08apr 2018
FUORI PORTA DI CHARME: VILLA NECCHI ALLA PORTALUPA
Articolo di: Clara Mennella

Il fascino di Villa Necchi alla Portalupa  è quello di chi ha una storia avventurosa da raccontare, infatti questa residenza nel Parco del Ticino è stata costruita due secoli fa e da allora ha vissuto perlomeno quattro vite.

 

Quella che le ha dato il nome che porta ancora oggi è iniziata negli anni 30, quando Vittorio Necchi, appartenente a una delle famiglie di imprenditori più importanti in Italia, la acquistò per farne la sua tenuta di campagna, un “buen retiro” dove ospitare gli amici con la passione per il verde e la caccia e dove stare in tranquillità con l’amata moglie appassionata della coltivazione di piante e fiori.

 

Sono stati decenni di splendori, che hanno visto crescere il magnifico parco affacciato sulla roggia La Castellana, svilupparsi la vasta zona agricola intorno al laghetto e alla sua romantica passeggiata, visto la costruzione di una serie di cascine e villette sul limitare del parco e sorgere perfino una chiesetta, terminata a fine anni ’50 e luogo che ancora oggi ospita la celebrazione di matrimoni da favola. Una vita che gli abitanti del luogo ricordano come leggendaria, con frequentazioni arrivate dal “bel mondo” internazionale ma che Vittorio Necchi e famiglia hanno vissuto con generosità e con elegante semplicità.

 

In seguito alla sua morte, un periodo di triste abbondono stese un velo grigio su questo luogo, ma nel 2006 venne iniziato un importante restauro durato quattro anni che, con grande impegno di lavoro ed economico ha regalato una vita nuova vita alla tenuta, dotandola di comfort e attrezzature moderne ma recuperandone il volto originario.

 

Uno splendore di Resort attraversato dalla luce naturale, grazie alle vetrate e ai lucernari, ovunque colori tenui e naturali che richiamano l’ambiente esterno, 21 fra camere e suite di raffinata eleganza e spazi polifunzionali per convegni ed eventi. Da allora Villa Necchi alla Portalupa è diventato uno dei luoghi più ambiti di Lombardia per celebrare o festeggiare matrimoni e altre ricorrenze, grazie al contributo di un’organizzazione che si appoggia a servizi di banqueting di massimo livello.

 

Il capitolo più recente, quello che ha impreziosito e resa completa l’accoglienza è stata la scelta di avviare un ristorante gourmet all’interno del corpo principale, negli spazi della vecchia biblioteca. Il progetto è stato affidato alla professionalità di Antonio Danise, chef napoletano giovane ma con una carriera brillante sia in cucina che in pasticceria, un impegno importante come docente presso l’Istituto Alberghiero di Pavia e con la classe di chi ha militato in ristoranti di rilevanza come il “Quattro Passi” di Nerano (2 stelle Michelin), 

Una scelta che in soli due anni si è rivelata felice, Danise conosce molto bene il core-business di Villa Necchi perché è stato per anni protagonista nell’organizzazione dei ricevimenti come “esterno”, è radicato sul territorio da oltre un decennio e porta un bagaglio personale di conoscenze e di amore per la cucina e i prodotti della sua Campania.

 

Il ristorante, un fine dining da 30 coperti, sta diventando un riferimento per l’alta ristorazione della zona, grazie alla particolare cucina di Antonio Danise  (nella foto 2 a destra)  che mixa in maniera molto personale e intrigante la cucina territoriale e quella delle sue origini. Le ricette classiche napoletane prendono nuovo “pump” grazie alla contaminazione sapiente con il riso e gli altri prodotti della zona, inoltre lo Chef segue con convinzione il ciclo delle stagioni, attingendo moltissimo dall’orto e dalle serre della Villa, cosa che lega a doppia mandata l’esperienza gastronomica con la location.

L’accoglienza è professionale e impeccabile ma anche frizzante e sorridente, grazie ad uno staff di sala e di cucina giovanissimo e motivato.

 

Ristorante Villa Necchi – Villa Necchi alla Portalupa

Aperto venerdì e sabato a cena, domenica a pranzo. Su prenotazione gli altri giorni.

1

2

3

4

5

6

7

Photo Credits

Photo 1 : Clara Mennella
Photo 2 : Clara Mennella
Photo 3 : Clara Mennella
Photo 4 : Clara Mennella
Photo 5 : Clara Mennella
Photo 6 : Clara Mennella
Photo 7 : Clara Mennella
Indirizzo : Via Cavalier Vittorio Necchi 2-4 Fraz. Molino d'Isella – Gambolò
Telefono : 0381.092601

Articoli Simili
I più letti del mese
APERITIVO IN CONCERTO AL TEATRO MANZONI IL 15 GENNAIO
Spettacolarità, coinvolgimento, creatività, originalità: sono i tratti che contraddistinguono ancora una volta la trentaduesima edizione della rassegna musicale “Aperitivo in Concerto” 2016-2017 ospitata al Teatro Manzon... Leggi di più
EAST LOMBARDY ATTERRA NELL’ISOLA DI ITALY LOVES FOOD
L’Aeroporto di Milano Bergamo, terzo scalo italiano con un movimento di oltre 11 milioni di passeggeri nel 2016 e un trend costantemente positivo, continua a migliorare la qualità dell’offerta retail & food. A meno di u... Leggi di più
MOSNEL IMBANDISCE I VIGNETI: SABATO 10 GIUGNO E DOMENICA 11 GIUGNO 2017!
Mosnel è circondata da 39 ettari di vigneti condotti con agricoltura biologica: un parco incontaminato dove è possibile passeggiare, andare in bicicletta, fare nordic walking e anche… picnic. In particolare sabat... Leggi di più
Corti Abbadesse: la campagna a Milano
LeCorti Abbadesse non è solo un negozio, e neppure soltanto un luogo di ristoro, ma uno spazio che racchiude entrambe le dimensioni. Ogni giorno alle Corti Abbadesse arrivano prodotti freschi creati e raccolti nelle und... Leggi di più
GAGGIA MILANO PARTNER DI PRÉT-À-PARLER
Gaggia Milano partner di Prét-à-Parler: quando le petit déjeuner  incontra il classico espresso italiano. Prét-à-Parler è ben più di una scuola di lingue: è un insieme di iniziative volte a coinvolgere le persone che de... Leggi di più
BELVEDERE VODKA ‘VODKA PRODUCER OF THE YEAR’ PER IL SECONDO ANNO
Belvedere Vodka ‘Vodka Producer of the Year’ per il secondo anno all’International Spirits Challenge 2016   Belvedere Vodka, prima luxury vodka al mondo, ha vinto il titolo di ‘Vodka Producer of the Year’ per il seco... Leggi di più
PUNTATA DEDICATA ALLA RICERCA DELLE RADICI ATTRAVERSO L'ARTE
La dodicesima puntata di ArtBox, in onda mercoledì 14 giugno alle 20.45 su Sky Arte HD, è dedicata alla ricerca delle origini e delle radici attraverso l'arte. Una ricerca che portò Kandinskij tra le popolazioni indigen... Leggi di più
AMMASSO 2013 BARONE MONTALTO ROSSO TERRE SICILIANE IGT
Barone Montalto è un’azienda nata nel 2000 in provincia di Trapani con l’ obiettivo di far conoscere l’inconfondibile autenticità dei vini siciliani ricorrendo anche alla tecnologia in cantina, ma per valorizzarne l’anim... Leggi di più
VITAE 2019, LA GUIDA VINI CON LA V MAIUSCOLA
L’Associazione Italiana Sommelier ( AIS ), ha presentato in anteprima a Milano la sua Guida Vini 2019: Vitae (ne abbiamo parlato qui).   All’hotel Westin Palace la giornata è iniziata in fermento: presente ... Leggi di più
CANALETTO E BELLOTTO | DUE ARTISTI A CONFRONTO
Al genio pittorico e all’intelligenza creativa di due grandi artisti del Settecento europeo: Antonio Canal, detto “il Canaletto” (Venezia 1697-1768) e suo nipote Bernardo Bellotto (Venezia 1722-Varsavia 1780) le Gallerie... Leggi di più

 

 

banner-brera-ver3

COSMOFOOD BANNER 300x250

 

 

berlucchi-new

 

 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.