28nov 2018
LA VII EDIZIONE: BONTA’ GOURMET E PIATTI STELLATI A PREZZI POP
Articolo di: Elio Ghisalberti

GourmArte nasce nel dicembre del 2012 come manifestazione gastronomica di alto profilo qualitativo. Da allora ogni anno l’evento clou si svolge nello stesso periodo e nel medesimo luogo: la Fiera di Bergamo. L’idea iniziale si è via via affinata ma tenendo ben saldo il principio di fondo: mettere a disposizione degli appassionati gourmet una gamma di prodotti agroalimentari e di piatti firmati da chef di valore assoluto. Il tutto fruibile a prezzi popolari, accessibili e nella disponibilità del vasto pubblico.

 

Potrebbe sembrare superfluo ma la precisione è d’obbligo perché questi principi, mai disattesi, costituiscono l’originalità di GourmArte. Tutto è pronto dunque per ribadire il modello vincente anche per la VII edizione che prenderà il via sabato prossimo 1 dicembre per concludersi il lunedì successivo 3 dicembre.

 

Tre giorni ad altissimo tasso goloso durante i quali si alterneranno sul palcoscenico del Teatro della Ristorazione gli “Interpreti del Gusto”, una ventina di cuochi per altrettante stelle Michelin, pasticcieri di gran valore e pizzaioli riconosciuti tra i migliori esecutori della pizza-gourmet. Accanto a loro ecco gli artigiani del gusto suddivisi nelle tre categorie specifiche. Il meglio, senza compromessi, le eccellenze vere, senza retorica: un solo produttore a rappresentare con la medesima visibilità e fierezza prodotti in apparenza molto distanti ma accomunati dal valore fondamentale della qualità, non quella del blasone e dei costi: dalla loanghina al caviale; dal Lambrusco al Franciacorta; dalla mozzarella alle ostriche. Un paniere composto da un centinaio di prodotti diversi resi disponibili anche in abbinamenti sfiziosi per degustazioni di grande piacere servite a costi sempre accessibili. La medesima filosofia di base, prezzi contenuti ma qualità servita al massimo livello possibile, permea infine anche l’area dedicata alla ristorazione.


MAESTRI DEL GUSTO
I “Maestri del Gusto” sono le aziende che si sono messe in luce per l’elevata qualità di quanto producono, per l’etica e le capacità imprenditoriali e progettuali dimostrate nel corso degli anni.

 

CUSTODI DEL GUSTO
I “Custodi del Gusto” sono i contadini, gli allevatori, gli artigiani o i vignaioli che hanno mantenuto viva una tradizione strettamente legata al territorio ed al modo di interpretarlo.

 

ESPLORATORI DEL GUSTO
Gli “Esploratori del Gusto” sono le realtà di produzione e commerciale che hanno investito energia e sapienza nel realizzare nuove specialità o nella divulgazione di prodotti particolarmente ricercati.

 

INTERPRETI DEL GUSTO
Gli “Interpreti del Gusto” sono i cuochi ed i ristoratori di consolidata fama che avranno a disposizione cucine perfettamente attrezzate dove poter realizzare al meglio ed in diretta le ricette dei piatti che verranno serviti nel ristorante creato per l’occasione. Il visitatore, acquistando dei buoni ad un prezzo di assoluta convenienza rispetto al costo normalmente praticato nei rispettivi ristoranti (15 euro per i piatti salati e 10 euro per la pizza e per i dolci: sempre con l’abbinamento di un calice di vino scelto ad hoc per il piatto prescelto) potrà ritagliarsi un percorso gastronomico “ad personam” scegliendo tra i piatti che sono diventati l’emblema della storia della ristorazione, passata e presente, tradizionale e moderna. Nelle foto 2 e 3 Philippe Léveillé e il suo piatto "Consistenze diverse di un'ostrica"

WWW.GOURMARTE.IT
DOVE: alla Fiera di Bergamo
QUANDO: sabato 1 dicembre (apertura dalle 10 alle 22); domenica 2 dicembre (dalle 10 alle 22); lunedì 3 dicembre (dalle 10 alle 18)
COSTI AREA ESPOSITIVA: ingresso gratuito; degustazioni a partire da 2 euro
COSTI AREA RISTORAZIONE: ingresso gratuito; i piatti salati dei cuochi blasonati a 15 euro; la pizza gourmet e i dolci a 10 euro. Prezzi che comprendono sempre un calice di vino in abbinamento ; la pizza a 10 euro (vino compreso)
AREA MASTER CLASS: ingresso e partecipazione gratuiti con possibilità di pre-iscrizione direttamente sul sito della manifestazione.

1

2

3

Articoli Simili
I più letti del mese
LA CRESCITA DELL’EXPORT VINICOLO ITALIANO E VERAISON GROUP SPA
In francese veraison indica la fase in cui il grappolo giunge a maturazione cambiando la sua pigmentazione, che per noi è l’invaiatura. In italiano, adesso, veraison potrebbe rappresentare la volontà di crescere su... Leggi di più
GELATI NON SOLO D’ESTATE
Si è soliti ritenere che l’estate sia la stagione dei gelati, ed è un’affermazione ovvia perché il caldo richiama alimenti e bevande freschi, ma anche inesatta perché il gelato non ha stagioni. Ci viene da pe... Leggi di più
I 12 VINI ITALIANI E FRANCESI DA NON PERDERE SULLA TAVOLA DELLE FESTE
Natale è passato ma le feste non sono ancora finite, c’è ancora spazio per cene e brindisi. La notte del 31 Dicembre è alle porte e con lei la sontuosa cena che accompagna il passaggio al nuovo anno, seguiranno il ... Leggi di più
IL MAGICO PAESE DI NATALE PROMUOVE TERRITORIO, ENOGASTRONOMIA E TURISMO
Quella di Babbo Natale è una favola alla quale credono o sono affezionate oramai decine di generazioni di grandi e di bambini, ma nessuno probabilmente ci ha mai creduto così tanto come Pier Paolo Guelfo, imprenditore di... Leggi di più
SHAMBALA UN GIARDINO INCANTATO ASIAN STYLE CON CUCINA FUSION
Shambala  riapre per la bella stagione il suo giardino, per cene in tutta sicurezza e per un doppio appuntamento con il brunch, il sabato e la domenica. Shambala, la locanda asiatica dai grandi alberi, presente da più di... Leggi di più
CHE STOFFA DI CHAMPAGNE | ABBINAMENTO “TATTILE”
Lo Champagne, si può degustare senza accompagnamenti, ma le occasioni di abbinarlo al cibo non mancano: l’accostamento viene effettuato in base alle caratteristiche dello Champagne, in base cioè alle percezioni olf... Leggi di più
Il Dolce di Natale, leggero e salutare, firmato da Carlo Cracco
Buono e salutare rappresentano un binomio che talvolta, con un certo senso di rassegnazione, consideriamo alla steregua di un ossimoro. Anche perché i cibi veramente golosi, a torto o a ragione, riteniamo che facciano ma... Leggi di più
Botticino Noventa: i grandi vini di un piccolo territorio
Noventa è un’ azienda vitivinicola a conduzione famigliare di Botticino Mattino, borgo nel cuore della zona DOC bresciana Botticino.   Fondata nel 1970, la cantina dispone di 11 ettari vitati di proprietà disposti... Leggi di più
EAST MARKET, L’EVENTO VINTAGE MILANESE TORNA DOMENICA 22 MAGGIO 
Nuovo appuntamento con East Market, l’evento del vintage milanese dedicato a privati e professionisti, dove tutti possono comprare, vendere e scambiare. 300 selezionati espositori da tutta Italia tornano con miglia... Leggi di più
Intelligenza artificiale e turismo. La parola a Febo Leondini
In attesa del BTO - Be Travel Onlife, che si svolgerà a Firenze il 22 e il 23 novembre che tratterà anche il tema Intelligenza Artificiale e Turismo, abbiamo chiesto a un esperto del settore di darci una chiave di lettur... Leggi di più
We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.