28mar 2022
RABOUCER, MIX PERFETTO DI MUSICA E COCKTAIL: LA DRINK TAPE
Articolo di: Fabiano Guatteri

L’idea è di unire buon bere con altrettanta buona musica, ma non casualmente, bensì in una Drink tape.

 

Come si può assaporare un calice di Supertuscan ammirando un quadro di Piero della Francesca così si può centellinare Goodbye Bluesky ( foto 1 - Bluecoat Gin, Limone, Lavanda, Oolong Tea al latte, Milk washing) ascoltando The Wall dei Pink Floyd. Ed è questo lo spirito della Drink tape, la nuova signature che intesse cocktail e musica.

 

Cocktail e buona musica sono gli ingredienti che Raboucer mixa al meglio.

 

Un passo indietro. Ad animare il locale sono gli intraprendenti barman nonché proprietari Andrea Pirola e Simone Di Gioia (in azione nel video 2 rispettivamente a sinistra e a destra) che rilevano nel 2019 il preesistente e celebrato Bar Cuore che ribattezzandolo Rab-ou-cer ne hanno in qualche modo mutuato il nome.

 

L’originalità del progetto attuale si evince dalla playlist di sette pezzi musicali (raggiungibile tramite QR code e disponibile su Spotify), ognuno dei quali è abbinato a un cocktail, o se vogliamo il contrario, ogni drink è abbianto a uno sfondo musicale. Sì, perché Drink Tape implica che musica e mixology abbiano la stessa importanza.

 

L’atmosfera di Raboucer è rilassante (foto 4), e vien voglia di affondare nel comodo divano o in una poltrona per sorseggiare Noi,Loro, gli Altri ( foto 3 - Don Julio blanco, Casamigos Mezcal, lattofermantazione di ananas, fava tonka, fumo di quercia) abbinato a Noi, Loro, gli Altri di Marracash e Fabri Fibra.

 

Chi sono Andrea e Simone

 

Andrea Pirola vive la sua prima grande vera esperienza dal 2013 al 2016 al Dry con Guglielmo Miriello che lo guida e lo cresce. Nel 2017 approda al 1930 con Marco Russo dove solidifica le sue basi per quanto riguarda le preparazioni, la miscelazione e l’equilibrio dei drink. Un approccio di assoluto livello, ma una concezione agli antipodi rispetto a quella del Dry: focus estremo da una parte sul servizio, dall’altro sul drink, un mix perfetto per maturare una visione complessiva.

 

Simone Di Gioia di origini calabresi, arriva a Milano nel 2015 e dopo un periodo di crescita da autodidatta, arriva a The Botanical Club di via Melzo per poi passare al Dry di via Vittorio Veneto e a seguire Iter, 1930 e Doping Club. Una crescita costante che gli ha permesso di affinare la sua tecnica e di aprirsi a nuove opportunità tra cui alcune Guest Internazionali.

1

2

3

4

Articoli Simili
I più letti del mese
Cinque Calici di bollicine per brindare a Pasqua
Le bollicine non hanno stagione, sono sempre adeguate e gradite in ogni periodo dell’anno. Ma vi sono alcune occasioni in cui diventano imprescindibili, soprattutto nei momenti celebrativi, per festeggiare un event... Leggi di più
CENA AL MUSEO ARRIVA A “LEONARDO & WARHOL. THE GENIUS EXPERIENCE”
Cena al museo. Una speciale Cena all’interno della prima mostra immersiva con opere originali.  A partire dal 15 Marzo, ogni weekend, speciali Cene al Museo all’interno di “Leonardo & Warhol. The Geniu... Leggi di più
L’wine tasting per conoscere i vini italiani più premiati
Il prossimo 25 marzo a Milano, al Museo Nazionale Scienza e Tecnologia, torna Simply the best.   Giunta alla 6° edizione, la rassegna presenta le Cantine più acclamate dalla critica: un percorso libero di degustazione ... Leggi di più
IL SALTO DELL’UVA NELLA TRAMOGGIA E LE ANIME DEI VINI EMILIA WINE
È tutto nato per il rumore che fa l’uva. Swiscc o tu tun . Emilia Wine vuole contraddistinguere il territorio Ca’ Besina, Metodo Classico dal vitigno Spergola 6 anni di posa su lieviti sboccatura 2021 Si ini... Leggi di più
PRESENTAZIONE AL PUBBLICO DI "BIRRE" UN LIBRO DI MAURIZIO MAESTRELLI
E’ uscito il libro Birre del giornalista Maurizio Maestrelli. Per definire un pensiero, un’ideologia, una fede, talvolta si comincia precisando ciò che non è...   e così Maestrelli fa con il suo libro che n... Leggi di più
OLIO EXTRA VERGINE: 540 SFUMATURE DI OLIVA (1/3) | SCEGLIERE LA QUALITÀ
La campagna olearia 2018/2019 sta per concludersi e le proiezioni sulla produzione italiana sono tutt’altro che confortanti. Si stima che la flessione produttiva media nazionale si attesterà attorno al 50%, complic... Leggi di più
GOURMARTE, KERMESSE ENOGASTRONIMICA | INGRESSO LIBERO E PREZZI “DEMOCRATICI”
Abbiamo partecipato alla conferenza stampa di presentazione della prossima edizione di Gourmarte giunta alla settima edizione. Si tratta di una kermesse enogastronomica dove produttori e cuochi selezionati propongono i p... Leggi di più
MASSIMO BOTTURA, IL CIRCO 8 E 1/2 DEI SAPORI: 24 GRANDI CHEF AL MENI
Dal circo di Federico Fellini a quello pensato dallo chef Massimo Bottura probabilmente per una sorta di omaggio al grande regista riminese. E tutto nella piazza di Rimini intitolata proprio a Fellini dove, sabato 22, al... Leggi di più
LA XVI EDIZIONE DI S.PELLEGRINO SAPORI TICINO OSPITERÀ ESPAÑA AHORA
Lunedì 12 settembre si è tenuta presso il nuovo NH Collection Milano CityLife la Conferenza Stampa di presentazione della XVI edizione di S.Pellegrino Sapori Ticino 2022, la kermesse che si terrà dal 26 Settembre al 12 N... Leggi di più
Le bomboniere solidali di Fondazione Dottor Sorriso
Rendi speciale ogni ricorrenza della tua vita: scegli le bomboniere solidali di Fondazione Dottor Sorriso e contribuirai a regalare attimi di gioia e serenità ai bambini ricoverati nei reparti di pediatria degli ospedali... Leggi di più
We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.