lo chef Peter Sidwell e i piatti di prugne coltivate in California
Articolo di: Michele Pizzillo

Le prugne della California non sono solo uno dei superfrutti naturalmente nutritivi ma sono, anche, un prodotto molto versatile in cucina. Addirittura dagli abbinamenti insospettati. E, per passare dalle parole ai fatti, il California Prune Board ha mandato da noi uno chef come Peter Sidwell per presentare una serie di piatti in cui le prugne (foto 1 e 2 prugne prodotte in California) prodotte nel grande stato americano da 900 agricoltori, si sposano perfettamente con frutta, verdura, salumi, formaggi, spezie, birra.

 

Sidwell, che è chef, pasticcere, innovatore e autore per tutto ciò che riguarda il cibo, nella sua tournée milanese ha preparato 18 piatti abbinando le prugne alle noci (dal gusto tannico e gradevolmente amaro), con cioccolato fondente (con prevalenza del gusto dolce-amaro e piacevolmente tannico), con il prosciutto di Parma (salato e grasso sostenuto da una bella cremosità), con lo zenzero (gusto piccante e pungente e indicato come piatto invernale), alla zucca violina per un piatto autunnale dal gusto dolce e vegetale, al miso, alla birra alla spina scura per un piatto dolce-amaro, all’olio extra vergine di oliva (dal gusto amaro ma morbido e grasso al palato), alla feta (aspro, salato, cremoso), alla melagrana (stringente, forte, fresco e pungente), al limone per un piatto prevalentemente agrumato ma anche salato e pungente.

 

Durante la sua permanenza in Italia,  in particolare all’evento internazionale Tuttofood, il California Prune Board, allo chef Peter Sidwell ha affiancato il maître chocolatier Stefano Collomb della pasticceria-cioccolateria “Chocolat” di La Thuile, per dimostrare la versatilità delle prugne della California, ingrediente di alta qualità e alleato ideale per gli sviluppatori di alimenti. Mettendo alla prova le papille gustative dei partecipanti all’evento, che hanno avuto l’opportunità di sperimentare l’abbinamento delle prugne della California con una ricca varietà di ingredienti - scoprendone tanto la versatilità quanto i più inaspettati e gustosi accostamenti culinari. 

 

Sia la mission di Sidwell sia Tuttofood, fa sapere

, European Marketing Director of the California Prune Board, “hanno permesso di approfondire ulteriormente le caratteristiche nutrizionali delle prugne d’oltre Oceano e scoprire le origini della qualità premium garantita dal suolo fertile e dal clima favorevole della California, dall'expertise degli agricoltori nella coltivazione e dalle tecniche di raccolta ed essiccazione all'avanguardia. E’ stata, insomma, un’occasione fondamentale per far conoscere la grande versatilità di un prodotto di alta qualità, preziose alleate per le creazioni degli chef e per l’industria alimentare. Intere, tritate a dadini o in purea, le Prugne della California rappresentano una soluzione sana e naturale per soddisfare anche le esigenze dei consumatori odierni, sempre più attenti alla qualità e agli effetti benefici dei prodotti alimentari”

 

Le Prugne della California sono, infatti, l'unico frutto naturale e intero ad avere ottenuto un'indicazione autorizzata sulla salute in Europa. Come parte di una dieta sana e bilanciata e di un corretto stile di vita, mangiare quotidianamente 100 grammi di prugne della California (circa 8-12), contribuisce al normale funzionamento dell’intestino. Estremamente versatili in cucina, naturali e nutritive le prugne americane possono essere anche utilizzate in sostituzione di grassi e zuccheri in preparazioni sia salate sia dolci, e sono un valido alleato in cucina non solo per chef professionisti, produttori di alimenti ma anche per i  consumatori che prediligono prodotti alimentari di alta qualità, sani, deliziosi e sostenibili.

 

Parole di chef, Sidwell, che ha sviluppato un modo di cucinare semplice, fresco e innovativo focalizzato sull'importanza degli ingredienti di alta qualità e del know-how tecnico per garantire i migliori risultati. Peter ha presentato anche diversi programmi televisivi inglesi di successo come "Britain's Best Bakery" di ITV e "Lakes on a Plate" di Channel 4. Inoltre, è autore di 5 libri di cucina pubblicati da Simon e Schuster; è, inoltre, fondatore e direttore di Simply Good Food TV: una piattaforma per gli amanti dei programmi dedicati al food da tutto il mondo. Simply Good Food TV ha un pubblico di oltre 250.000 utenti ed è stata lanciata ufficialmente 18 mesi fa. La piattaforma offre spettacoli di cucina dal vivo, branded contents e un’ampia selezione dei migliori spettacoli dedicati alla cucina da tutto il mondo.

1

2

Articoli Simili
I più letti del mese
IL PANETTONE: DA UN’ ANTICA LEGGENDA AL LUSSO CONTEMPORANEO
La leggenda narra che durante un Natale sul finire del 1400 nel Castello Sforzesco di Milano, il Duca Ludovico Maria Sforza detto “Il Moro” intrattenesse insieme alla consorte Beatrice d’Este i suoi osp... Leggi di più
GIOVEDÌ 13 LUGLIO: ROSMARINO FREGENE-FISH SOUND SYSTEM
Don Pasta e Pasquale Torrente straordinariamente insieme per una serata – spettacolo sulla spiaggia di Rosmarino Fregene
Vinili vs Padelle... 
Alici vs Polpi...Otranto vs Cetara a Fregene.. 

Giovedì 13 luglio, DON... Leggi di più
RIBOTTA VIGNA DU BERTIN CARLOFORTE, LA STORIA DI UNA TERRA
E’ quasi mezzogiorno, il terreno pietroso e argilloso è stato preparato per la vigna con un lavoro faticoso per la quantità di massi mischiati superficialmente e in profondità.Ora la vigna pettinata, figura come un... Leggi di più
LE FOTO DEI PIÙ BEI GIARDINI DEL MONDO NEL QUADRILATERO DELLA MODA
Si possono ammirare ancora per qualche giorno le belle grandi foto di Gardenology la mostra fotografica en plein air dei più bei giardini italiani e internazionali che ha anticipato Orticola (di cui abbiamo scritto qui) ... Leggi di più
ANTEPRIMA GUIDA VINI D’ITALIA 2021 GAMBERO ROSSO A MILANO
Sicuramente un segnale che stuzzica la voglia di ripartire, il tour wine tasting di Gambero Rosso “Anteprima Guida Vini d’Italia 2021” che debutta anche a Milano, il 14 settembre, con il coinvolgimento ... Leggi di più
IL JAZZ A MARE CULTURALE URBANO IN NOVEMBRE E DICEMBRE
A mare culturale urbano, in via Giuseppe Gabetti 15 a Milano, in zona 7 vicino allo stadio San Siro, prosegue un'articolata e ricca proposta dedicata alla musica jazz, grazie alla preziosa collaborazione con Novara Jazz ... Leggi di più
BACÛR QUANDO IL GIN È SPRAY
Il gin spray può aver sviluppi interessanti non solo per aromatizzare cocktail e bevande, ma anche per conferire una nota particolare a piatti docii e salati.   A produrlo è Bottega che da tre ani distilla il Gin Bacûr... Leggi di più
BOB IL SAPERE DEL BERE MISCELATO: LA DRINK LIST
Aggiornamento febbraio 2021   Empathy è la nuova drink list di Bob che rappresenta una svolta più intima e ancor più sofisticata, (forse generata dalla attuale situazione attuale che sta cambiando così tanto le abitudi... Leggi di più
FOODELIZIA.IT: LA SPESA ON-LINE A FILIERA CORTA NEI MESI COVID-19
Con la distanza sociale l’e-commerce agroalimentare ha avuto un forte impulso. E’ interessante notare come si riproducano dinamiche e scelte di acquisto già in atto prima della pandemia, quando la spesa si fa... Leggi di più
BUONGIORNOMILANO, LA NUOVA GUIDA INTERATTIVA
In questa nuova edizione di Buongiornomilano, la guida ai locali di tendenza milanesi, troverete segnalazioni di luoghi in cui iniziare la giornata con gustose colazioni, scoprire introvabili corner food di cibi regional... Leggi di più
We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.