20mag 2020
KINGS OF THE BOX: DELIVERY DA RISTORANTI E ALTRI FORNITORI
Articolo di: Stefania Turato

Siam già lontani, allora dimmi ciao.
Dimmi cosa mangi e mando il menù per te.
Questo è l’approccio Cristiano Tomei (foto 2), con l’invito al gioco alla sperimentazione, al divertimento.
Al ristorante L’Imbuto a Lucca, le ordinazioni si fanno al Tel. 3319308931
Poi, la Box arriva come se fosse la vigilia di Natale. Come fosse il tuo primo Natale a memoria. Apri, tutto è in ordine, è tutto da aprire per scoprire il gusto che non ti aspetti. Colore, ingredienti minimalisti, dei colori su tela che insieme formano una degustazione che investe tutti i sensi.
La riscoperta o la riconferma di una ottima apparecchiatura gustolfattiva che tutti abbiamo in dotazione.
Lo Chef Cristiano Tomei tocca i tasti giusti e aggiunge i tocchi giusti. Risultato armonia e piacevolezza, fino alla fine. Poi finisce e vorresti ricominciare.
Imballo con scotch di carta, buste prodotte con inchiostri attenti all’ambiente.
La sensazione è di già positiva e rasserenante. Il cliente farà attenzione alla cura con cui saranno scelti i dettagli.
L’amore si vede nei dettagli? Si.
“Chi ama, s’adorna” diceva una ballerina di flamenco. Amarsi e amare.

L’altro esperimento viene dalla provincia di Bergamo.

 

Abbiamo ordinato le Ostriche da I Love Ostrica (fig 3).
La tavola si colora subito. Il profumo è inebriante con la tartare e i gamberi rossi. Abbiamo disposto tutto nei “piatti belli” abbiamo stappato un Franciacorta docg del 2014 Extra Brut di grande eleganza e finezza, complesso e suadente.
Abbiamo goduto così, un momento semplice tutto per noi. Un momento ludico ha sottolineato l’importanza di essere noi a scegliere solo talvolta e quando lo possiamo fare, la magia che si sprigiona rende tutto potente. Il presente amplificato. Qui e ora.
Abbiamo dovuto rimandare l’arrivo dell’ordine di una settimana. Le ostriche nel periodo di inizio marzo non potevano arrivare in Italia. Ci hanno chiamato per chiedere se volessimo disdire, abbiamo preferito aspettare. Son arrivate, ed è stata gioia.

Per contsttare I Love Ostrica cliccare qui.


Alcuni ristoratori hanno intrapresola strada del delivery at home.
Seppur inusuale, il cliente ha apprezzato la coccola del suo ristoratore preferito a casa.
Questo non lo dimenticheremo fino a quando ritorneremo da loro.

 

Al Ristorante Il Saraceno (fig 4) sempre in provincia di Bergamo offre una proposta sul pesce fresco.
Si tenga conto dell’origine partenopea dello Chef Roberto Proto e i richiami sono forti.
Si ordina dal sito accedendo dalla pagina face book, per accedere cliccare qui.

Consegna a domicilio da Venerdì sera a Domenica a pranzo.

La ricerca della perfezione è uno stimolo. Per tutta l’umanità.

 

 

1

2

3

4

Photo Credits

Photo 1 : Pexels da Pixabay
Photo 4 : https://ilsaraceno.playrestaurant.tv/facebook/
Articoli Simili
I più letti del mese
LA CRESCITA DELL’EXPORT VINICOLO ITALIANO E VERAISON GROUP SPA
In francese veraison indica la fase in cui il grappolo giunge a maturazione cambiando la sua pigmentazione, che per noi è l’invaiatura. In italiano, adesso, veraison potrebbe rappresentare la volontà di crescere su... Leggi di più
GELATI NON SOLO D’ESTATE
Si è soliti ritenere che l’estate sia la stagione dei gelati, ed è un’affermazione ovvia perché il caldo richiama alimenti e bevande freschi, ma anche inesatta perché il gelato non ha stagioni. Ci viene da pe... Leggi di più
I 12 VINI ITALIANI E FRANCESI DA NON PERDERE SULLA TAVOLA DELLE FESTE
Natale è passato ma le feste non sono ancora finite, c’è ancora spazio per cene e brindisi. La notte del 31 Dicembre è alle porte e con lei la sontuosa cena che accompagna il passaggio al nuovo anno, seguiranno il ... Leggi di più
IL MAGICO PAESE DI NATALE PROMUOVE TERRITORIO, ENOGASTRONOMIA E TURISMO
Quella di Babbo Natale è una favola alla quale credono o sono affezionate oramai decine di generazioni di grandi e di bambini, ma nessuno probabilmente ci ha mai creduto così tanto come Pier Paolo Guelfo, imprenditore di... Leggi di più
CHE STOFFA DI CHAMPAGNE | ABBINAMENTO “TATTILE”
Lo Champagne, si può degustare senza accompagnamenti, ma le occasioni di abbinarlo al cibo non mancano: l’accostamento viene effettuato in base alle caratteristiche dello Champagne, in base cioè alle percezioni olf... Leggi di più
SHAMBALA UN GIARDINO INCANTATO ASIAN STYLE CON CUCINA FUSION
Shambala  riapre per la bella stagione il suo giardino, per cene in tutta sicurezza e per un doppio appuntamento con il brunch, il sabato e la domenica. Shambala, la locanda asiatica dai grandi alberi, presente da più di... Leggi di più
Il Dolce di Natale, leggero e salutare, firmato da Carlo Cracco
Buono e salutare rappresentano un binomio che talvolta, con un certo senso di rassegnazione, consideriamo alla steregua di un ossimoro. Anche perché i cibi veramente golosi, a torto o a ragione, riteniamo che facciano ma... Leggi di più
Botticino Noventa: i grandi vini di un piccolo territorio
Noventa è un’ azienda vitivinicola a conduzione famigliare di Botticino Mattino, borgo nel cuore della zona DOC bresciana Botticino.   Fondata nel 1970, la cantina dispone di 11 ettari vitati di proprietà disposti... Leggi di più
EAST MARKET, L’EVENTO VINTAGE MILANESE TORNA DOMENICA 22 MAGGIO 
Nuovo appuntamento con East Market, l’evento del vintage milanese dedicato a privati e professionisti, dove tutti possono comprare, vendere e scambiare. 300 selezionati espositori da tutta Italia tornano con miglia... Leggi di più
Intelligenza artificiale e turismo. La parola a Febo Leondini
In attesa del BTO - Be Travel Onlife, che si svolgerà a Firenze il 22 e il 23 novembre che tratterà anche il tema Intelligenza Artificiale e Turismo, abbiamo chiesto a un esperto del settore di darci una chiave di lettur... Leggi di più
We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.