22mag 2022
SOSTENIBILITÀ, FATTORE DI CRESCITA DELLE AZIENDE AGROALIMENTARI
Articolo di: Michele Pizzillo

Domenica 22 maggio si è celebrata la Giornata mondiale della biodiversità e non sono mancati appelli – da più parti - a vari enti nazionali ed internazionali per un più incisivo impegno nella salvaguardia della diversità.

 

Quello che ci sembra molto interessante è l’iniziativa della Fondazione Gambero Rosso che per lunedì 23 maggio ha organizzato una sorta di “chiamata alle armi” di un variegato mondo istituzionale, produttivo ed accademico per approfondire gli aspetti dei fattori di crescita delle aziende del settore agro-alimentare. La location del ritrovo, alle ore 10, è una villa del centro di Milano, l’incantevole Villa Necchi Campiglio scelta dalla Fondazione Gambero Rosso per il suo Global Summit dal titolo “La Sostenibilità fattore di crescita delle aziende del settore agro-alimentare”, che sarà possibile seguire anche in diretta streaming sulla pagina Facebook GR a partire dalle ore 10,30.

 

25 relatori che all’interno di quattro tavoli tematici parleranno di certificazione, esperienze di impresa, servizi alle aziende e scenari nazionali futuri nell’ottica delle tre direttrici della sostenibilità: ambientale, economica e sociale. I lavori del convegno saranno introdotti da Paolo Cuccia, presidente di Gambero Rosso che ha pure il compito di coordinare gli interventi di personalità come la Ministra per le pari Opportunità e la Famiglia Elena Bonetti, il Sottosegretario del Ministero delle Politiche Agricole e Alimentari e Forestali Gian Marco Centinaio e i rappresentanti delle associazioni come il Presidente della Coldiretti Ettore Prandini e il Presidente di Equalitas Riccardo Ricci Curbasto.

 

Siccome la sostenibilità è importante anche da un punto di vista creditizio e finanziario, main partner dell’iniziativa è Intesa Sanpaolo rappresentato da Anna Roscio (Executive Director Sales & Marketing Imprese della divisione Banca dei Territori) e da altri dirigenti come Massimiliano Cattozzi Executive director Agribusiness-Intesa Sanpaolo e Stefania Trenti della direzione studi e ricerche dell’istituto di credito; nonché da Ismea (Giorgio Venceslai) e da imprenditori come Guglielmo Auricchio, Andrea Illy, Michele Pezza (Gruppo Zignago Vetro), Luigi Scordamaglia (Inalca), Roberto Vezzoso (Agricola Prunotto) nonché Enzo Bianco (Presidente del consiglio nazionale Anci), Alessandro Bielli (Assolombarda), Silvano Brescianini (Presidente Consorzio Franciacorta), Massimo Gargano (Associazione nazionale bonifiche irrigazioni), Leonardo Radice (Ferrovie dello Stato), Angelo Riccaboni (Università di Siena), Fabio Rolfi (Assessore agricoltura Regione Lombardia), Jacopo Schettini Gherardini (direttore ufficio ricerca Standard Ethics), Elisabetta Scopinich (direttore raccolta fondi del Fai), Michele Villa (Gi Group).

 

A conclusione del convegno verranno annunciate le 47 aziende del settore che si sono contraddistinte nell’ambito della sostenibilità secondo le indagini curate da Santa Chiara Next in collaborazione con la Fondazione Gambero Rosso e le trenta maggiori imprese analizzate da Standard Ethics.

1

Photo Credits

Photo 1 : Mylene2401 da Pixabay
Articoli Simili
I più letti del mese
MOVIMENTO TURISMO DEL VINO LOMBARDO: #iorestoacasa MA NON RINUNCIO AL VINO
Se è problematico andare per negozi ad acquistare bottiglie e magnum, con #viniinmovimento il Movimento Turismo del Vino Lombardo porta il vino a casa.   Alcune cantine che aderiscono al Movimento, infatti, elencate qu... Leggi di più
L’ORIGINALE DOBBIACO DI LATTERIA TRE CIME
L’Originale Dobbiaco di Latteria Tre Cime: il formaggio che racchiude il sapore unico dell’Alto Adige!  Dici Originale Dobbiaco, dici Latteria Tre Cime!  Questo formaggio è il prodotto più noto di Latteria Tr... Leggi di più
PROVATI PER VOI: GOOD BLUE; FAST-FOOD DI PESCE HEALTY E SOSTENIBILE
La bella notizia è che Fast-food non fa più necessariamente rima con junk-food, ma questo per fortuna avviene già da tempo e fa veramente piacere sapere che quasi sempre i progetti e le start-up che alzano il livello del... Leggi di più
LA CUCINA DEI FRIGORIFERI MILANESI
Le vetrate dei Frigoriferi Milanesi,  così come quella del loro ristorante La Cucina dei Frigoriferi Milanesi,  riflettono l’immagine dell’edificio di fronte sull’altro lato della strada (foto 1). Si co... Leggi di più
BADIA DI MORRONA, I SODI DEL PARETAIO 2017
La famiglia Alberti produce vini Chianti dal 1939 e dispone di circa 110 ettari dei quali la metà sono coltivati a sangiovese. Tra i Chianti prodotti uno giovane, che si avvicina di più al vino quotidiano beverino e fres... Leggi di più
ESTATE IN ALTO ADIGE: IL PICCOLO PARADISO DEL MASO PFLEGERHOF (1/4)
In Alto Adige il Maso Pflegerhof è un’oasi verde che coltiva 500 varietà di piante, erbe officinali ed aromatiche tutte da scoprire. ( Foto 2 )   Arroccato sui pendii intorno a Sant’ Osvaldo di Castelrotto ... Leggi di più
AL MERCATINO "IL BUONO IN TAVOLA" PER SCOPRIRE I PRODUTTORI (1/2)
Aggiornamento 1 aprile 2019 Questo mese Il Buono in Tavola sarà presente per 5 martedì: il 2, il 9, il 16, il 23 e il 30 Aprile dalle 8:30 alle 14:30. Tra i jolly che caratterizzano l’edizione 2019, martedì fa il ... Leggi di più
SETTEMBRE GASTRONOMICO DI PARMA 2021
Parmigiano Reggiano, Prosciutto di Parma, la filiera del latte e quella del pomodoro possiamo dire che sono dominanti e non può essere diversamente, siamo a Parma, anzi nella Città Creativa della Gastronomia Unesco. Ma q... Leggi di più
SPAGHETTI AL LARDO CON CALAMARI, POLPO E COLATURA DI ALICI
ASPARAGI ALLE UOVA IN CEREGHIN E FORMAGGIO GRANA
We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.