28dic 2018
LE BOLLICINE FRANCIACORTA DELL’ANNO SECONDO GAMBERO ROSSO E ALTRE “EMOZIONI”
Articolo di: Michele Pizzillo

Per a guida “Vini d’Italia” 2019 di Gambero Rosso, le bollicine dell’anno sono rappresentati dal Franciacorta Nature 61 della vendemmia 2011 di Guido Berlucchi. Cioè, quelle prodotte dall’azienda che ha creato il Franciacorta su impulso di uno dei fondatori – insieme a Guido Berlucchi e Giorgio Lanciani – che era anche l’enologo, Franco Ziliani, che  solo l’anno scorso ha ceduto la cantina ai figli Arturo, Cristina e Paolo. 

 

Cosa hanno fatto i tre eredi di Franco Ziliani in occasione di queste festività? Hanno racchiuso, in un elegante cofanetto in legno,  “l’anima più pura del Franciacorta Berlucchi ’61 Nature con due annate diverse del suo prodotto millesimato e senza dosaggio, dall’impronta inconfondibile ed esuberante” e, cioè, il pluripremiato Franciacorta dal tratto deciso e raffinato per i puristi del Metodo Classico Berlucchi ’61 Franciacorta Nature 2011 (70% Chardonnay e 30% Pinot Nero) e quello della vendemmia 2010, con un anno di affinamento in più per un Franciacorta dall’eleganza e mineralità senza compromessi. Cofanetto di 2 bottiglie, logicamente reperibile nelle migliori enoteche ad un prezzo indicativo di 70 € (foto 2). 

 

Siccome nel Palazzo Lana di Corte Franca, dove sono nate le bollicine che rappresentano la più bella espressione della spumantistica nazionale, hanno avuto qualche dubbio sulla possibilità di poter soddisfare tutte le richieste degli appassionati della migliore “anima” del Franciacorta, hanno pensato di proporre anche un altro cofanetto – sempre in edizione limitata – mettendoci dentro l’iconico Berlucchi ’61 Franciacorta Satèn nella sua nuova veste - ad opera del progetto di restyling curato da Angelini Design – “in un tenue color azzurro pastello, arricchito da sinuosi elementi grafici che ricordano un macro perlage e che rimandano alla percezione di morbidezza e cremosità del Franciacorta Satèn (100% Chardonnay) al palato – si legge nella locandina presente nelle enoteche -. Un elegante presente, impreziosito da due calici serigrafati, che vede protagonista uno dei prodotti di punta della celebre maison vinicola franciacortina”.

Il cadeau è disponibile in edizione limitata presso le migliori enoteche.

Nonché il cofanetto in legno Palazzo Lana Riserva 2008, contenente le due espressioni di una delle migliori annate dell’ultimo decennio: Palazzo Lana Extrême Franciacorta Riserva 2008  (100% Pinot Nero proveniente dai vigneti Quindicipiò e Brolo), prodotto di punta della Berlucchi e Palazzo Lana Satèn Franciacorta Riserva 2008  (100% Chardonnay proveniente dai vigneti Arzelle, Mancapane e Castello), un grande Satèn avvolgente e cremoso in cui l’eleganza di questo vitigno in purezza viene esaltata dal perlage setoso (foro 3). 

 

Contestualmente, un’altra azienda franciacortina, Villa Franciacorta di Monticelli Brusati, ha presentato “Emozione riserva 40 anni” (foto 4), una preziosa bottiglia per ricordare il millesimo 1978, da cui si è poi sviluppata la ormai famosa etichetta del Brut Emozione, vessillo di casa Villa. “Quarant’ anni di solo millesimati, unica azienda in Franciacorta a poter vantare un simile primato, prodotti peraltro solo ed esclusivamente da uve di propria produzione, scelta sempre rispettata con coerenza in tutti questi anni”, dicono i Bianchi  (Alessandro il fondatore e la figlia Roberta). Che, aggiungono: “Emozione è da sempre la massima espressione della biodiversità di Casa Villa, frutto dell’assemblaggio dei vini provenienti da più di 20 diverse parcelle, con differenti caratteristiche microclimatiche e pedologiche. Diversi cloni, portainnesti, sesti di impianto, producono una ricca varietà di uve e vini base che d origine ad una tavolozza di sentori aromatici e gustativi capaci di creare un blend complesso e variegato”.

 

La “ricetta” è quella originale: 5% Pinot Bianco, 15% Pinot Nero, 80% Chardonnay; è diversa però nella vinificazione, con una parziale prima fermentazione in barrique e un affinamento che dai 36 mesi, periodo minimo per Villa, passa a 100 mesi sui lieviti, grazie ai quali l’Emozione diventa una grande Emozione. Oltretutto prodotta solo in 2920 esemplari, che diventano pezzi unici da collezione perché non verranno più realizzati. L’etichetta in stoffa, novità assoluta, è prodotta da un’azienda che lavora per l’alta moda e che ha realizzato, su idea di Roberta Bianchi, questa preziosa veste : etichetta e collare tessuti in un intreccio di trama e ordito con filo oro a riprodurre un abito raffinato ed elegante per questa limited edition. A completare il tutto, un cofanetto anch’esso bianco, un certificato di garanzia che riporta il nome del fortunato proprietario, il cui nome verrà trascritto su un grande libro dedicato all’Emozione Riserva 40 anni.

 

Di riflesso, di questa Emozione, se ne avvantaggeranno anche i meno fortunati, attraverso i grandi progetti umanitari della Fondazione Rava, a cui Villa è da anni vicina, come “Bollicina per un sorriso” ideato nel 2010 per festeggiare i 50 anni dell’azienda agricola, donando parte dei proventi della vendita della riserva per costruire un’aula dove i bambini di Haiti da tempo possono studiare, mangiare e godere di  momenti di svago lontani dalle miserie degli slums. Parte dei proventi della vendita di Emozione andranno sempre ad Haiti, per costruire un’aula della nuova scuola di strada St.Paul, a St Louis du Sud, una comunità molto povera ed isolata vicino a Les Cayes, frequentata da 300 bambini dai 6 ai 14 anni. Un progetto molto importante della Fondazione Rava perché questa area rurale è priva di tutto, dall’acqua potabile all’energia elettrica, dalla scuola all’ospedale. 

E, quindi, “Bollicina per un sorriso” continua.

1

2

3

4

Articoli Simili
I più letti del mese
WHISKY TORBATI | TORNA A ROMA  A TUTTA TORBA!
Torna a Roma “A Tutta Torba!”, giornata dedicata interamente ai whisky torbati con centinaia di etichette, bottiglie rare, l'area food con Trapizzino, i viaggi nelle distillerie scozzesi, un collector's corne... Leggi di più
ESTATE DI NATURA E CULTURA ALLE ISOLE FAROE
Dal seafood festival alla notte della cultura, passando per i numerosi eventi musicali, tutto questo nel paesaggio mozzafiato delle Isole Faroe. Un arcipelago di 18 isole nell’oceano Atlantico settentrionale, incontamin... Leggi di più
FESTA DEL TORRONE DI CREMONA 2017, LA FESTA PIU’ GOLOSA D’ITALIA
Imperdibile: per 9 giorni, dal 18 al 26 novembre, Cremona si trasformerà nella città più dolce d’Italia con la Festa del Torrone, interamente dedicata alla Gola che è il fil rouge di questa edizione. Come ogni anno... Leggi di più
RED DELICIOUS VAL VENOSTA, E FU SUBITO AMORE FRA NATURALITÀ E BONTÀ
In Alto Adige, tra i 500 e i 1.000 metri di altitudine, nasce Red Delicious Val Venosta, la mela frutto del perfetto equilibrio tra Naturalità e Bontà. Dalle qualità straordinarie, Red Delicious si distingue per il suo c... Leggi di più
PISCO IS PERÙ
Inka Pisco (bicchiere nero), Chiccha Sour (mug), e Pisco Pop (coppa rotanda) sono i cocktail creati dal Bulk e che reinterpretano il liquore tipico del paese sudamericano. Il più evocativo di quel paese e piacevole per l... Leggi di più
IL NUOVO METODO CLASSICO, MILLESIMATO 2014 FORTULLA
Il nuovo Metodo Classico, Millesimato 2014, è nato per celebrare i 20 anni della cantina di Castiglioncello Fortulla '94, spumeggiante emblema di un sogno diventato realtà Quale miglior modo per brindare al sogno di u... Leggi di più
OSTERIA DELLA BULLONA: CUCINA MILANESE RIVISITATA
A marzo 2017 ha inaugurato in Via Piero della Francesca a Milano, a due passi da Corso Sempione, l’Osteria della Bullona, ristorante di cucina milanese rivisitata del duo Daniele Carettoni e Daniele Ferrari. L&rsqu... Leggi di più
Riso Carnaroli Riserva San Massimo
Il Carnaroli è un riso superfino, ossia dotato di chicco grosso, vitreo, resistente alla cottura, ricco di amido. Sono queste le caratteristiche che ne fanno un riso da risotto in quanto non si sfalda e l’amido lega la p... Leggi di più
AL PIER 52 PER SAN SILVESTRO A CIASCUNO IL SUO MENÙ! 
Al molo gourmand di via Piero della Francesca 52 ‎ampia scelta a la carte per il tradizionale cenone di fine anno   Se "per ogni fine c'è un nuovo inizio", al Pier 52, approdo gourmand all'ombra dell'Arco della Pace, l... Leggi di più
BORDEAUX "À BORD DE L'EAU" | TERRA DI CASTELLI, DI VIGNETI, DI FIUMI
Se arrivaste vergini nel Bordolese, ovvero senza suggestioni  fotografiche, letterarie o altre, come esploratori trovereste  cartelli pubblicitari di uguali dimensioni, nebbia raccolta in banchi lungo i generosi fiumi e ... Leggi di più

 

 

banner-brera-ver3

COSMOFOOD BANNER 300x250

 

 

berlucchi-new

 

 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.