20nov 2018
FOOD PAIRING ALLA PESCHERIA CON COTTURA DI MILANO
Articolo di: Stefania Turato

Milano alle 18 e 30 cambia vestito o semplicemente si sveste, switch off sulla giornata, dovere concluso, fa riaffiorare stancamente quei sogni addormentati durante la giornata lavorativa. L’appuntamento ci porta a Pescheria con Cottura. #infishwetrust 

 

Il locale in via Tito Speri, dietro i locali della movida di Corso Como, aperto dal mese di giugno 2018 (di cui abbiamo scritto qui) ed è il secondogenito dello stesso locale pugliese.

 

In anteprima, ci fanno sapere che verrà esportato il Format leccese, a Ginevra, nel frattempo, godiamoci il riferimento milanese alla cucina mediterranea. Nel video 2 momenti della serata.

 

Protagonisti del locale sono Executive Chef Mimmo propone Food Pairing di pesce che Valentina Rizzi può sapientemente legare ai cocktails. Dalla carta (foto 3) leggiamo: raviolo di alga nori alle triglie e rapa rossa suggerito con il cocktail Karisu; Cube de Thon con Marsala e more con cocktail Chica al mar.

 

Abbinamenti bell’e fatti. Sovvengono quei ristoranti avanguardisti russi che in carta proponevano Champagne nelle diverse tipologie (demi-sec ad esempio) abbinato già alla pietanza; al cliente il piacere di godere dell’abbinamento senza pensieri.

Ci viene un altro riferimento, newyorkese stavolta, per una scelta aperitivo nella zona lounge che il locale Urban Chic utilizza per un pre-cena seduti su arredi di design “ben abbinati” per una atmosfera good-mood.

 

Nella lista vini avremmo giocato un poco di più.

 

La nebbia che a Milano sussurra nelle orecchie dei palazzi, la Feltrinelli che rimane aperta fino alle 23 propone alla nostra vista un concerto che sta per iniziare proprio in libreria, la musica aleggia fra i volumi e i colori sgargianti sugli scaffali.

Un libro colpisce la nostra attenzione, un libro sugli orologi. La bellezza del tempo, il titolo.

Orriulo, il termine che identificava “lo strumento che divide in parti uguali il tempo” è appunto l’orologio come cita il volume.

Anche la musica divide il tempo in parti uguali.

 

Scopriamo orologi che non avevamo mai visto in opere d’arte, sugli sfondi, talora scuri.

Madame de Pompadour, ritratta nella sua famosa posa, ha in quel quadro, sullo sfondo dipinto, un orologio, fateci caso. Lei diceva , riferito allo Champagne che “è l'unico vino che renda una donna più bella dopo averlo bevuto”, e chi se ne frega del tempo, si potrebbe aggiungere.

 

Un viaggio nell’arte scandito dal tempo, non sempre in parti uguali, in once come un buon cocktail.

Ci colpisce il titolo dell’ultimo capitolo del volume sfogliato in libreria: “ e poi al di là del tempo”. 

Lo sapremo che sapore avrà al di là del tempo, a fine serata dopo esserci divertiti coi colori e sapori sgargianti in Pescheria.

1

2

3

Photo Credits

Photo 1 : Stefania Turato
Photo 2 : Stefania Turato
Photo 3 : Stefania Turato
Telefono : Tel. 02.6572301
Articoli Simili
I più letti del mese
Il saluto del Villaggio delle Uova è un mare di colori… con i palloncini
Saranno protagonisti i palloncini, con le loro forme più disparate, che, il 6 e 7 Maggio saranno gli assoluti protagonisti del parco a tema alle porte di Pavia. Miriadi di colori e forme per dire arrivederci alla prossim... Leggi di più
KISEN EXPERIENCE, VIAGGIO FUSION IN ESTREMO ORIENTE
Kisen di via Gian Giacono Mora, a Milano, è un ristorante fusion, il primo nato dei 3 Kisen, dei quali uno in via Moscova di cui abbiamo detto qui, e uno a Busto Arsizio.   Dire fusion è corretto, ma non esaustivo in q... Leggi di più
OLIO OFFICINA FESTIVAL - CONDIMENTI PER IL PALATO & LA MENTE
In merito alle proprietà nutrizionali dell’olio extra vergine d’oliva non ci sono dubbi. E’ considerato un alimento nutraceutico, ossia un cibo medicina per le sue proprietà che giovano al benessere fis... Leggi di più
FISH&CHEF CELEBRA IL DECENNALE ATTRAVERSO LA CUCINA D’AUTORE
Dal 6 al 13 maggio 2019 riflettori accesi per la 10a edizione di Fish&Chef, il lago di Garda ci conquista. Dieci anni di Fish&Chef, grandi festeggiamenti per onorare la kermesse volta a raccontare il territorio del lago... Leggi di più
I SETTANT’ANNI DELLA CANTINA RUGGERI
La Cantina Ruggeri è nota per la qualità dei suoi Valdobbiadene Prosecco. L’azienda ha compiuto ora 70 anni, ma è tesa al futuro, più che al passato.   E questa tensione si concretizza attraverso la realizzazione... Leggi di più
Diciotto Magnum di vini bianchi e rossi per San Valentino
Facciamo seguito all’articolo Sedici Magnum di Bollicine per San Valentino (cliccare qui),  per passare dalle bollicine ai formati magnum per bianchi e rossi.     Alto Adige pinot nero riserva doc Praepositus 20... Leggi di più
CALAMARI RIPIENI SFUMATI CON LUGANA
DIVINO FESTIVAL, L’EVENTO ENOGASTRONOMICO SICILIANO PIÙ COOL
Sono 13 anni che i buongustai – locali e non, visto che arrivano anche i turisti che visitano la Sicilia – si danno appuntamento a Castelbuono per il DiVino Festival, quest’anno in programma dal 2 al 4 ... Leggi di più
“SAFARI NIGHT”: MIRO OSTERIA DEL CINEMA INCONTRA IL 1930 COCKTAIL BAR
Il 21 luglio arriva Safari Vol 1, il primo appuntamento nato dalla collaborazione tra il ristorante con il giardino nascosto nel cuore di Brera e il secret bar più famoso di Milano Cos’hanno in comune MIRO, osteri... Leggi di più
DONNE DEL VINO DELLA LOMBARDIA: MAGIA ED ELEGANZA DEL PINOT NERO
Milano sempre in movimento, Milano che non si ferma mai così come le Donne del Vino della Lombardia che in occasione della 5ª edizione della Milano Wine Week, la settimana milanese del vino, ripropone una degustazione a ... Leggi di più
We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.