09nov 2019
VAJA: IL CAVATAPPI SOLIDALE DI AIS VENETO PER LE FORESTE DELLE DOLOMITI
Realizzato dalla Farfalli di Maniago su progetto di Claudio Burato, sarà il cavatappi ufficiale del 53° Congresso Nazionale.
Articolo di: CityLightsNews

 Vaja sarà il cavatappi ufficiale del 53° Congresso Nazionale AIS.

Il ricavatoservirà a sostenere le aree danneggiate dalla tempesta Vaia

 

Il 53° Congresso Nazionale dell'Associazione Italiana Sommelier sarà
all'insegna della sostenibilità e della solidarietà.

 

AIS Veneto,impegnata nell'organizzazione dell'evento che dal 22 al 24 novembre 2019
coinvolgerà tutta la città di Verona, ha presentato Vaja, il
cavatappi e gadget ufficiale del Congresso. Il ricavato delle vendite
servirà a sostenere opere di recupero delle aree delle Dolomiti venete,
sfregiate lo scorso autunno dall'omonima tempesta Vaia.

 

L'innovativo apribottiglie è stato progettato da Claudio Burato, chef
dell'Hosteria del Durello di Montecchia di Crosara (Verona), che da
anni è impegnato nella progettazione di nuovi strumenti utili a
ristoratori e sommelier. Vaja si caratterizza per il particolare
meccanismo mono leva che permette di estrarre il tappo in un unico
movimento e senza alcuna difficoltà.

 

"Il cavatappi Vaja - ha commentato il Presidente della Regione Veneto
Luca Zaia durante la conferenza stampa di presentazione - non è
solamente il gadget ufficiale del 53° Congresso Nazionale
dell'Associazione Italiana Sommelier, ma un bellissimo gesto di
solidarietà verso i territori veneti colpiti dalla tempesta Vaia
nell'ottobre 2018. Questo cavatappi ha un significato speciale:
ricorderà a tutti i drammatici momenti che il Veneto ha passato, ma
soprattutto la rinascita e i progetti avviati dalla Regione per
recuperare i danni subiti."

 

A dare vita al progetto sono state l'azienda Farfalli di Maniago
(Udine), storica realtà che si è occupata della realizzazione del
cavatappi in acciaio e delle finiture in legno d'ulivo, e la Okinawa
Operations di Montagnana (Padova) per la produzione dell'astuccio in
fibra di cellulosa proveniente da foreste certificate FSC(R).
All'interno della confezione sarà presente anche un chip che grazie
alla tecnologia RFID fornirà tutte le informazioni relative alla
produzione e all'iniziativa solidale sostenuta, direttamente da uno
smartphone.
"Vaja vuole essere il segno tangibile dei valori e dell'impegno su cui
da oltre 50 anni si fonda la nostra associazione - spiega Marco
Aldegheri, Presidente di AIS Veneto - La cura e la dedizione che un
piccolo gesto come l'apertura di una bottiglia racchiude in sé, si
unisce alla passione per il mondo del vino, alla sua terra e al suo
rispetto.

 

Ci auguriamo che Vaja arrivi al cuore e nelle mani di tante
persone anche al di fuori della nostra associazione, per diventare
sinonimo non più di distruzione, ma di serenità e convivialità."
In occasione del 53° Congresso Nazionale AIS in programma dal 22 al 24
novembre a Verona e nelle settimane precedenti il cavatappi Vaja si
potrà prenotare sul sito solidale.aisveneto.it al prezzo promozionale
di € 45 e ritirare al Congresso. Successivamente si potrà acquistare
al prezzo di € 50 direttamente sull'e-commerce di AIS ItaliaItalia.

1

Articoli Simili
I più letti del mese
RISTORANTE TANCREDI: IL LAGO E IL MEDITERRANEO, INTRECCI ELEGANTI E GOLOSI
Il ristorante Tancredi  a Sirmione, sul lago di Garda ha riaperto nella tarda primavera dopo un importante restyling e tante novità.   Non poteva che sorgere in uno dei luoghi più suggestivi del lago di Garda, davanti ... Leggi di più
5 +2 DELIVERY PER SAN SILVESTRO /CAPODANNO 2020
Vi proponiamo una piccola selezione di delivery per la cena si San Silvestro/Capodanno   Cibario Cibario propone una carta pensata per capodanno (foto 2) in cui scegliere tra antipasti quali Capesante gratinate con p... Leggi di più
RAB, BAR SOCIALE DOVE LAVORANO RAGAZZI DIVERSAMENTE ABILI
Rab, è un luogo di aggregazione; potremmo definirlo un bar sociale, un caffè letterario, dove lavorano ragazzi con disabilità intellettive e volontari dell’associazione Cooperativa Sociale Baracca Onlus  con l'obie... Leggi di più
VIGNETI APERTI IN PIENA SICUREZZA: IL CALENDARIO
La lotta contro Covid continua e il MTV (Movimento turismo del Vino) non sta a guardare così che oltre a confermare gli appuntamenti storici con Cantine Aperte e Calici di Stelle, propone una novità, Vigneti Aperti. &ld... Leggi di più
INTERVISTA A DOMENICA PACE SCRITTRICE, BLOGGER...
Domenica Pace è autrice, presentatrice d’eventi e blogger di moda. E’ considerata da numerose case editrici per i premi letterari vinti grazie alle tematiche diversificate affrontate e per il suo stile di scr... Leggi di più
LA SCOPRITRICE DEL BRUCO MANGIA PLASTICA È LA PRIMA DONNA 2017
Federica Bertocchini  scopritrice del bruco mangia plastica è la Prima Donna 2017 Premio Casato Prime Donne 2017 alla biologa Federica Bertocchini e ai giornalisti Pietro di Lazzaro, Stefano Pancera e Vannina Patanè Fe... Leggi di più
MERINGHE O BATH BALLS?
LO CHAMPAGNE E I PIATTI NATALIZI: SEI PROPOSTE DI ABBINAMENTO
Per quanto lo Champagne sia sempre più destagionalizzato, servito nel corso dell’intero anno, è nel periodo natalizio che si stappano più bottiglie. Sicuramente sono tante le occasioni in cui proporre Champagne per... Leggi di più
CHIARA FERRAGNI INSIEME A NESPRESSO APRE IL SUO TEMPORARY CAFE’ A MILANO
Piazza del Carmine a Milano nel cuore di Brera si tinge di rosa Ferragni, la famosa imprenditrice digitale ha infatti appena aperto Nespresso x Chiara Ferragni Café in collaborazione con l’omonima azienda di caffè.... Leggi di più
UNIVERSO ASSISI DAL 21 AL 29 LUGLIO: IL FESTIVAL "IN SECRET PLACES"
Universo Assisi dal 21 al 29 luglio: il festival internazionale "in Secret Places" attesi Michael Nyman, Michele Placido e Antonella Ruggiero Universo Assisi 2018 “Universo Assisi – A Festival in Secret Plac... Leggi di più
We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.