28feb 2022
VACANZE INVERNALI: SPORT SULLA NEVE E LUXURY SPA ALL'ALPIN ROYAL
Articolo di: Laura Biffi

È la vacanza ideale per una settimana bianca da vivere sempre con gli sci ai piedi, immersi in un paesaggio da favola con oltre 70 chilometri di piste. L'hotel Alpin Royal  in Valle Aurina-Ahrntal è il paradiso delle esperienze outdoor sulla neve: impianti di risalita, piste dedicate agli slittini, anelli per il fondo e tracciati riservati alle racchette da neve, oltre a giri in carrozza. Dopo lo sport, il benessere rigenerante di saune, idromassaggi, vapori rigeneranti e coccole di lusso nella luxury Spa (foto 2 e 3).


La proposta invernale dell’hotel Alpin Royal è un viaggio dei sensi, una full immersion per il rinnovamento dell’energia vitale, il luogo ideale dove fare il pieno di felicità. Una vacanza nel punto più a Nord delle Dolomiti per vivere un’esperienza en plein air immersi nella natura selvaggia lasciandosi andare ai suoi ritmi slow e agli sport invernali. Qui le ore sono scandite lentamente, prediligendo il benessere psico-fisico, ammirando le luci e i colori delle distese innevate, le montagne, i boschi e i paesaggi fiabeschi.

 

Tante le esperienze da provare ogni giorno, dalle discese sugli sci a quelle con lo snowboard, alle risalite con le pelli. Per chi ama esplorare i boschi, non mancano percorsi emozionali con guide esperte. Uno tra tutti quello in località Casere, da tutti conosciuto come la “Vetta d’Italia”, ma anche il fondo valle più bello dell’Alto Adige. E, ancora, la scoperta delle malghe dove fermarsi per delle soste golose. Fino alle discese in notturna con lo slittino o le fiaccolate in mezzo alle vaste distese innevate. Un’esperienza da vivere nel silenzio, per lasciarsi emozionare, per ritrovare il benessere interiore. Dopo una giornata sulle piste si può arrivare facilmente e comodamente in hotel in quanto la struttura si trova a soli 500 metri dalle piste e dalla discesa Molini.

 

Al termine della giornata, per rilassarsi, meglio lasciarsi coccolare nella Spa che propone, tra le novità di quest'anno, un trattamento alle candele, un rituale di massaggio secolare che risale a oltre 300 anni fa ed è praticato nelle Filippine e in Polinesia. Molto apprezzato dai clienti anche il percorso meditativo/wellness che agisce sul sistema emozionale, ma anche su quello muscolare, attraverso particolari movimenti manuali che producono effetti distensivi e rigeneranti. L’ospite potrà scegliere l’elisir seguendo le proprie preferenze olfattive, come l’olio aromatico di Jamululur che ha un forte impatto fisico. La preziosa pozione verrà lavorata sul corpo con un massaggio profondo per riattivare i punti energetici. Nella seconda fase la manipolazione viene fatta con un particolare burro, un mix di cocco e di karité, arricchito da olio di resina di muschio tropicale (foto 4).

 

L’Alpin Royal è un tempio del benessere che, attraverso lo sport sulla neve, paesaggi incantevoli e percorsi wellness personalizzati assicura una vacanza rigenerante e indimenticabile.

1

2

3

4

Articoli Simili
I più letti del mese
OAD E LA CLASSIFICA 2021 DEI 150 MIGLIORI RISTORANTI EUROPEI
Opinionated About Dining (OAD), la piattaforma globale di recensioni di ristoranti diSteve Plotnicki che celebra il meglio del talento culinario mondiale, ha annunciato lasua attesa classifica dei migliori ristoranti eur... Leggi di più
BIANCO SICILIA DOC 1934 CVA CANICATTÌ
Abbiamo degustato Bianco Sicilia doc 1934, bianco della CVA Canicattì, vino di cui non è la prima volta che parliamo in quanto l’abbiamo selezionato come bianco adatto anche ad accompagnare anche piatti di carne co... Leggi di più
LA CRESCITA DELL’EXPORT VINICOLO ITALIANO E VERAISON GROUP SPA
In francese veraison indica la fase in cui il grappolo giunge a maturazione cambiando la sua pigmentazione, che per noi è l’invaiatura. In italiano, adesso, veraison potrebbe rappresentare la volontà di crescere su... Leggi di più
LA STRADA DEL TARTUFO PASSA PER APPENNINO FOOD
Dire che l’autunno è tempo di tartufi è riduttivo considerato che ce ne sono in ogni stagione, ma non è informazione sorprendente. Affermare invece che a decretare il pregio dei tartufi non sia la terra di provenie... Leggi di più
GELATI NON SOLO D’ESTATE
Si è soliti ritenere che l’estate sia la stagione dei gelati, ed è un’affermazione ovvia perché il caldo richiama alimenti e bevande freschi, ma anche inesatta perché il gelato non ha stagioni. Ci viene da pe... Leggi di più
I 12 VINI ITALIANI E FRANCESI DA NON PERDERE SULLA TAVOLA DELLE FESTE
Natale è passato ma le feste non sono ancora finite, c’è ancora spazio per cene e brindisi. La notte del 31 Dicembre è alle porte e con lei la sontuosa cena che accompagna il passaggio al nuovo anno, seguiranno il ... Leggi di più
CHE STOFFA DI CHAMPAGNE | ABBINAMENTO “TATTILE”
Lo Champagne, si può degustare senza accompagnamenti, ma le occasioni di abbinarlo al cibo non mancano: l’accostamento viene effettuato in base alle caratteristiche dello Champagne, in base cioè alle percezioni olf... Leggi di più
IL MAGICO PAESE DI NATALE PROMUOVE TERRITORIO, ENOGASTRONOMIA E TURISMO
Quella di Babbo Natale è una favola alla quale credono o sono affezionate oramai decine di generazioni di grandi e di bambini, ma nessuno probabilmente ci ha mai creduto così tanto come Pier Paolo Guelfo, imprenditore di... Leggi di più
SHAMBALA UN GIARDINO INCANTATO ASIAN STYLE CON CUCINA FUSION
Shambala  riapre per la bella stagione il suo giardino, per cene in tutta sicurezza e per un doppio appuntamento con il brunch, il sabato e la domenica. Shambala, la locanda asiatica dai grandi alberi, presente da più di... Leggi di più
Il Dolce di Natale, leggero e salutare, firmato da Carlo Cracco
Buono e salutare rappresentano un binomio che talvolta, con un certo senso di rassegnazione, consideriamo alla steregua di un ossimoro. Anche perché i cibi veramente golosi, a torto o a ragione, riteniamo che facciano ma... Leggi di più
We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.