13mag 2018
DONNE LA VERA FELICITÀ ARRIVA DOPO I 50 ANNI: ECCO LE SETTE REGOLE
Articolo di: CityLightsNews

Donne: la vera felicità? Per le donne arriva dopo i  50 anni. Ecco le sette regole AntiAge di Riza.

 

La vita ricomincia a 50 anni. Il viale del tramonto? Non c’è concetto più sbagliato, il problema è che abbiamo un’idea distorta dell’età matura. La pace dei sensi dopo la menopausa? Mai e poi mai. È in questo periodo che l’eros, liberandosi dalla finalità di procreare, funziona meglio. I 50 come l’età dei rimorsi e dei rimpianti? Niente affatto. È il tempo della libertà, della creatività e delle nuove opportunità. 

A spiegare come e perché i 50 anni sono per le donne l’età perfetta per essere felici è Raffaele Morelli (foto 2), psichiatra e psicoterapeuta, che firma come direttore la nuova rivista Riza AntiAge, (sottotitolo “l’arte di restare giovani”), da questi giorni in edicola, e che per l’occasione stila una sorta di manifesto in sette punti delle nuove donne che vivono con consapevolezza la loro maturità, siano esse over quaranta, ma anche over cinquanta e sessanta, sfatando molti tabù, a partire dalla sessualità. Sì alle opportunità.

 

Altro tabù da sfatare è quello che con gli anta finisca, appunto, l’era delle opportunità. “Energeticamente nell’età matura il cervello ha più capacità, più poteri rispetto a quanti ne avesse nella prima giovinezza”. La donna, insomma, raggiunge finalmente il tempo della libertà e può dire che è arrivato il momento di agire di testa sua, senza fare ciò che gli altri si aspettano da lei.

 

Viva la creatività. Non è vero che l’estro e la fantasia siano prerogativa dei 20 o dei 30 anni. Tutt’altro: “Il segreto della longevità è sognare e fantasticare, perché il sogno mantiene giovane il cervello, spiega Morelli. Per questo più che mai occorre aprire le porte ad attività creative: leggere, danzare, disegnare...Le forze della giovinezza si attivano solo se le si risveglia”.

 

Saggezza. È l’energia interiore che guida nelle scelte, e questa energia, tutta femminile, “nel corso della vita si arricchisce di capacità uniche, che si affinano solo con il passare del tempo, scrive Morelli. A 50 anni la donna crede in se stessa e non negli altri”.

Indipendenza. Dopo gli anta per una donna è più facile dire di no e non fare più niente che contrasti con il proprio carattere, con la propria natura più autentica. “Quelli che prima venivano chiamati difetti, e che invece erano le sue caratteristiche, adesso sono i punti di forza dell’unicità della donna”.

 

Il sesso, ovvero, quello migliore è qualcosa che si vive meglio da grandi: “Nell’età adulta l’eros si scorpora dalla finalità della procreazione e circola più libero, scrive Morelli, per questo la vera sessualità comincia dopo i 50 anni. A patto, però, di non passare il tempo a giudicarsi, a criticarsi, a confrontarsi con gli altri o con noi stessi. Solo così, nell’età adulta, si sviluppa pienamente la Donna Erotica”.

 

Sì alle contraddizioni. “La donna dopo una certa età non è più in lotta con se stessa, scrive Morelli, si sa perdonare e può dire finalmente la frase magica: vado bene così come sono”. Riesce, ad esempio, a indossare serenamente il vestito che non metteva perché il partner non era d’accordo e non teme le proprie insicurezze e fragilità.

 

Basta rimorsi e rancori. “Il cervello spontaneamente produce la chimica della giovinezza, ma solo se elimini le sostanze che lo intossicano”. Quindi basta rimorsi, basta ricordi, basta rancori, basta lamenti: mettono in circolo un’energia che fa invecchiare e alla fine si riverbera in tutto il corpo.

1

2

Articoli Simili
I più letti del mese
TRA BOBBIO E CASTELL’ARQUATO, LA POMPEI DEL NORD | TRA BALENE E VINO
Bobbio di cultura, Castell’Arquato la Pompei del Nord, e ovunque il buon vino. Castell’Arquato, la Pompei del Nord, dove sono stariritrovati reperti fossili di Alee e rinoceronti, ed è terra di buon vino.   ... Leggi di più
TÀSCARO, A MILANO È UN ATTO D’AMORE
Sandra ha realizzato Tàscaro per lei e suo padre, ma ancheper raccontare la sua regione d'origine e soprattutto la cucina veneziana, per ricordare la nonna paterna Edera che oggi è comunque con lei in tutte le piccole ed... Leggi di più
GIOVEDÌ 13 LUGLIO: ROSMARINO FREGENE-FISH SOUND SYSTEM
Don Pasta e Pasquale Torrente straordinariamente insieme per una serata – spettacolo sulla spiaggia di Rosmarino Fregene
Vinili vs Padelle... 
Alici vs Polpi...Otranto vs Cetara a Fregene.. 

Giovedì 13 luglio, DON... Leggi di più
ACCIUGHE DEL MAR CANTABRICO SALATE SOTT’OLIO
RIBOTTA VIGNA DU BERTIN CARLOFORTE, LA STORIA DI UNA TERRA
E’ quasi mezzogiorno, il terreno pietroso e argilloso è stato preparato per la vigna con un lavoro faticoso per la quantità di massi mischiati superficialmente e in profondità.Ora la vigna pettinata, figura come un... Leggi di più
LE FOTO DEI PIÙ BEI GIARDINI DEL MONDO NEL QUADRILATERO DELLA MODA
Si possono ammirare ancora per qualche giorno le belle grandi foto di Gardenology la mostra fotografica en plein air dei più bei giardini italiani e internazionali che ha anticipato Orticola (di cui abbiamo scritto qui) ... Leggi di più
IL PANETTONE: DA UN’ ANTICA LEGGENDA AL LUSSO CONTEMPORANEO
La leggenda narra che durante un Natale sul finire del 1400 nel Castello Sforzesco di Milano, il Duca Ludovico Maria Sforza detto “Il Moro” intrattenesse insieme alla consorte Beatrice d’Este i suoi osp... Leggi di più
IL JAZZ A MARE CULTURALE URBANO IN NOVEMBRE E DICEMBRE
A mare culturale urbano, in via Giuseppe Gabetti 15 a Milano, in zona 7 vicino allo stadio San Siro, prosegue un'articolata e ricca proposta dedicata alla musica jazz, grazie alla preziosa collaborazione con Novara Jazz ... Leggi di più
ANTEPRIMA GUIDA VINI D’ITALIA 2021 GAMBERO ROSSO A MILANO
Sicuramente un segnale che stuzzica la voglia di ripartire, il tour wine tasting di Gambero Rosso “Anteprima Guida Vini d’Italia 2021” che debutta anche a Milano, il 14 settembre, con il coinvolgimento ... Leggi di più
BOB IL SAPERE DEL BERE MISCELATO: LA DRINK LIST
Aggiornamento febbraio 2021   Empathy è la nuova drink list di Bob che rappresenta una svolta più intima e ancor più sofisticata, (forse generata dalla attuale situazione attuale che sta cambiando così tanto le abitudi... Leggi di più
We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.