26mar 2022
VINIFERA 2022: I VINI DELL’ARCO ALPINO A TRENTO IL 26 E 27 MARZO
Articolo di: Laura Biffi

Il 26 e 27 marzo a TrentoExpo  torna Vinifera,  la manifestazione che vede protagonisti i vini dell’arco alpino, quest’anno in modalità ecoevento, vedrà la partecipazione di 130 espositori dalle Alpi italiane ed estere con alcuni ospiti speciali.

La Mostra Mercato dei vini artigianali dell'arco alpino ritorna come di consueto il primo weekend di Primavera negli spazi di TrentoFiere. Oltre ai banchi d'assaggio con la possibilità di acquistare direttamente dagli oltre 130 produttori provenienti da tutte le regioni cisalpine e da Francia, Austria, Svizzera e Slovenia, si svolgeranno le masterclass di Vinifera.

 

Saranno quattro gli incontri di approfondimento dedicati ai produttori dell’associazione francese Vignerons de Nature, ai vini PIWI, al mondo del miele delle erbe e del pane con la partecipazione di Mieli Thun, Primitivizia e Panificio Moderno e alla presentazione ufficiale del numero 0 della rivista Verticale, il nuovo magazine dedicato alle verticali del vino, in compagnia degli ideatori Matteo Gallello e Nelson Pari che si concluderà con un’imperdibile verticale di sei annate del Lagrein Laurenc di Martin Gojer – Pranzegg. Le masterclass si svolgeranno tutte nelle sale del Muse - Museo di scienze naturali di Trento, a pochi passi dalla fiera (foto 2).

 

26 marzo ore 11: PIWI Doc, i vitigni resistenti nelle denominazioni d’origine
ore 14:30 Oltralpe, suggestioni biodinamiche da oltreconfine (per info e biglietti cliccare qui

 

27 marzo ore 11: Be The Future, mieli, erbe e pane.
ore 14:30 Tra 0 e 1, presentazione della rivista “Verticale”

 

Sarà inoltre assegnato anche quest’anno il premio “La Picca d’Oro” al miglior vignaiolo presente ai banchi della Mostra Mercato. Nelle precedenti edizioni, il premio del pubblico è andato a Villa Persani (2018), Malga Ribelle (2019) e Cantina El Zeremia (2021). Le schede per la votazione saranno disponibili presso lo stand associativo.


I protagonisti di Vinifera declinano la loro passione partendo da terroir difficili ed eroici, perseguendo la qualità nel rispetto del passato e della tradizione. Ai banchi d’assaggio di Vinifera ci saranno piccole e medie realtà produttive che curano il percorso dalla vigna alla bottiglia che proporranno e racconteranno in prima persona il frutto del loro prezioso lavoro, piena e vera espressione del territorio di origine. Per andare al di là del conformismo dei sapori, per l’unicità e la poesia del vino e della terra (foto 3).

 

Ci sarà anche una zona dedicata al cibo con alcuni produttori del territorio trentino, piccole aziende che amano la terra e i suoi frutti, che la lavorano con passione, dedizione e ricerca. Realtà fatte di persone che instaurano con il territorio un legame figlio di tradizioni passate e che incrocia esigenze contemporanee: gusti autentici, filiere corte, identità consapevoli, amore per la semplicità,ricerca del buono, miscugli di conoscenze e di idee.

 

La due giorni sarà animata dalla live radio di BaBa – Associazione Culturale Feat. "Mamma Guarda Senza Solfiti!" e dalla presenza di tre illustratrici che trasformeranno in immagini le emozioni dei visitatori: Febo – Federica Bordoni, Anna Formilan e Giorgia Pallaoro.

Tutte le info, il programma completo e l'elenco dei produttori italiani ed esteri presenti alla Mostra Mercato cliccando qui www.viniferaforum.it

1

2

3

Articoli Simili
I più letti del mese
I TAKOYAKI DI TAKOCHU: UN SAPORE INSOLITO DAL GIAPPONE SUI NAVIGLI
Sempre più città dell'appetito, si perché dopo moda e design, Milano continua ad essere la meta preferita dove assaggiare cibo proveniente da qualunque latitudine e a qualunque ora.Ieri c'è stato l'assaggio-anteprima al ... Leggi di più
LE ECCELLENZE AGRO-ALIMENTARI PARTENOPEE A MILANO
Dall’1 al 6 dicembre Milano sarà conquistata dalle eccellenze tipiche agro-alimentari della provincia di Napoli, grazie all'iniziativa promossa dalla Camera di Commercio di Napoli presieduta da Ciro Fiola e da S.I.... Leggi di più
FRITTATA IN STILE GIAPPONESE TAMAGOYAKI FARCITA AL BRIE E SCALOGNO
IL FESTIVAL: IL MONDO DEL RAVIOLO A EATALY SMERALDO
A Eataly Smeraldo torna il Festival più "cosmopolita" di sempre! L'ultimo weekend di gennaio, il festival "Il mondo in un raviolo" Quando si parla di pasta ripiena e, più nello specifico, di raviolo, si pensa subito alle... Leggi di più
GLI ULTIMI ACQUISTI PER SAN VALENTINO
SAN VALENTINO E' QUI   FIVE ROSES 74° ANNIVERSARIO ROSATO IGT 2017 Per San Valentino non può mancare il primo vino rosato imbottigliato in Italia. E, cioè, il famoso Five Roses – già romantico per il nome con c... Leggi di più
IL NUOVO APPUNTAMENTO ALLA FIERA DI BOLZANO CON LAGREIN EXPERIENCE
Alla Fiera di Bolzano  gli appuntamenti enologici si infittiscono. Dopo Autocthona, 14-16 ottobre (foto 1)  e Vinea Tirolensis, 17 ottobre,  il 18 ottobre esordirà Lagrein Experience. Si tratta di una rassegna dedicata a... Leggi di più
PAROSÉ 2012 LE BOLLICINE CHE FANNO PENDANT CON I COLORI DELL'AUTUNNO
Mosnel Parosé 2012 Ecco le bollicine che fanno pendant con i colori dell'autunno. Note purissime di ribes e fiori di montagna, accese dalla freschezza del mandarino e della melagrana, con una vena speziata a far da sfond... Leggi di più
GOUMARTE2018 IL TRITTICO DA NON PERDERE; GLI APPUNTAMENTI CON GLI CHEF
A GourmArte2018, il trittico da non perdere.   Maestro del Gusto - Barone Pizzini Ha visto lontano  Barone Pizzini, cantina in Franciacorta. Il merito di avere creduto nella produzione bio (20 anni quest’anno) è ... Leggi di più
SODA, CARNOSA, CROCCANTE: LUCREZIA LA NUOVA OSTRICA ITALIANA
È nata “Lucrezia” un’ostrica tutta italiana, più precisamente emiliano-romagnola. L’esordio milanese ha avuto luogo presso il ristorante A’Riccione Terrazza 12 dove la nuova ostrica è stata ... Leggi di più
IL PALIO DELL’AGNOLOTTO: QUAL È L’AGNOLOTTO PIÙ BUONO DELL’OLTREPÒ?
Torna Il Palio dell’Agnolotto  la sfida benefica per incoronare il migliore agnolotto dell’Oltrepò Pavese: il 28 aprile alla Tenuta Calcababbio (località Calcababbio, Pietra Dé Giorgi, Pavia) 13 Ristoranti pa... Leggi di più
We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.