26set 2019
PROSSIMA TAPPA OKTOBERFEST: GUIDA ALLE BIRRE
Babbel, l’app che insegna le lingue on-line ha stilato una guida in occasione dell'Oktoberfest, attualmente in corso, con tutto ciò che occorre sapere sulle birre tedesche.
Articolo di: CityLightsNews

L’ Oktoberfest,  è la più grande manifestazione al mondo dedicata alla birra, che attrae a Monaco di Baviera milioni di persone provenienti da tutto il Paese e da tutto il mondo. La Germania produce una più che un’ampia varietà di birre, che si distinguono per particolari caratteristiche, dal colore alla gradazione alcolica e addirittura dal tipo di bicchiere nel quale vengono servite.

 

Babbel,  app per l’apprendimento delle lingue online, ha stilato una guida per tutti coloro che vogliono imparare tutto ciò che c’è da sapere sulle birre tedesche.

 

Ecco una una panoramica delle birre tedesche:

 

Kölsch

La Kölsch è una birra chiara, filtrata e ad alta fermentazione. la tradizione vuole che si beva in un bicchiere da 0,2 litri stretto, cilindrico e dalle pareti sottili, comunemente chiamato Kölschglas, “bicchiere da Kölsch”. le tre birre Kölsch più bevute sono la Reissdorf, la Gaffel e la Früh.

 

Lager/Export:

In passato, tutte le Vollbier a bassa fermentazione con una densità iniziale compresa tra l’11% e il 14% venivano chiamate “birre lager”. In Inghilterra questa definizione è rimasta immutata fino ad oggi, in Germania, invece, il significato del termine è cambiato negli ultimi secoli: le Lager sono tutte le birre a bassa fermentazione al di sotto del 12% di densità iniziale che non sono classificate come Pilsener. dal 12% di densità iniziale in su, le birre vengono definite Export. Come suggerisce il nome, questo tipo di birra è destinata a trasporti di lunga durata ed è quindi tradizionalmente più forte, in modo che abbia una durata di conservazione più lunga. le birre Lager e Export possono essere chiare o scure e vengono bevute principalmente in Baviera. Le Lager vengono spesso servite in un bicchiere, mentre le Export vengono servite in un boccale di vetro con il manico.

 

Bockbier

Le Bockbier sono birre forti, sia ad alta che a bassa fermentazione, ma anche birre di frumento con una densità iniziale del mosto che supera il 16% e una gradazione alcolica dal 6,5% in su. bock in tedesco significa “caprone” e spesso ritroviamo questo animale sulle etichette delle Bockbier, ma il nome della birra non ha nulla a che fare con l’animale.

 

Malzgetränk (Malzbier)

Non tutti sanno che la Malzbier, birra di malto (almeno quella senza zuccheri aggiunti) è una birra a tutti gli effetti: questa Vollbier ad alta fermentazione ha una densità iniziale dell’11,7%. Dato che il lievito viene aggiunto a circa 0 gradi Celsius, la birra di malto fermenta pochissimo e può essere classificata come analcolica. le marche più note di birra di malto sono Vitamalz e Karamalz.

 

Pils(e)ner Bier o, in breve, Pils 

La Pils è una birra a bassa fermentazione con una densità iniziale massima del 12,5% e con un maggiore contenuto di luppolo rispetto ad altri tipi di birra. prende il nome dalla città boema di Pilsen, anche se non è stata inventata da un abitante di Pilsen, bensì da un bavarese. Oggi la Pils è la birra più bevuta in Germania. alcuni marchi popolari di birra Pils sono: Beck’s, Bitburger, Flensburger, Jever, Krombacher, Radeberger, Warsteiner, Wernesgrüner e, naturalmente, Pilsner Urquell.

 

Schwarzbier 

La Schwarzbier è una birra a bassa fermentazione con una densità iniziale minima dell’11%; si tratta quindi di una Vollbier. Il suo colore scuro e profondo deriva dall’uso di malti speciali, scuri o tostati, per cui anche questa birra viene prodotta seguendo la legge sulla purezza. la Schwarzbier si beve spesso in un apposito bicchiere, lo Schwarzbierpokal. una nota marca di Schwarzbier è la Köstritzer.

 

Weizenbier 

La Weizenbier viene prodotta con frumento e/o malto di frumento. È molto popolare in Baviera, dove viene prodotta ad alta fermentazione e ha generalmente una densità iniziale tra l’11 e il 14%; viene tradizionalmente servita in bicchieri stretti e lunghi, dalla forma speciale. la Berliner Weisse, invece, è una Schankbier ad alta fermentazione prodotta con una miscela di malto d’orzo e di grano e batteri lattici che le conferisce un sapore acido; viene solitamente servita in una coppa larga con piede, in cui viene aggiunto dello sciroppo. Si versa in un primo momento mezza bottiglia di Weisse e poi l’altra metà, più lentamente.

 

 

 

1

2

Photo Credits

Photo 1 : Courtesy of Babbel_unplash
Photo 2 : Courtesy of Babbel-unplash
Articoli Simili
I più letti del mese
VALERIA POGGI LONGOSTREVI E OMINIDI, IL SUO ULTIMO LIBRO
Valeria Poggi Longostrevi è un imprenditore nel settore medico, medico-estetico, medicina diagnostica, diete e cosmesi e mamma a tempo pieno! Nel tempo libero si dedica alla scrittura e al teatro comico. Ha pubblicato O... Leggi di più
APERITIVI & CO. EXPERIENCE: LA MODERN MIXOLOGY SECONDO RONER
La Modern Mixology secondo Roner. Sono aperte le registrazioni ad Aperitivi & Co. Experience, il prossimo save the date del 12 e 13. Marzo a Milano per tutti gli amanti e appassionati del settore, il più grande evento o... Leggi di più
MILANO FOOD CITY AL MERCATO DEL SUFFRAGIO | IL MERCATO DIVENTA CINEMA
Il Mercato  del Suffragio,  di cui abbiamo parlato qui,  e qui diventa un cinema con Food Wanted: rassegna cinematografica dedicata al cibo. Tra i titoli due documentari proiettati per la prima volta in Italia. Da giove... Leggi di più
AL BAGATTI LA MOSTRA "RITORNO A COLA DELL'AMATRICE" A CURA DI SGARBI
Ad agosto il Bagatti resta aperto, e con esso la mostra "Ritorno A Cola dell'Amatrice" a cura di Vittorio Sgarbi Ritorno A Cola dell'Amatrice. Opere dalla Pinacoteca Civica Di Ascoli Piceno Al Museo Bagatti Valsecchi.  ... Leggi di più
INSEGUENDO DONNAFUGATA | MOSTRA A MILANO
Aggiornamento dicembre 2018 La casa vinicola Donnafugata  ha presentato a palazzo Visconti a Milano il nuovo vino Fragore Etna Rosso Doc (foto 8). La descrizione e l'evento al link: https://www.good-mood.it/read/donnafu... Leggi di più
NATALE AL CASTELLO: ISOLA 56 - SECRET SALES
Venerdì 29 e Sabato 30 Settembre un nuovo esclusivo evento arriva in Città!  Ambientato presso l'elegante Spazio Eventi ISOLA 56 di Via Washington a Milano sarà una due giorni imperdibile di SHOPPING di artigianato unico... Leggi di più
LAUDATO UMBRIA IGT TODINI VINO BIANCO DI NUOVA GENERAZIONE
La storia della Cantina Todini principia negli anni settanta, quando l’imprenditore nonché Cavaliere del Lavoro Franco Todini, avvia un’azienda agricola che mutuerà il suo nome, e con essa una piccola produzi... Leggi di più
LA RAPA, UNA RADICE RICCA DI SALI MINERALI
La rapa cresce da sempre spontaneamente in Europa e nel Medioevo ha avuto un ruolo molto importante nell’alimentazione contadina, quando ancora non c’erano patate e mais. Ne esistono numerose specie che variano a seconda... Leggi di più
L’AOC CRÉMANT D’ALZACE COMPIE 40 ANNI | PELLEGRINI E WILLM FESTEGGIANO
Pellegrini S.p.A. e Willm festeggiano il 40° anniversario dell’AOC Crémant d’Alsace. L’azienda bergamasca distributrice di vini e distillati di alta qualità su tutto il territorio italiano e Willm, azienda vitivinicola ... Leggi di più
CRYSTAL COUTURE HA ESPOSTO I PROPRI GIOIELLI A CHATEAU MONFORT
Crystal Couture è un brand nato nel 2007 dall’idea di Paola Boscolo e Davide Bertellini allo scopo di impreziosire qualunque oggetto con cristalli luminosi, dal sandalo-gioiello, alle borse da sera, dagli accessori, all’... Leggi di più

 berlucchi-new

 

 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.