15mag 2023
Tradizioni della cucina sarda: un viaggio gastronomico che ti farà innamorare della Sardegna
Articolo di: CityLightsNews

Se si è un amante dei viaggi gastronomici, la cucina italiana rappresenta un vero e proprio universo variegato di piatti e tradizioni. Lo stesso si può dire anche della Sardegna, che grazie alla sua posizione geografica ha avuto la possibilità di tessere una tradizione culinaria locale che si differenzia dal territorio della penisola, con ricette gustose per tutti i palati e che rappresentano un vero e proprio trionfo di sapori.

 

Se la cucina sarda ti incuriosisce, prenota online il tuo biglietto del traghetto per la Sardegna e scopri le influenze che le diverse culture hanno trasmesso alle ricette locali e che hanno permesso a ogni zona dell’isola di caratterizzarsi con pietanze e prodotti unici.
Dai piatti di pesce a quelli di carne dei paesi più interni, dal famoso pane sardo agli sfiziosi dolci della tradizione, come le sebadas, la tavola della Sardegna accoglie i visitatori con una tradizione culinaria che sorprende ogni volta.
Ecco perché abbiamo raccolto alcuni piatti tipici che non si possono non assaggiare, per scoprire tutti i sapori più importanti della Sardegna.

 

I tipici formaggi sardi


In molti hanno sicuramente sentito parlare dei formaggi sardi, proprio perché la Sardegna è famosa per i suoi prodotti derivati dal latte di pecora, freschi o stagionati. Secoli di pastorizia hanno permesso al popolo sardo di scoprire tutti i segreti per ottenere dei formaggi davvero squisiti e degni di nota, come il tipico pecorino sardo che è stato eletto prodotto DOP già nel 1991. Non bisogna dimenticare, però, di provare anche il fiore sardo, un formaggio DOP della Sardegna realizzato con l’unione del latte intero di pecora con il caglio di agnello o capretto.

 

 

La bottarga


Il prodotto sardo forse più famoso si ricava dalle uova di pesce essiccate grazie a un autentico procedimento tradizionale. La bottarga di muggine è una pietanza pregiata, in quanto non sempre è disponibile durante l’anno e perché è estremamente versatile: grattugiata su un piatto di pasta o accompagnata con una fetta di pane con burro, è perfetta per completare tantissime ricette.

 

 

Malloreddus sardi


L’Italia continentale conosce i malloreddus come gnocchetti sardi e sono uno dei primi piatti tipici più gustosi che si potranno mangiare in Sardegna. Vengono prodotti con farina di semola e acqua, ma spesso vengono arricchiti con zafferano o spinaci. Gli amanti della carne adorano questo piatto, servito con ragù di salsiccia e una spolverata di pecorino prettamente sardo, secondo la tradizione.

 

 

Il gustoso pane sardo

 

Il pane per i sardi è una ragione di orgoglio. Ne esistono diversi tipi, ma il più famoso è il pane carasau, che è stato capace di conquistare il cuore e il palato delle persone in ogni parte del mondo. Oggi è infatti venduto in moltissimi Paesi, nonostante la sua origine sia totalmente contadina e rurale.
Di base, il carasau è un pane secco prodotto con la semola di grano duro. Viene usato in diverse ricette per renderle ancora più gustose. Quella da provare assolutamente? Il pane frattau, una pietanza in cui il pane carasau viene impilato in strati, una volta ammorbidito con del brodo, e farcito con sugo e pecorino sardo; sopra l’ultimo strato di pane viene appoggiato un uovo in camicia, che la tradizione vuole che sia cucinato nello stesso brodo. Insomma, un insieme gustoso di sapori di cui innamorarsi, come tutta la cucina sarda.

1

Articoli Simili
I più letti del mese
Il progetto BioQitchen “Fair Food Innovation Lab”
Mauro Benincasa (a destra nella foto 1), Ceo del Gruppo HQ Food & Beverage, ha presentato alla stampa BioQitchen “Fair Food Innovation Lab” brand che affianca le altre tre anime del gruppo operative in divers... Leggi di più
BOLLICINE DAL MONDO, L’APP ON-LINE
Sul palco del Teatro Manzoni di Milano ha debuttato la prima edizione della guida BOLLICINE DEL MONDO innovativo progetto editoriale, in formato esclusivamente digitale, dedicato al meglio della produzione dei vini spuma... Leggi di più
LOCANDA RADICI: SOSTENIBILITÀ, CONTEMPORANEITÀ E SAPORI DELLA MEMORIA
La Locanda Radici si trova a Melizzano, nel Sannio Beneventano, alla confluenza dei fiumi Calore e Volturno, sulle prime pendici occidentali del Taburno.   È luogo non solo di bellezze paesaggistiche, ma anche di giaci... Leggi di più
LA MISCELA PERFETTA PER IL TIRAMISÙ ? È DOLCE DI GOPPION CAFFÈ
Si chiama Dolce ed è la storica miscela di Goppion Caffé  per fare un tiramisù perfetto. Chi lo dice? L’ Accademia del Tiramisù,  durante la serata dedicata alla scoperta della torrefazione. L’annuncio è stat... Leggi di più
IL GRANDE EVENTO DELL’ASSOCIAZIONE VITICOLTORI DI GREVE IN CHIANTI
I Viticoltori di Greve in Chianti si sono riuniti in una associazione di produttori del territorio lo scorso anno e, durante l’evento di presentazione della loro attività nel novembre 2021, hanno raccontato la prop... Leggi di più
ZENI1870 E IL MUSEO DEL VINO MULTIMEDIALE
Dopo quasi due anni di lavoro dedicato alla raccolta e alla catalogazione di foto e di reperti, è stato inaugurato l’Album Digitale del Museo del Vino di Zeni1870, risultato di una collaborazione con vari attori qu... Leggi di più
SARANNO FAMOSI - PROMESSE MANTENUTE, A CURA DI PAOLA RICAS
Il libro “Saranno Famosi” mutua il nome dall’omonima rubrica del mensile La Cucina Italiana, pubblicata quando il magazine era diretto da Paola Ricas. La rubrica era curata da Tony Cuman raffinato somme... Leggi di più
Matteo Torretta è il nuovo chef di  El Porteño Gourmet Milano
El Porteño Gourmet è un ristorante argentino inaugurato nel dicembre del 2019 in pieno centro cittadino, in via Speronari 4.   L’interior design (foto 1 e 2) è firmato da Angus Fiori architects, studio curatore d... Leggi di più
CARNEVALE, MA CON STILE, DA MARCHESI 1824
In occasione di Carnevale, Marchesi 1824 e il Pastry Chef Diego Crosara presentano chiacchiere, tortelli, torte e biscotti decorati in tema carnevalesco.   Ecco le proposte Tortelli: selezione di tortelli vuoti, uvett... Leggi di più
LE GUIDE FOOD DORCHESTER COLLECTION DOVE SCOPRIRE LE METE PIÙ INSTAGRAMMABILI
Le #DCmoments City Guides, ossia e guide ai monumenti e ai siti di interesse architettonico e artistico delle città in cui sono presenti gli hotel Dorchester Collection si sono rivelate progetto vincitore degli Shorty Aw... Leggi di più
We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.