04set 2020
ESTATE SENZA FINE NEL SUD DELLA CORSICA
Articolo di: CityLightsNews

Domaine de Murtoli, resort diffuso in 2500 ettari a pochi chilometri da Bonifacio, propone numerose attività e pacchetti per coppie e famiglie da vivere in mezzo alla natura fino a fine novembre


In Corsica l’estate sembra non finire mai. Le temperature di settembre e ottobre sono miti e regalano giornate da trascorrere all’aperto tra le tante meraviglie di Murtoli, compreso l’ultimo bagno in un mare ancora caldo.

Con i suoi 2500 ettari e 7 km di spiagge e calette immacolate, Domaine de Murtoli è la destinazione ideale per chi vuole concedersi una pausa rigenerante a poche ore dalle principali città italiane.

Sparse lungo tutta la tenuta si trovano 20 bergèrie restaurate nel rispetto dell’architettura tradizionale dove godere di un servizio tanto eccezionale quanto discreto.

Murtoli evoca il paradiso perduto, una tranquillità dimenticata, un mondo a parte: sullo sfondo di una vita naturale scandita dal lavoro nei campi, gli ospiti svolgono attività ricreative come pesca, caccia, equitazione, nuoto, golf, passeggiate tra le colline e in riva al mare. Senza dimenticare le esperienze gourmet che a Murtoli sono potenzialmente infinite.

L’azienda agricola che alimenta i tre ristoranti guidati dallo chef Laurent Renard - La Table de La Ferme, La Table de La Page e La Table de la Grotte - è tra le più grandi della Corsica: nel suo vasto orto, gli ospiti, cestino alla mano, possono raccogliere frutta e verdura di stagione. Degustazioni di vini, olio e formaggi locali sono organizzati all’interno della tenuta o coinvolgendo le realtà più apprezzate dell’isola.



Break d’ottobre

Per tutto il mese di ottobre Murtoli propone numerose attività per conoscere le eccellenze del territorio e il lato meno conosciuto ma anche il più sorprendente dell’isola: quello dei menhir e delle statue stele.

Un giorno ci si perde tra profumi ed essenze della macchia mediterranea accompagnati dall’esperto botanico, un altro si va a visitare l’altopiano di Cauria, un sito di importanza storica per i suoi resti preistorici.

I wine lover possono invece scoprire la Corsica del vino grazie a un ricco programma di visite alle cantine del territorio, incontri con i produttori, workshop con master sommelier e cene degustazione dove mettere in pratica le nuove conoscenze acquisite su come abbinare cibo e vino.

Soggiorno detox con la pensée sauvage dal 21 al 27 novembre

A Murtoli è possibile rigenerarsi nella natura grazie al programma ideato da Thomas e Maëlys Uhl, esperti naturopati e fondatori del centro La Pensée Sauvage, celebre per l'eccellente qualità dei suoi ritiri di digiuno e diete rigeneranti: una rinascita energetica per sospendere il tempo, ritrovare se stessi e la propria vitalità.

Il programma C-Detox prevede un soggiorno di sei giorni, dal 21 al 27 novembre, per rimettersi in forma, perdere peso e riconnettersi con se stessi grazie a digiuno, lunghe passeggiate e massaggi benessere.

Dopo aver scelto il trattamento più adatto alle proprie esigenze, ovvero “Soft” (3 succhi di verdura e frutta fresca al giorno) o “Detox” (3 pasti di verdura fresca e frutta al giorno), ci si lascia coccolare dal programma studiato da Thomas & Maëlys Uhl e dal loro team di naturopati, medici, guide escursionistiche e chef specializzati in menu disintossicanti.

Il programma giornaliero comprende: il risveglio muscolare e meditativo, tre o quattro ore di escursioni, pasti purificanti, tisane, succhi di frutta o brodi vegetali e la possibilità di partecipare a lezioni di cucina vegana e seminari di yoga. Senza dimenticare i trattamenti à la carte, l’ingresso alla Spa con sauna e bagno turco e le serate a tema.

Con questi due soggiorni, il Domaine de Murtoli invita al benessere e offre una moltitudine di esperienze per vivere una vacanza unica in Corsica. Il resort è aperto da aprile a dicembre con il suo campo da golf, i sette chilometri di spiaggia praticamente privata e la sua smisurata, poetica vastità dove gli ospiti hanno modo di aggiungere nuovi ingredienti alla ricetta della propria felicità.

Per scaricare le foto in alta risoluzione clicca qui.



Per i social
Sito cliccare qui 
Facebook cliccare qui 
Instagram cliccare qui 
Vimeo cliccare qui 

1

2

3

Indirizzo : Vallée de l‘Ortolo Sartène
Telefono : +33 (0)4 95 71 69 24
Articoli Simili
I più letti del mese
OAD E LA CLASSIFICA 2021 DEI 150 MIGLIORI RISTORANTI EUROPEI
Opinionated About Dining (OAD), la piattaforma globale di recensioni di ristoranti diSteve Plotnicki che celebra il meglio del talento culinario mondiale, ha annunciato lasua attesa classifica dei migliori ristoranti eur... Leggi di più
BIANCO SICILIA DOC 1934 CVA CANICATTÌ
Abbiamo degustato Bianco Sicilia doc 1934, bianco della CVA Canicattì, vino di cui non è la prima volta che parliamo in quanto l’abbiamo selezionato come bianco adatto anche ad accompagnare anche piatti di carne co... Leggi di più
LA CRESCITA DELL’EXPORT VINICOLO ITALIANO E VERAISON GROUP SPA
In francese veraison indica la fase in cui il grappolo giunge a maturazione cambiando la sua pigmentazione, che per noi è l’invaiatura. In italiano, adesso, veraison potrebbe rappresentare la volontà di crescere su... Leggi di più
LA STRADA DEL TARTUFO PASSA PER APPENNINO FOOD
Dire che l’autunno è tempo di tartufi è riduttivo considerato che ce ne sono in ogni stagione, ma non è informazione sorprendente. Affermare invece che a decretare il pregio dei tartufi non sia la terra di provenie... Leggi di più
GELATI NON SOLO D’ESTATE
Si è soliti ritenere che l’estate sia la stagione dei gelati, ed è un’affermazione ovvia perché il caldo richiama alimenti e bevande freschi, ma anche inesatta perché il gelato non ha stagioni. Ci viene da pe... Leggi di più
I 12 VINI ITALIANI E FRANCESI DA NON PERDERE SULLA TAVOLA DELLE FESTE
Natale è passato ma le feste non sono ancora finite, c’è ancora spazio per cene e brindisi. La notte del 31 Dicembre è alle porte e con lei la sontuosa cena che accompagna il passaggio al nuovo anno, seguiranno il ... Leggi di più
CHE STOFFA DI CHAMPAGNE | ABBINAMENTO “TATTILE”
Lo Champagne, si può degustare senza accompagnamenti, ma le occasioni di abbinarlo al cibo non mancano: l’accostamento viene effettuato in base alle caratteristiche dello Champagne, in base cioè alle percezioni olf... Leggi di più
IL MAGICO PAESE DI NATALE PROMUOVE TERRITORIO, ENOGASTRONOMIA E TURISMO
Quella di Babbo Natale è una favola alla quale credono o sono affezionate oramai decine di generazioni di grandi e di bambini, ma nessuno probabilmente ci ha mai creduto così tanto come Pier Paolo Guelfo, imprenditore di... Leggi di più
SHAMBALA UN GIARDINO INCANTATO ASIAN STYLE CON CUCINA FUSION
Shambala  riapre per la bella stagione il suo giardino, per cene in tutta sicurezza e per un doppio appuntamento con il brunch, il sabato e la domenica. Shambala, la locanda asiatica dai grandi alberi, presente da più di... Leggi di più
Il Dolce di Natale, leggero e salutare, firmato da Carlo Cracco
Buono e salutare rappresentano un binomio che talvolta, con un certo senso di rassegnazione, consideriamo alla steregua di un ossimoro. Anche perché i cibi veramente golosi, a torto o a ragione, riteniamo che facciano ma... Leggi di più
We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.