24gen 2023
VENEZIA SARÀ CAPITALE ENOLOGICA CON L’EVENTO WINE IN VENICE
Articolo di: CityLightsNews

Venezia la più ammirata città d’arte, a fine mese per tre giorni sarà anche la capitale dell’enologia italiana. Infatti dal 28 al 30 gennaio diventerà imprescindibile punto di riferimento per tutti gli wine lover italiani e internazionali in quanto vedrà la prima edizione di Wine in Venice ospitando il primo Red Carpet del vino per un evento semplicemente epocale. 

 

Ma non sarà solo una kermesse enologica, ma di più. Sarà Un palcoscenico dedicato a protagonisti, storie, contaminazioni e commistioni tra il mondo del vino e non solo in quanto si parlerà di formazione, cultura, lifestyle. Un contenitore ideale per parlare di tre temi scelti dagli organizzatori (Winetales, Beacon, The Media Company, Venezia Unica) per la prima edizione della manifestazione, che saranno il centro del dibattito di tavole rotonde e talk dedicati.

 

L’evento,,infatti, tiene fortemente in considerazione le attuali emergenze ambientali e pertanto ha selezionato tre temi ossia Sostenibilità, Innovazione ed Etica.

 

La direzione scientifica è qualificatissima considerato che sarà Francesca Pagnoncelli Folcieri, insieme con Luca Ferrua e Lara Loreti, la coordinatrice dei talk che si succederanno nel corso delle tre giornate dell’evento.

 

A ospitare la tre giorni saranno La Scuola Grande della Misericordia e Ca’ Vendramin Calergi.
La qualità del prodotto, dal punto di vista organolettico, sarà garantita dall’autorevolezza e dalla professionalità di AIS (Associazione Italiana Sommelier) grazie all’accordo con AIS Veneto, una garanzia di qualità nel bicchiere e partnership strategica per la corretta riuscita della manifestazione come dichiara il presidente di AIS Veneto Gianpaolo Breda.

 

E in merito a Sostenibilità, Etica, Innovazione, saranno queste le tre discriminanti che adotteranno i giurati per assegnare venti Wine Wild Card che garantiranno l’accesso finale alle cantine, una per regione d’Italia, al prestigioso Red Carpet. Si tratta di un riconoscimento al lavoro in vigna che ogni anno per situazioni economiche e climatiche diventa sempre di più eroico, un vero premio perché non sarà richiesta nessuna quota di partecipazione alle cantine selezionate. Le venti cantine avranno l’onore di sfilare con i propri prodotti a gennaio nel suggestivo ed unico scenario della Scuola Grande della Misericordia  e nello storico palazzo Cà Vendramin Calergi.

 

Media Partner il Gruppo GEDI con la verticale collegata a “La Repubblica” che ha come focus il Food & Wine ovvero: “IL GUSTO”
I numeri di “IL GUSTO” parlano da soli: 3 Milioni di pagine viste mese, 2,5 milioni utenti unici al mese, 300.000 Copie, 1,4 mln Facebook followers, 12.4 ml Instagram Followers.

 

Wine in Venice avrà fin da subito un forte respiro internazionale e che prevede, tra le altre iniziative, anche la cerimonia di premiazione del Premio Export Italia a cura di Uniexport Manager nonché una Partnership strutturata con Club Asia Il primo network in Italia tra Camere bilaterali attive in Italia e nello sviluppo dei rapporti economici con molti Paesi asiatici: Camera di Commercio Italo Cinese, Camera di Commercio Italia Myanmar, Camera di Commercio per il Sud Est Asiatico e Camera di Commercio Italia Vietnam.

 

Il Premio Export Italia è un premio diverso da tutti gli altri perché non è destinato a realtà con il maggior fatturato export e nemmeno a quelle più̀ presenti nel mondo. Il Premio valorizza le storie export di successo delle piccole e medie imprese, in quanto utili ad altre aziende ancora non esportatrici alla ricerca di una strategia e di un modello al quale ispirarsi.

 

Sarà questo un momento di ulteriore riflessione per tutti i professionisti dell’export in ogni campo e divisione merceologica per approfondire la tematica legata a quella meravigliosa missione che è portare il “Made in Italy” in tutto mondo.

 

La gestione del flusso di incoming sarà a cura di 2R Sport&Event grazie ad un accordo esclusivo che legherà anche per i prossimi anni l’azienda veneta alla crescita di questa manifestazione.

 

La magia di Venezia farà il resto e proprio prima dell’inizio del Carnevale sprigionerà sul mondo del vino il fascino dei canali, delle sue unicità architettoniche, della sua storia impareggiabile, insomma la bellezza di una città unica ed iconica per un perfetto palcoscenico diVino.

1

2

3

4

5

Articoli Simili
I più letti del mese
“1000 MIGLIA CHARITY 2021” PER LA RICERCA UN’ASTA CALVISIUS CAVIAR
C’è tempo fino a mezzanotte di lunedì 28 per fare del bene e, contestualmente, conquistare una preziosità gastronomica che sarà ancora più pregiata per come sarà utilizzato il ricavato della vendita all’asta.... Leggi di più
LE DONNE DEL VINO A COLLISIONI 2018: “BIODIVERSITÀ E VIGNETI STORICI”
A Barolo una degustazione di 8 produttrici che ha coinvolto un pannel internazionale di importatori, giornalisti e wine educator del Progetto Vino. Le Donne del Vino sono tornate a Barolo, per Collisioni 2018, con una n... Leggi di più
VITISOM. STARE DALLA PARTE GIUSTA: VITICOLTURA SOSTENIBILE
Soluzioni innovative in grado di ottimizzare tempi e risorse e di garantire rispetto dell’ambiente come alleati nella lotta ai cambiamenti climatici. Un futuro non troppo lontano, tanto che l’Italia punta ad ... Leggi di più
CHALLENGE DEI FORMAGGI DI MALGA | IL VINCITORE | L’ASTA DEI FORMAGGI
A FORMANDI, la rassegna di formaggi di Malga della montagna friulana, tenutasi lo scorso dicembre nel comune di Sutrio, in Carnia, hanno partecipato 24 malghe della Carnia. Per l’occasione son state degustate il me... Leggi di più
CARBONARA CON TUORLO CREMOSO AL TARTUFO E GAMBERI
DEGUSTAZIONE CON IL PRODUTTORE: PINOT BIANCO BRUT NATURE MIRABELLA
Alessandro Schiavi, enologo di Mirabella, cantina spumantistica franciacortina, ci ha presentato, in un incontro su piattaforma zoom organizzato dal proprio ufficio stampa, Pinot Bianco Brut Nature (foto 1), raro esempio... Leggi di più
JOŠKO GRAVNER: IL VINO IN ANFORA DAL COLLIO ALLA GEORGIA
Sabato 29 agosto a Mezzocorona (Trento) Joško Gravner (foto 1)dialogherà con il coordinatore nazionale di Slow Wine Fabio Giavedoni. La Georgia, repubblica caucasica dalle imponenti catene montuose, crocevia di c... Leggi di più
BAR BOON BAND A GORILLA GALLERY
Nello Spazio Atelier di Corso Como 5 a Milano la BBB suonerà in occasione degli eventi Gorilla Gallery organizzati da Lush per il lancio della nuova campagna https://www.facebook.com/events/486039961734712/
Gorilla is ho... Leggi di più
“THE FAMILY, RISTORATORI UNITI PER TE”, PORTA A CASA GLI INGREDIENTI PER PREPARARE QUALSIASI PIATTO
Quando apriranno i ristoranti a Milano? Una domanda da risposta difficile, visto che qui il covid-19 è ancora in giro e tra alti e bassi, non sembra che abbia tanta voglia di andarsene. E, così, il decisore politico &nda... Leggi di più
EUROPA, DOVE LA QUALITÀ È DI CASA | I VINI ALTOATESINI (1/2)
I prodotti dell'Alto Adige sono a tutti noti per l’elevato profilo qualitativo e la genuinità. Alcuni di questi sono contraddistinti dai marchi di qualità europei che permettono ai consumatori di risalirne all&rsqu... Leggi di più
We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.