25ott 2020
RICORDI DI VENDEMMIA METROPOLITANA. VIA MONTE NAPOLEONE
Articolo di: Fabiano Guatteri

Anche quest’anno si è tenuta la Vendemmia di via Monte Napoleone, pur sotto tono, con molte boutique che non hanno aderito, e con un via che non assomigliava a quella delle edizioni passate, quando gli wine lover affollavano i marciapiedi e la strada. A nostra volta vi proponiamo, in ordine alfabetico, solo alcune delle griffe vinicole presenti all’evento scegliendo quelle che ci hanno maggiormente emozionato.

 

Il Borro da Ferragamo Donna
Pian di Nova IGT Toscana Rosso (foto 2)
E’ prodotto con uve syrah per il 75 per cento e per il restante 25% sangiovese. Le uve, vinificate separatamente, sono diraspate dopo una permanenza in cella frigorifera. Gli acini sono selezionati da un visore ottico. Macerazione e fermentazione avvengono a temperatura controllata. Il vino ottenuto prosegue la macerazione sulle bucce per 20 giorni, poi affinato per 6 mesi in tini di acciaio ed è in questa fase che avviene il blend dei due vini che affinerà altri sei mesi in bottiglia. Alla degustazione possiede rosso rubino intenso. Al naso si avvertono sentori fruttati e sfumature speziate caratteristiche delle uve syrah. In bocca è rotondo, i tannini, sia pure soffici, rallentano il sorso a centro bocca che poi riprende e diventa lungo sostenuto dall’acidità.

 

 

Masi da Venini
Amarone della Valpolicella Costasera 2015  (foto 3)
Nasce da uve corvina 70%, rondinella 25%, molinara 5% appassite sui graticci.
Possiede rosso rubino intenso con sfumature granate. Al naso frutta rossa estiva, confettura di prugna, ricordi di ciliegia, quindi sentori balsamici, resina, cacao, spezie. In bocca propone ancora frutta, cacao, nuance speziate: dilaga, caldo e scorrevole, morbido, con tannini soffici e freschezza che bene vivacizza il sorso.
E’ un rosso sontuoso, con equilibrio delle componenti alcoliche, acide e tanniche, sorso lungo e avvolgente e notevole longevità.


Con Masi Bossi Fedrigotti 
Trentodoc Riserva Metodo Classico Conte Federico (foto 4)
Spumante prodotto oltre che con uve chardonnay, che caratterizzano la produzione spumantistica Trentodoc, con uve pinot nero che conferiscono maggiore ampiezza al vino. Spuma esuberante, corona. Profumo con ricordi floreali, sentori di mela, pane appena sfornato, note agrumate. In bocca è teso, verticale, struttura e piacevole fresca persistenza che deterge il gusto.

 

Nicolas Feuillatte da Isabel Marant

Champagne Réserve Exclusive Brut (foto 5)

è prodotto con 80% di uve nere, ossia pinot nero e meunier per conferire struttura e longevità, e il 20% di chardonnay che comunica stile ed eleganza.
E’ uno Champagne che unisce immediatezza e complessità, con un sorso di grande suadenza con richiami di albicocca e di curcuma. In bocca è elegante, armonico, vibrante dotato di piacevole spalla acida. Il sorso è lungo, appagante e invita all’assaggio successivo.

 

Nonino da Hogan

Nonino Ginger Spirit (foto 6)
E’ ottenuto dalla distillazione e dalla macerazione dello zenzero. I rizomi fermentano in tini di acciaio inox, quindi ha luogo la distillazione discontinua a vapore in alambicchi artigianali.
Possiede 50 gradi alcolici e nel bicchiere è adamantino con profumi e aromi inequivocabilmente di zenzero. Di grande piacevolezza è caldo e avvolgente e nonostante l’elevata gradazione, in bocca è scorrevole, si allarga, e comunica piacevole speziatura e vivace sensazione piccante. Da provare anche in cocktail per riprodurre un inedito quanto originale Moscow Mule.

 

Umberto Cesari da Larusmiani
Coste di Rose Sangiovese Rubicone IGT (foto 7)
Le uve sangiovese, per definizione danno vita a importanti vini rossi e a questi sono associate. In tempi recenti sono però sempre più frequenti le vinificazioni di questo vitigno in rosa che generano vini di grande bevibilità, in piena sintonia con le attuali tendenze del consumo. Coste di Rose è prodotto con uve sangiovese pressate sofficemente; il mosto è lasciato macerare sulle bucce il tempo necessario perché acquisisca una tonalità rosa chiaro, quindi prosegue la vinificazione in bianco. Il vino affina sei mesi in acciaio. Ha colore rosa scarico tendente all’antico; il profumo è fruttato, si riconoscono la ciliegia, il ribes, il mirtillo. In bocca è fresco con nota sapida.

 

Liano Sangiovese Cabernet Sauvignon Rubicone IGT (foto 8)
La uve sangiovese, 70 % e cabernet sauvignon per il restante 30% sono pigiate e lasciate macerare in particolari vinificatori che permettono una lunga macerazione. Il vino è successivamente affinato 18 mesi in botti do 5,5 hl, quindi 6 mesi in bottiglia. Alla degustazione ha colore rubino. Mentre Coste di Rose evidenzia piccoli frutti, in Liano è presente anche frutta più grossa come la prugna matura, oltre a sentori di ciliegia e di amarena. In bocca l’impatto è morbido e i tannini sono bene intessuti.

 

Valdo da Doriani Cashmere

Spumante Metodo Classico Brut Valdobbiadene Tenuta Pradase (foto 9)

Un’etichetta premium, piccola produzione di 5 mila bottiglie, che non passa inosservata. Lo Spumante è ottenuto con uve glera per l’85 per cento completate con uve verdiso, bianchetta, perera, unicamente del vigneto Pradase. Il vino ottenuto è rifermentato in bottiglia dove sosta 24 mesi sui lieviti per la presa di spuma. E’ uno spumante elegante, armonico, di colore paglierino con sfumature verdi percorso da fitte bollicine che generano una spuma cremosa. Note di frutta a polpa bianca con più rilevanti nuance di pera e tenui ricordi agrumati e di fiori bianchi. In bocca è fresco, è un vino verticale, dotato di struttura con richiami fruttati.



 

1

2

3

4

5

6

7

8

9

Articoli Simili
I più letti del mese
IL PANETTONE: DA UN’ ANTICA LEGGENDA AL LUSSO CONTEMPORANEO
La leggenda narra che durante un Natale sul finire del 1400 nel Castello Sforzesco di Milano, il Duca Ludovico Maria Sforza detto “Il Moro” intrattenesse insieme alla consorte Beatrice d’Este i suoi osp... Leggi di più
GIOVEDÌ 13 LUGLIO: ROSMARINO FREGENE-FISH SOUND SYSTEM
Don Pasta e Pasquale Torrente straordinariamente insieme per una serata – spettacolo sulla spiaggia di Rosmarino Fregene
Vinili vs Padelle... 
Alici vs Polpi...Otranto vs Cetara a Fregene.. 

Giovedì 13 luglio, DON... Leggi di più
RIBOTTA VIGNA DU BERTIN CARLOFORTE, LA STORIA DI UNA TERRA
E’ quasi mezzogiorno, il terreno pietroso e argilloso è stato preparato per la vigna con un lavoro faticoso per la quantità di massi mischiati superficialmente e in profondità.Ora la vigna pettinata, figura come un... Leggi di più
LE FOTO DEI PIÙ BEI GIARDINI DEL MONDO NEL QUADRILATERO DELLA MODA
Si possono ammirare ancora per qualche giorno le belle grandi foto di Gardenology la mostra fotografica en plein air dei più bei giardini italiani e internazionali che ha anticipato Orticola (di cui abbiamo scritto qui) ... Leggi di più
ANTEPRIMA GUIDA VINI D’ITALIA 2021 GAMBERO ROSSO A MILANO
Sicuramente un segnale che stuzzica la voglia di ripartire, il tour wine tasting di Gambero Rosso “Anteprima Guida Vini d’Italia 2021” che debutta anche a Milano, il 14 settembre, con il coinvolgimento ... Leggi di più
IL JAZZ A MARE CULTURALE URBANO IN NOVEMBRE E DICEMBRE
A mare culturale urbano, in via Giuseppe Gabetti 15 a Milano, in zona 7 vicino allo stadio San Siro, prosegue un'articolata e ricca proposta dedicata alla musica jazz, grazie alla preziosa collaborazione con Novara Jazz ... Leggi di più
BACÛR QUANDO IL GIN È SPRAY
Il gin spray può aver sviluppi interessanti non solo per aromatizzare cocktail e bevande, ma anche per conferire una nota particolare a piatti docii e salati.   A produrlo è Bottega che da tre ani distilla il Gin Bacûr... Leggi di più
BOB IL SAPERE DEL BERE MISCELATO: LA DRINK LIST
Aggiornamento febbraio 2021   Empathy è la nuova drink list di Bob che rappresenta una svolta più intima e ancor più sofisticata, (forse generata dalla attuale situazione attuale che sta cambiando così tanto le abitudi... Leggi di più
FOODELIZIA.IT: LA SPESA ON-LINE A FILIERA CORTA NEI MESI COVID-19
Con la distanza sociale l’e-commerce agroalimentare ha avuto un forte impulso. E’ interessante notare come si riproducano dinamiche e scelte di acquisto già in atto prima della pandemia, quando la spesa si fa... Leggi di più
BUONGIORNOMILANO, LA NUOVA GUIDA INTERATTIVA
In questa nuova edizione di Buongiornomilano, la guida ai locali di tendenza milanesi, troverete segnalazioni di luoghi in cui iniziare la giornata con gustose colazioni, scoprire introvabili corner food di cibi regional... Leggi di più
We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.