30apr 2018
PROGETTI TERRITORIALI CHE FUNZIONANO: VI RACCONTIAMO LE TERRE DEL VESCOVADO
Articolo di: Clara Mennella

Ricorre in questi giorni il primo anniversario dalla partenza ufficiale del Progetto Turistico Culturale “Terre del Vescovado”, l’ente di promozione dei borghi, delle vigne e dei colli del Serio ha infatti preso il via ufficiale il 6 maggio 2017 con la prima assemblea generale e la nomina del Direttivo.Voluto da 15 amministrazioni comunali, “Terre del Vescovado” si pone l’obiettivo di promuovere il territorio a 360°, quindi arte, cultura, enogastronomia, eventi, outdoor e cioè sentieri, ciclismo, cicloturismo e tutte le occasioni attraverso le quali questo può essere fruibile e interessante.

 

Il gruppo è formato da 15 amministrazioni comunali; Albano Sant’Alessandro, Bagnatica, Bolgare, Brusaporto, Carobbio degli Angeli, Chiuduno, Costa di Mezzate, Gorlago, Gorle, Montello, Orio al Serio, Pedrengo, Scanzorosciate, Seriate e Torre De’ Roveri e il coordinatore è Salvatore Linguanti, giovane laureato in comunicazione e animato dal sacro fuoco dell’amore per le innumerevoli risorse delle sue zone.

 

“In un anno abbiamo fatto tante cose ma è solo un inizio, abbiamo spunti continui e non ci fermiamo mai” ci racconta Linguanti “Quello che consideriamo prioritario è mettere in connessione questi 15 comuni, promuovere la collaborazione attivando iniziative, percorsi e visite guidate sovracomunali, tutto mirato a far apprezzare sia il paesaggio che l’enogastronomia che da queste parti è ricchissima”

 

Infatti la zona può vantare la più piccola Docg del vino d’Italia, l’unico frantoio della bergamasca, tantissime aziende vinicole di altissima qualità, inoltre si producono miele, insaccati, ci sono tante aziende casearie e tanti frutteti. Logisticamente queste “Terre” sono ben servite, infatti Orio al Serio con il suo aeroporto internazionale è uno dei comuni associati.

 

Le Terre del Vescovado sono il completamento ideale per chi ha qualche giorno da spendere e vuole conoscere Bergamo, in pochi minuti si può impreziosire l’esperienza aggiungendo passeggiate a cavallo, giri in bicicletta, escursioni, degustazioni nelle aziende. “Quello che facciamo tutti i giorni” continua Salvatore Linguanti “è quello di creare una serie di attività, ad esempio è in partenza il primo festival teatrale Terre del Vescovado che coinvolgerà 6 dei 15 comuni aderenti, che proporranno spettacoli teatrali di qualità con degustazioni e sapori”

 

Buon compleanno quindi, e auguri a questo progetto che parte dalla storia e viaggia più che mai grazie ai mezzi moderni, le pagine sui social network sono attivissime e aggiornate in tempo reale, il sito è accattivante e fruibile ed è possibile scaricare una funzionale app cliccando qui

1

2

3

4

5

6

Photo Credits

Photo 1 : Clara Mennella
Photo 2 : Clara Mennella
Photo 3 : Clara Mennella
Photo 4 : Clara Mennella
Photo 5 : Clara Mennella
Photo 6 : Clara Mennella
Indirizzo : Piazza della Costituzione, 1 Presso Biblioteca Scanzorosciate
Telefono : 393.4349102
Articoli Simili
I più letti del mese
MERCATINO DEL RI-USO IN TOUR, DOMENICA 2 GIUGNO A TRAVACÒ SICCOMARIO
Cultura del Ri-Uso e festa per celebrare i 10 anni de Il Girasole: alle porte di Pavia domenica di festa all’insegna del flower power e della sostenibilità. Woodstock alle porte di Pavia, nei pressi del Ponte Cope... Leggi di più
ECHI DI FRANCIA: CÔTES DES ROSES DI GERARD BERTRAND IN ITALIA CON VALDO
Côte des Roses di Gérard Bertrand  è il simbolo dell’art de vivre nel sud della Francia, fa parte di una realtà enologica con un fatturato di 175 milioni di euro ed è distribuito in oltre 110 Paesi nel mondo. Impor... Leggi di più
LE PIZZE D’AUTORE DI LIEVITÀ VETRA: PIZZE GOURMET AD ALTA DIGERIBILITÀ
Il marchio Lievità,  che conta cinque locali a Milano, ha recentemente aperto una nuova pizzeria in Piazza Vetra sotto il porticato del Vetra Buinding.     Le pizze   La pizzeria, come le altre del brand, si qualifi... Leggi di più
TORNA VIN-o-TON: MUSICA CLASSICA ALLA TENUTA ALOIS LAGEDER
In anteprima sarà presentata l’opera della compositrice olandese Mathilde Wantenaar (foto 1), "Songs of Transience".   Il concerto si inserisce in un più ampio programma che vedrà intrecciarsi musica, vino e cibo... Leggi di più
Don Papa Experience Lab
È il tema Materia Natura ad aver convinto Don Papa il Rum filippino (foto 1) a partecipare per la prima volta al Fuorisalone 2024 creando un’oasi dove natura, design, arte, sapore, musica si intersecano in un&rsquo... Leggi di più
CENA AL MUSEO ARRIVA A “LEONARDO & WARHOL. THE GENIUS EXPERIENCE”
Cena al museo. Una speciale Cena all’interno della prima mostra immersiva con opere originali.  A partire dal 15 Marzo, ogni weekend, speciali Cene al Museo all’interno di “Leonardo & Warhol. The Geniu... Leggi di più
Cinque Calici di bollicine per brindare a Pasqua
Le bollicine non hanno stagione, sono sempre adeguate e gradite in ogni periodo dell’anno. Ma vi sono alcune occasioni in cui diventano imprescindibili, soprattutto nei momenti celebrativi, per festeggiare un event... Leggi di più
IL SALTO DELL’UVA NELLA TRAMOGGIA E LE ANIME DEI VINI EMILIA WINE
È tutto nato per il rumore che fa l’uva. Swiscc o tu tun . Emilia Wine vuole contraddistinguere il territorio Ca’ Besina, Metodo Classico dal vitigno Spergola 6 anni di posa su lieviti sboccatura 2021 Si ini... Leggi di più
CALDO FREDDO DI PENNE AL NERO E CRUDITÀ DI CALAMARI E GAMBERI
Colline Albelle: l’interpretazione del vino di Julian Reneaud
Colline Albelle  è una giovane azienda toscana con sede nel comune di Riparbella, borgo medievale in provincia di Pisa, nata dall’incontro di Julian Reneaud (foto 1), agronomo ed enologo, con due produttrici di vin... Leggi di più
We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.