15ott 2023
MILANO GOLOSA 2023: LE ECCELLENZE DEGLI ARTIGIANI ITALIANI DEL GUSTO
Articolo di: Laura Biffi

È in pieno svolgimento fino al 16 ottobre la kermesse ideata da Davide Paolini che porta le eccellenze del gusto italiane al Palazzo del Ghiaccio di Milano Milano Golosa, la manifestazione enogastronomica dedicata alla cultura del cibo e alle migliori produzioni artigianali italiane riapproda a Milano alla sua undicesima edizione con 100 artigiani del gusto. Tema principale dell’edizione 2023: “F come fermento”, in riferimento ai piatti fermentati degli chef e alle fermentazioni utilizzate dalle aziende per creare nuovi prodotti. Ma anche il fermento in senso metaforico, come hub e osservatorio delle grandi novità del mondo gastronomico, come le proteine alternative, gli allevamenti sostenibili, le tendenze provenienti dal mare come la frollatura del pesce e dalla terra, come la selvaggina; la maggiore attenzione al mondo vegetale e quindi legumi, piante, erbe e fiori edibili; il no e low alcohol, il ritorno alla brace e i nuovi modelli di ristorazione.

 

Fin dalle sue origini, nel 2013, Milano Golosa ha sempre avuto come obiettivo la cultura del cibo e l’educazione alimentare, puntando sulla conoscenza dei prodotto, dei produttori e dei metodi di produzione affinché la spesa di ognuno possa diventare sempre di più una scelta consapevole.

 

Quest’anno ad ingolosire i visitatori ci saranno, fra i tanti prodotti: il tonno rosso di Acquapazza Gourmet, pescato all'amo e la colatura di alici di Cetara (foto 2), le passate e i pomodorini dell’Azienda Agricola Bio-simbiotica pugliese Capobianco (foto 3), i formaggi affinati della famiglia cremonese Buccelli e l’ olio EVO biologico da monocultivar Majatica di Ferrandina di Sapori Lucani.

 

Sul côté salumi segnaliamo il prosciutto di suino Grigio del Casentino (foto 4), realizzato da suini allevati allo stato semi-brado, il Salame Rosa, un antico salume bolognese il cui impasto è lavorato finemente a punta di coltello, presidio Slow Food, di Bonfatti, la mortadella di Bologna Opera (foto 5) fatta come una volta del Salumificio Franceschini sui Colli Bolognesi, il famoso cotechino vaniglia del Salumificio Marco D’Oggiono e il Salame di Varzi D.O.P. “cucito” e dal doppio budello del salumificio artigianale Thogan Porri (foto 6).

 

Per le dolcezze, le creme a base di Nocciola Tonda Gentile delle Langhe di Nocciole Sacco di Mango (foto 7), la Torta Pistocchi, un concentrato di cioccolato di qualità e l’eleganza delle praline da degustazione di Da Vittorio realizzate dal pluripremiato Davide Comaschi.

 

Il programma dell’evento si articola attraverso degustazioni, talk, masterclass e cooking show. Tra gli eventi in programma segnaliamo domenica 15 ottobre a proposito di fermento, l’appuntamento con Mariasole Cuomo, del ristorante Spore, che cucinerà ravioli ripieni di ricotta, siero, garum di seppie, koji di patata, levistico.

 

Alle 16 la masterclass Marina Cvetic: il cuore della storia Masciarelli che fa tornare a parlare di vini d’Abruzzo. Alle 17 Davide Paolini incontrerà investitori e ristoratori per un talk su “Investire nella ristorazione” e nell’area cook, sarà possibile assistere al cooking show di Aldo Trovato in cui si assaggeranno spaghetti alle vongole e limone fermentato.

Lunedì 16 ottobre, alle ore 11 il talk con Davide Paolini verterà sul tema “Lo chef imprenditore” insieme a Federico Sisti, del ristorante Frangente, e Aldo Ritrovato, del ristorante Stadera, seguirà “ Ristoratori la soluzione è online” con Deliveristo, JoJolly e Premiate Trattorie che illustreranno i servizi in aiuto ai ristoranti, alle 13 assaggio di Funghi alla brace, garum e kimchi con Alex Leone di Mater Bistrot.

Per tutte e tre le giornate inoltre La Salumeria di Milano Golosa propone panini con le specialità dei produttori e il Bar di Milano Golosa le bibite di Plose e il tiramisù di Spùn, per i più piccoli, si gioca al piccolo chef nei laboratori ludici con le cucine in legno di Trudi Sevi. ( Foto )

 

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

Articoli Simili
I più letti del mese
CAPODANNO CINESE AL BON WEI
L’anno della Tigre consolida i legami tra la cucina cinese e l’Amarone della Valpolicella. Infatti, in occasione del capodanno cinese - nel 2022 in Cina inizia l’1 febbraio - che per il loro oroscopo è ... Leggi di più
MALCESINE, BORGO MEDIEVALE COVID FREE DOVE TRASCORRERE VACANZE TRA LAGO E MONTI
Malcesine (foto 1) è un borgo medievale di 3700 abitanti; si trova all’estremo nord della sponda veronese del Lago di Garda, al confine con Trentino e Lombardia. Il centro, che conserva l’impianto urbanistico... Leggi di più
NON AVVOLGERE L’ARROSTO NELL’ALLUMINIO
La cucina è un luogo strano. Ci sono persone brillanti che in cucina perdono lucidità quasi che i fornelli resettassero la loro intelligenza. Per cui una persona dotata di buona logica, può finire per perderla tra padell... Leggi di più
A PANTELLERIA NASCE UN PASSITO COLLETTIVO, IL PASSITO DELLA SOLIDARIETÀ| DE BARTOLI
Quest’anno Pantelleria produrrà un esclusivo passito collettivo, il Passito della Solidarietà. De Bartolie Bartoli  è un nome più che famoso nell’ambito dell’enologia pantesca e marsalese, ma non solo p... Leggi di più
LA SOSTENIBILITÀ ATTRAVERSO I VITIGNI RESISTENTI
Nasce la rete di imprese Resistenti Nicola Biasi, sei aziende agricole in sei territori diversi tra Friuli, Veneto e Trentino, guidate da Nicola Biasi, miglior giovane enologo d’Italia per Vinoway e Cult Oenologist... Leggi di più
GOLOSARIA WINE MILANO 23 APRILE 2022: 7 VARIAZIONI DI LAMBRUSCO
L’odierna edizione di Golosaria Wine ha visto la partecipazione di parte dei produttori della regione Emilia Romagna. Hanno presenziato cantine produttrici dei vini Lambrusco, Colli Bolognesi e delle Doc romagnole.... Leggi di più
TORNA IL MERCATINO DI NATALE ALTOATESINO ONLINE DI PUR SÜDTIROL
Un’esperienza di shopping unica per scoprire i sapori e i profumi dell’Alto Adige.   Torna la vetrina virtuale dove i produttori dell’Alto Adige possono presentare le proprie eccellenze. Tante le idee... Leggi di più
L’Aura Ronchi di Brescia IGT 2022, il rosato Noventa
Noventa è un’azienda vitivinicola con sede a Botticino, cittadina nel cuore dell’omonima zona vinicola Doc in provincia di Brescia.   Nata nel 1970, la cantina è proprietaria di 11 ettari vitati disposti a ... Leggi di più
L’ECOSOSTENIBILE NATURÆ GIN FRUCTETUM È IL MIGLIORE GIN ITALIANO?
Naturæ Gin  è un brand che produce gin ecosostenibili ispirati alla natura. Fondato a giugno 2021 da due amici appassionati di gin, Diego Sgarbossa, tecnico dei servizi della ristorazione, e Carlo De Filippo, perito agra... Leggi di più
INSALATA DI BACCALÀ, SEPPIA, NERVETTI E OLIVE DI GAETA
We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.