07feb 2023
Al Flores Cócteles di Milano non solo nuovi drink ma anche food
Articolo di: CityLightsNews

Dal 7 febbraio al cocktail Flores Cócteles (ne abbiamo parlato qui) del ristorante El Porteño Prohibido di via Melloni 9 a Milano sarà anche food. E non basta. Cambia anche la drink list.

L’offerta si allarga con la proposta food e la carta cocktail si rinnova con cinque inedite rivisitazioni.

 

Abbinare cibo e drink ormai è una tendenza sempre più apprezzata e diffusa. Per noi di Dorrego, poi, che ci occupiamo anche di ristorazione, introdurre il menù food era un’evoluzione naturale. A quasi un anno dall'inaugurazione di Flores, desideriamo offrire un’accoglienza ancora più completa ai nostri ospiti”, spiegano i titolari, ovvero Alejandro Bernardez, Fabio Acampora e Sebastian Bernardez.

Cosa si potrà ordinare insieme a un drink?

 

 

Para picar: i nuovi spuntini del Flores

 

La carta, disponibile dalle 19 a mezzanotte, si articola in un mix di tipicità spagnole, argentine e del Sud America e di must have internazionali, a volte con un tocco di italianità.

 

Si potranno ordinare:


Tris Iberico, una composizione con il tradizionale pan con tomate, prosciutto Pata Negra e acciughe del Cantabrico (30 euro);

 

Tris di Empanadas accompagnate da una salsa di pomodorino rispettivamente con farcitura di carne, di verdura e di prosciutto cotto e formaggio (12 euro);

 

Tris di Mini Burger di Asado (piccoli panini tondi con carne grigliata sulla brace, come da tradizione argentina) in tre distinte versioni, ossia classico, con cetriolini, pomodoro, lattuga e salsa mayo al chimichurri, Cheese con cheddar, pomodoro, lattuga e mayo al chimichurri e Gourmet con uova di quaglia, asparagi croccanti, ristretto al Malbec e perle di tartufo (foto 1 con cocktail Aviation)).

 

Non mancano proposte vegane come il Ceviche di avocado (18 euro) (foto 2 con cocktail Garibaldi) e il Tiradito (carpaccio) di zucchine (16 euro).

 

Le nuove rivisitazioni dei cocktail tradizionali

 

"Obiettivo dichiarato del Flores è diffondere la cultura della miscelazione classica. In questa logica, qui si possono ordinare sempre tutti i drink più famosi. Inoltre, proponiamo in carta sette nostre rivisitazioni create nel rispetto della ricetta originale, ma con un tocco attuale e una presentazione speciale. Dei sette, i primi due twist on classic della carta sono sempre i drink best seller della precedente lista, che viene rinnovata ogni quattro mesi”, spiega il bar manager Diego Atlantico.

 

 

La drink list

 

La nuova drink list rappresenta un viaggio dalle origini del bere miscelato agli anni '90.
Per cominciare, ecco quindi Canchanchara e Old Fashioned, due classici della preistoria della mixology. Per finire, invece: Garibaldi (Anni '50), Long Island (Anni '70) e Tommy's Margarita (Anni '90). In mezzo, ci sono il Vintage Aviation e il Vodka Sour, un drink senza tempo che appartiene a una categoria di miscele (i Sour, appunto, fatti con un distillato più zucchero e limone o lime) create a fine '800 per proteggere dalle malattie soldati e marinai. Drink classici da 14 euro, signature da 16 euro.

 

Flores Cócteles è un locale unico non solo a Milano, ma in tutta Italia. Oltre a essere un cocktail bar elegante e raffinato (collegato al ristorante argentino El Porteño Prohibido e incentrato sulla miscelazione classica) è infatti pure un centro di diffusione della cultura del bere miscelato. In linea con la sua mission, le One Night del martedì (il prossimo 14 febbraio è in programma la prima serata dedicata al tema cocktail e cinema, protagonisti Casablanca e il French 75) e il profilo Instagram attivato a settembre, che vuole diventare una sorta di enciclopediadel bere miscelato multimediale con informazioni storiche, ricette e curiosità realizzate con il contributo delle guest.

 

Anticipazioni
Martedì 14 febbraio partirà il ciclo di appuntamenti incentrati su cinema e drink.

1

2

Indirizzo : via Melloni 9 Milano
Articoli Simili
I più letti del mese
MERCATINO DEL RI-USO IN TOUR, DOMENICA 2 GIUGNO A TRAVACÒ SICCOMARIO
Cultura del Ri-Uso e festa per celebrare i 10 anni de Il Girasole: alle porte di Pavia domenica di festa all’insegna del flower power e della sostenibilità. Woodstock alle porte di Pavia, nei pressi del Ponte Cope... Leggi di più
ECHI DI FRANCIA: CÔTES DES ROSES DI GERARD BERTRAND IN ITALIA CON VALDO
Côte des Roses di Gérard Bertrand  è il simbolo dell’art de vivre nel sud della Francia, fa parte di una realtà enologica con un fatturato di 175 milioni di euro ed è distribuito in oltre 110 Paesi nel mondo. Impor... Leggi di più
LE PIZZE D’AUTORE DI LIEVITÀ VETRA: PIZZE GOURMET AD ALTA DIGERIBILITÀ
Il marchio Lievità,  che conta cinque locali a Milano, ha recentemente aperto una nuova pizzeria in Piazza Vetra sotto il porticato del Vetra Buinding.     Le pizze   La pizzeria, come le altre del brand, si qualifi... Leggi di più
TORNA VIN-o-TON: MUSICA CLASSICA ALLA TENUTA ALOIS LAGEDER
In anteprima sarà presentata l’opera della compositrice olandese Mathilde Wantenaar (foto 1), "Songs of Transience".   Il concerto si inserisce in un più ampio programma che vedrà intrecciarsi musica, vino e cibo... Leggi di più
Don Papa Experience Lab
È il tema Materia Natura ad aver convinto Don Papa il Rum filippino (foto 1) a partecipare per la prima volta al Fuorisalone 2024 creando un’oasi dove natura, design, arte, sapore, musica si intersecano in un&rsquo... Leggi di più
CENA AL MUSEO ARRIVA A “LEONARDO & WARHOL. THE GENIUS EXPERIENCE”
Cena al museo. Una speciale Cena all’interno della prima mostra immersiva con opere originali.  A partire dal 15 Marzo, ogni weekend, speciali Cene al Museo all’interno di “Leonardo & Warhol. The Geniu... Leggi di più
Cinque Calici di bollicine per brindare a Pasqua
Le bollicine non hanno stagione, sono sempre adeguate e gradite in ogni periodo dell’anno. Ma vi sono alcune occasioni in cui diventano imprescindibili, soprattutto nei momenti celebrativi, per festeggiare un event... Leggi di più
IL SALTO DELL’UVA NELLA TRAMOGGIA E LE ANIME DEI VINI EMILIA WINE
È tutto nato per il rumore che fa l’uva. Swiscc o tu tun . Emilia Wine vuole contraddistinguere il territorio Ca’ Besina, Metodo Classico dal vitigno Spergola 6 anni di posa su lieviti sboccatura 2021 Si ini... Leggi di più
CALDO FREDDO DI PENNE AL NERO E CRUDITÀ DI CALAMARI E GAMBERI
Colline Albelle: l’interpretazione del vino di Julian Reneaud
Colline Albelle  è una giovane azienda toscana con sede nel comune di Riparbella, borgo medievale in provincia di Pisa, nata dall’incontro di Julian Reneaud (foto 1), agronomo ed enologo, con due produttrici di vin... Leggi di più
We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.