16nov 2021
FIERA INTERNAZIONALE DEL TARTUFO BIANCO D’ALBA 2021:CONNESSI CON LA NATURA
Articolo di: Laura Biffi

Durerà fino al 5 dicembre la Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba, alla sua 91ª edizione, iniziata il primo weekend di ottobre: la parola chiave del 2021 è “sostenibilità” , il titolo della kermesse, che quest’anno vedrà affiancarsi alla centralità dell’enogastronomia l’attualità di una sfida quanto mai contemporanea: “Connessi con la Natura”

 

La 91ª edizione della Fiera, è caratterizzata da una decisa svolta che tiene conto di temi più che mai attuali quali la tutela dell’ambiente, il cambiamento climatico e la sostenibilità, intesa non solo nella sua accezione ambientale, ma declinata anche lungo le direttrici sociali ed economiche, percorrendo il sentiero delle opportunità della transizione energetica verso un’economia a emissioni zero. La Fiera stessa è all’insegna dell’ambiente, l’obiettivo infatti è quello di minimizzarne l’impatto e al contempo valorizzare le ricadute positive sulle persone e sul territorio.

 

“Il cambiamento climatico si fa sentire sempre più, tanto da averci spinto a posticipare di una settimana l’apertura della Fiera, seguendo lo slittamento della stagione tartufigena. Quella della sostenibilità è una sfida attuale e non più rimandabile, e rappresenta la svolta che quest’anno abbiamo deciso di imprimere all’evento, dopo le passate edizioni in cui ci eravamo concentrati sullo spostamento del focus dal prodotto, il Tartufo Bianco d’Alba, al suo utilizzo nell’alta cucina, con il coinvolgimento di numerosi chef stellati del territorio, nazionali e internazionali, accanto ai cuochi di trattorie e osterie di Langhe, Roero e Monferrato, custodi della tradizione gastronomica locale – ci confida la Presidente dell’Ente Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba, Liliana Allena –. E’ un’edizione con tante conferme e diverse novità, che per 9 settimane anima l’autunno del territorio di Langhe e Roero, del Monferrato con Asti e della Città di Torino”.

 

Il cuore della Fiera si trova ad Alba al Mercato Mondiale del Tartufo Bianco d’Alba, all’interno del Cortile della Maddalena, dove oltre ai numerosi eventi, si possono acquistare tartufi certificati e tante altre prelibatezze delle Langhe, unitamente alla rassegna Albaqualità, e all’Alba Truffle Show (impreziositi dalle Analisi Sensoriali del Tartufo curate dai giudici del Centro Nazionale Studi Tartufo, dalle Wine Tasting Experiences dedicate ai grandi vini di Langhe, Monferrato e Roero e dai tanti gli chef che firmeranno i Foodies Moments).

 

La principale novità di quest’anno è rappresentata dal progetto Dawn to Earth, che collegando Alba con il resto del pianeta ha portato a dialogare tra loro – nel ciclo di incontri “Sostenibilità Incrociate” – personaggi del mondo dell’alta finanza, dell’innovazione digitale, dell’artigianato d’eccellenza, dell’alta moda, dell’arte, della musica, del design e della cultura e, ovviamente, della cucina d’autore. L’altra novità è l’avvio della collaborazione con il Castello di Perno e il collettivo The Musketeers, legando la cucina all’arte, così da promuovere la rete dei ristoranti stellati aderenti all’iniziativa, facendone un museo diffuso di arte contemporanea.

 

Rinnovata anche quest’anno l’ attenzione nei confronti delle nuove generazioni di visitatori, con l’allestimento per i bambini dell’area Alba Truffle Bimbi, presso il Palazzo Mostre e Congressi intitolato a Giacomo Morra e l’appuntamento con la solidarietà. In collaborazione con l’Enoteca Regionale Piemontese Cavour infatti il Castello di Grinzane Cavour ospita, il 14 novembre la XXIII edizione dell'Asta Mondiale del Tartufo Bianco d'Alba, evento che vede la partecipazione, in sala o in collegamento da tutto il mondo, di grandi chef e celebri personalità della politica, della cultura, dello spettacolo e del jet set internazionale, riunite allo scopo di vendere i migliori esemplari di Tartufo Bianco d’Alba per raccogliere fondi da destinare a enti benefici in Italia e nel Mondo.

Numerosi anche gli appuntamenti di Truffle, Wine and Sport, per rinsaldare il legame tra il Tartufo Bianco d’Alba, i grandi vini e il mondo dello sport, un’autentica immersione nel territorio e nella cultura offerta grazie al ricco calendario di mostre, eventi sportivi, rassegne, incontri e concerti. ( Foto 1,2,3 )

1

2

3

4

Photo Credits

Photo 1 : Giorgio Perottino Getty Images
Photo 2 : Giorgio Perottino Getty Images
Photo 3 : Giorgio Perottino Getty Images
Photo 4 : Giorgio Perottino Getty Images
Articoli Simili
I più letti del mese
DEGUSTAZIONE CON IL PRODUTTORE: I VINI COLOSI CHE SANNO DI MARE
Pietro e Marianna Colosi delle Cantine Colosi, hanno presentato in un incontro su piattaforma zoom organizzato dall’agenzia di servizi Maurizio Rocchelli, i vini eoliani Secca del Capo e Salina Rosato (foto 1).Piet... Leggi di più
DOVE UN TEMPO C’ERA UN CASTELLO | PODERE CASALE
Il Gutturnio è stato il primo vino piacentino a ricevere la denominazione di origine controllata.  Abbiano scoperto la versione di Podere Casale.  Un vino di carattere, di piacevolissima beva. Si produce anche, solo in ... Leggi di più
LE NUOVE PRELIBATEZZE LONGINO&CARDENAL | ECCELLENZE DAL MONDO
Logino&Cardenal è una società di importazione e distribuzione di alimentari di alta qualità destinati alla ristorazione, conosciuta da tutti gli intenditori. Il catalogo che illustra prelibatezze da tutto il mondo, è in ... Leggi di più
 CAPODANNO CINESE A MILANO, L’APPUNTAMENTO DA NON PERDERE
Il Capodanno cinese è ormai entrato, possiamo dire nella “toponomastica” dei festeggiamenti italiani, specialmente a Milano dove, il 25 gennaio, è diventato un appuntamento sempre più popolare, visto che tutt... Leggi di più
NUOVI ORIZZONTI PER POKE HOUSE: CHIUDE UN ROUND SERIE B DA €20 MILIONI
Poke House, ( ne abbiamo parlato qui ) il brand leader del poke in Europa, annuncia il perfezionamento di un round di finanziamento serie B da €20 milioni guidato da Eulero Capital, con il sostegno di FG2 Capital e ... Leggi di più
I GIOIELLI ITTICI DELL’ALASKA IN VETRINA A IDENTITÀ GOLOSE
I gioielli ittici dell’Alaska in vetrina alla XIII edizione di Identità Golose a Milano, dal 4 al 6 marzo, al MiCo, l’eccellenza della pesca del Pacifico in un elegante e raffinato menù realizzato dallo chef Alessio Taff... Leggi di più
ALTO FERMENTO E LA BIRRA IN OSTERIA | OSTERIA DI PORTA CICCA
La birra artigianale in Italia vanta un’ampia platea di estimatori attenti ai vari stili e a ogni sfumatura aromatica. In questo contesto trova spazio Alto Fermento  progetto che ha per mission la promozione delle ... Leggi di più
IL “PÂTÉ”, E NON “PATÈ”, LINGOTTO DA TAGLIARE. LA RICETTA FRANCESE
QUASI 40 VARIETÀ DI OSTRICHE A CASA CON I LOVE OSTRICA
L’Italia è un paese tra i più ricchi di risorse enogastronomiche e questo ci rende molto felici di essere italiani e in Italia risiedere. Però come italini non nutriamo un grande interesse per le ostriche. Sino a n... Leggi di più
CRISTINA BIOLLO L’ARTISTA DEL VEGETARIANO
Abbiamo incontrato Cristina Biollo (foto 1) in occasione dell’inaugurazione del suo negozio milanese per il format Artisti del Vegetariano (foto 2). I prodotti esposti, ovviamente vegetariani, hanno un aspetto molt... Leggi di più
We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.