02set 2022
FESTIVAL DI FRANCICORTA 2022, GLI APPUNTAMENTI DA NON PERDERE
Articolo di: CityLightsNews

Abbiamo qui segnalato la prossima edizione del Festival di Franciacorta 2022.  L’evento si articolerà nei fine settimana dal 10 all'11 e  dal 17 al 18 settembre 2022.

 

Ci limitiamo ora a ricordare che prenderanno parte 65 cantine, con visite guidate, degustazioni ed eventi speciali qualitour nei vigneti, picnic tra i filari, gite in bicicletta e altro ancora. Tra le tante vi segnaliamo, in ordine alfabetico, alcune cantine che ci hanno fatto pervenire i loro programmi.

 

 

Le cantine

 

Castello Bonomi, un fitto programma  (foto 2)

In occasione del Festival del Franciacorta , la famiglia Paladin invita a visitare Castello Bonomi, l’unico château del territorio, che sorge alle pendici del Monte Orfano, 275 m s.l.m., nel comune di Coccaglio. Circondati da un parco secolare, per 24 ettari i vigneti si sviluppano a gradoni e sono recintati da un muro a secco risalente a metà Ottocento.

L’evento sarà l’occasione per degustare, oltre ai classici, il Franciacorta Riserva Lucrezia Etichetta Nera 2008, il Franciacorta Riserva Etichetta Bianca Satèn 2009 e il Franciacorta Erbamat.

Ecco i programmi
Wine Tour e degustazioni:
I classici: 2 calici tra
Franciacorta Cuvée 22
Franciacorta CruPerdu 2017
Franciacorta Satèn 2016
Franciacorta Rosé 2017

Monte orfano: 2 calici tra
Franciacorta CruPerdu Grande Annata 2013
Franciacorta Dosage Zero 2015
Franciacorta Cuvée 1564 Brut Nature

Riserva Lucrezia
Franciacorta Riserva Lucrezia Et. Bianca Satèn 2009
Franciacorta Riserva Lucrezia Et. Nera 2008

10 sett ore 11 degustazione erbamat con la
partecipazione di winepedia
*posti limitati - si richiede prenotazione


Gli eventi enogastronomici:
Isole dei Sapori di Castello Bonomi:
Ostriche, Risotto al Franciacorta, Prosciutto crudo selezionato, Associazione AIDO Griglie Roventi e tante altre prelibatezze
Pranzo in cantina (su prenotazione):
Percorso gastronomico preparato da:
10-11 settembre: Enoteca Pepe Wine Bar - Erbusco
17-18 settembre: Ristorante Saltamonte – Erbusco


Lantieri, quando  le bollicine sposano la norcineria (foto 3)
In occasione del Festival del Franciacorta 2022, all’Agriturismo Corte Lantieri di Capriolo scoprirete i segreti della norcineria, un antico mestiere che veniva per lo più tramandato di padre in figlio e che ora rischia di scomparire. A raccontarli, uno dei pochi norcini professionisti ancora.

A seguire si terrà la visita guidata alle cantine della tenuta con racconto del territorio della Franciacorta e del metodo di produzione dei vini, attraverso un percorso tra storia, agricoltura e procedimenti produttivi. Dalla vendemmia fino al bicchiere di Franciacorta, tra aree più operative e la storica cantina seicentesca. Successivamente avrà luogo la degustazione di due Franciacorta DOCG, Brut e Satèn accompagnati da stuzzichini, nella cornice dell’agriturismo immerso tra i vigneti, su cui si affaccia l’antico palazzo Lantieri.

Gli incontri si terranno nei due week end del 10-11 e del 17-18 settembre alle ore 10.30, 11.00, 16.00 e 17,30. Per poterli organizzare al meglio ed evitare l’affollamento, è richiesta la prenotazione (030.7364071, 030.736151, o scrivendo qui).

Per il pranzo e la cena di tutte e quattro le giornate verrà proposto nel ristorante di Corte Lantieri un Menù speciale a quattro portate pensato per l’occasione, in cui i prodotti del territorio saranno interpretati dalla creatività degli chef. I piatti saranno abbinati a tre diversi Franciacorta DOCG, Brut, Satèn e Rosè.


Mirabella bolicine rosé, box solidali e cene  (foto 4)

Mirabella, storica cantina a Rodengo Saiano, metterà l’accento sui suoi Rosé e sugli abbinamenti cibo-vino a chilometro zero in collaborazione con l’Agriturismo Forest https://www.agriturismoforest.it/ di Iseo, ristorante con annessa azienda agricola che sviluppa progetti di lavoro su misura per persone con situazioni svantaggiate.

La prima proposta, riservata a un ristretto gruppo di appassionati, è Rosé in Verticale: sabato 10 e sabato 17, nel caveau ipogeo di Mirabella, l’enologo Alessandro Schiavi guiderà la degustazione di quattro Franciacorta Rosé, tra i quali un’anteprima à la volée, il Demetra Millesimato (novità 2022 di Mirabella) e l’introvabile DØM Riserva 2012.

Franciacorta e box dei sapori è la seconda proposta, disponibile nelle quattro giornate del Festival. Dopo la visita guidata alle cantine (da vedere, le vasche in cemento datate 1942), nel “salotto Mirabella” si gusteranno i box contenenti un fragrante panino in versione pulled pork o vegetariano, preparato con ingredienti freschissimi a chilometro zero dalla brigata dell’Agriturismo Forest di Iseo. In abbinamento, i Franciacorta Edea Brut, Satèn e Rosé.

Terza opzione, la Cena Nature: sabato 17, i Brut Nature della linea Demetra, limited edition non dosate, create con le uve delle vecchie vigne, saranno serviti in abbinamento ai piatti di lago e di terra preparati dall’Agriturismo Forest con materie prime genuine e sempre a chilometro zero.

Tre modi per avvicinare una delle realtà più originali della Franciacorta - in quanto a percorso storico e scelte produttive - incontrando anche la cucina dell’Agriturismo Forest e i suoi progetti solidali.

 

Mosnel: degustazini e picnic  (foto 5)
Per i due fine settimana l’azienda guidata dai fratelli Giulio e Lucia Barzanò propone diversi percorsi di degustazione, picnic tra i vigneti che circondano la tenuta e l’esclusiva anteprima della Riserva 2007 Riedizione 2022.
Dopo una visita alle cantine, è possibile degustare tre dei quattro Franciacorta che meglio definiscono l’identità di Mosnel. In assaggio i vini Brut, Rosé, Pas Dosé e Satèn, per una durata totale di circa un’ora e mezzo. Per chi invece è di passaggio in Franciacorta e preferisce una visita veloce, la formula ideale è Degusta e via!, trenta minuti dedicati esclusivamente all’assaggio di due vini tra Brut, Brut Nature, Pas Dosé, Rosé, Satèn 2018. In entrambi i percorsi i vini sono accompagnati da salumi e formaggi del territorio.
Per un’esperienza unica tra i vigneti a conduzione biologica che circondano la cantina, sono disponibili i quattro Picnic d’Autore in vigna in collaborazione con tre ristoranti locali: Dispensa Franciacorta, Osteria Casa Marcellina e Al Malò. Il pacchetto prevede una visita guidata alle cantine e il pranzo abbinato al Franciacorta Brut DOCG. Per ogni due persone che acquistano la formula viene fornito un kit che comprende una bottiglia, una coppia di calici e uno zaino termico. In caso di maltempo, l’evento si terrà nel loggiato coperto con vista sui vigneti.
Un altro appuntamento, in programma sabato 17 e domenica 18 alle 11.30, è l’esclusiva Anteprima Riserva 2007 Riedizione 2022 – Il passato si fa presente. In assaggio, dopo la visita guidata in cantina, ci sarà il Franciacorta Riserva 2007 Riedizione 2022, il risultato di un affinamento sui lieviti lungo 14 anni, messo a confronto con il Franciacorta Riserva 2007 Qde nella versione presentata originariamente, con dégorgement nel 2014. A condurre la degustazione sarà l’enologo di Mosnel Flavio Polenghi.
Per il calendario completo cliccare qui

1

2

3

4

5

6

Articoli Simili
I più letti del mese
Il progetto BioQitchen “Fair Food Innovation Lab”
Mauro Benincasa (a destra nella foto 1), Ceo del Gruppo HQ Food & Beverage, ha presentato alla stampa BioQitchen “Fair Food Innovation Lab” brand che affianca le altre tre anime del gruppo operative in divers... Leggi di più
BOLLICINE DAL MONDO, L’APP ON-LINE
Sul palco del Teatro Manzoni di Milano ha debuttato la prima edizione della guida BOLLICINE DEL MONDO innovativo progetto editoriale, in formato esclusivamente digitale, dedicato al meglio della produzione dei vini spuma... Leggi di più
LOCANDA RADICI: SOSTENIBILITÀ, CONTEMPORANEITÀ E SAPORI DELLA MEMORIA
La Locanda Radici si trova a Melizzano, nel Sannio Beneventano, alla confluenza dei fiumi Calore e Volturno, sulle prime pendici occidentali del Taburno.   È luogo non solo di bellezze paesaggistiche, ma anche di giaci... Leggi di più
LA MISCELA PERFETTA PER IL TIRAMISÙ ? È DOLCE DI GOPPION CAFFÈ
Si chiama Dolce ed è la storica miscela di Goppion Caffé  per fare un tiramisù perfetto. Chi lo dice? L’ Accademia del Tiramisù,  durante la serata dedicata alla scoperta della torrefazione. L’annuncio è stat... Leggi di più
IL GRANDE EVENTO DELL’ASSOCIAZIONE VITICOLTORI DI GREVE IN CHIANTI
I Viticoltori di Greve in Chianti si sono riuniti in una associazione di produttori del territorio lo scorso anno e, durante l’evento di presentazione della loro attività nel novembre 2021, hanno raccontato la prop... Leggi di più
ZENI1870 E IL MUSEO DEL VINO MULTIMEDIALE
Dopo quasi due anni di lavoro dedicato alla raccolta e alla catalogazione di foto e di reperti, è stato inaugurato l’Album Digitale del Museo del Vino di Zeni1870, risultato di una collaborazione con vari attori qu... Leggi di più
SARANNO FAMOSI - PROMESSE MANTENUTE, A CURA DI PAOLA RICAS
Il libro “Saranno Famosi” mutua il nome dall’omonima rubrica del mensile La Cucina Italiana, pubblicata quando il magazine era diretto da Paola Ricas. La rubrica era curata da Tony Cuman raffinato somme... Leggi di più
Matteo Torretta è il nuovo chef di  El Porteño Gourmet Milano
El Porteño Gourmet è un ristorante argentino inaugurato nel dicembre del 2019 in pieno centro cittadino, in via Speronari 4.   L’interior design (foto 1 e 2) è firmato da Angus Fiori architects, studio curatore d... Leggi di più
CARNEVALE, MA CON STILE, DA MARCHESI 1824
In occasione di Carnevale, Marchesi 1824 e il Pastry Chef Diego Crosara presentano chiacchiere, tortelli, torte e biscotti decorati in tema carnevalesco.   Ecco le proposte Tortelli: selezione di tortelli vuoti, uvett... Leggi di più
LE GUIDE FOOD DORCHESTER COLLECTION DOVE SCOPRIRE LE METE PIÙ INSTAGRAMMABILI
Le #DCmoments City Guides, ossia e guide ai monumenti e ai siti di interesse architettonico e artistico delle città in cui sono presenti gli hotel Dorchester Collection si sono rivelate progetto vincitore degli Shorty Aw... Leggi di più
We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.