26mar 2020
CUCINA DI RESISTENZA NEL TEMPO SOSPESO: CUCINARE AL TEMPO DEL CORONAVIRUS 
Cucinare al tempo del coronavirus, il libro di Anna Prandoni e Gaia Menchicchi: tutto il ricavato andrà alla Croce Rossa
Articolo di: CityLightsNews

Covid-19 ci sta cambiando, ci ha già cambiato e cambierà il modo in cui viviamo la casa, la corrispondenza con le persone, la socialità, il rapporto con noi stessi, e anche con il cibo. Sì perché il cibo ha assunto una nuova centralità.

 

Abituati a cucinare prelavorati perché non c’è mai tempo per niente, figurarsi per "far da mangiare", ora è il momento di riscoprire, riprendere le gestualità del cucinare, condividere il cibo come forma di comunicazione e di ringraziamento e se siamo da soli trovare nelle attività culinarie un modo per gestire in modo creativo parte del nostro tempo.

 

Tutto questo per dire che Anna Prandoni giornalista specializzata in enogastronomia e Gaia Menchicchi fotografa e grafica con la passione per la cucina, hanno pubblicato Cucina di resistenza nel tempo sospeso attualmente disponibile su Amazon e Kobo nella versione Kindle, per rendere più piacevole la preparazione dei cibi, suggerire idee, consigli e 38 buone ricette.

 

Giustamente oggi non dobbiamo accantonare i nostri talenti, semmai nel limite del possibile coltivarli, e distribuirne i frutti. Così hanno fatto le autrici: il ricavato della vendita del libro sarà devoluto alla Croce Rossa Italiana, a sottolineare come anche scrivere e fotografare ricette possa essere utile, non solo ai lettori, ma anche a chi la guerra contro Covid-19 la combatte fattivamente ogni giorno.

 

Le autrici così spiegano che Cucina di resistenza nel tempo sospeso “nasce dall’esigenza di rendere meno monotoni i nostri pasti, per diversificare il menu quotidiano e per offrire a chi si trova costretto a cucinare ogni giorno qualche alternativa gustosa, piacevole e di facile realizzazione. Abbiamo cercato di raccogliere ricette che potessero essere realizzate con tante varianti, perché sappiamo quanto fare la spesa stia diventando complicato. E ne abbiamo aggiunte un po’ extra con quelle che sembrano diventate veri e propri tormentoni da Coronavirus, come la pizza da fare in casa. Abbiamo aggiunto le regole per una spesa il più possibile intelligente, una parte introduttiva per organizzarsi al meglio e i saggi consigli di uno chef per non sbagliare neanche un colpo. In un momento complesso e delicato, abbiamo fatto del nostro meglio per rendere questa quarantena condivisa un po’ più lieve, facendo quello che sapevamo fare meglio e mettendolo a disposizione di tutti. Prima di iniziare ogni ricetta, una raccomandazione: lavatevi bene le mani!!!”

1

Articoli Simili
I più letti del mese
L’ORIGINALE DOBBIACO DI LATTERIA TRE CIME
L’Originale Dobbiaco di Latteria Tre Cime: il formaggio che racchiude il sapore unico dell’Alto Adige!  Dici Originale Dobbiaco, dici Latteria Tre Cime!  Questo formaggio è il prodotto più noto di Latteria Tr... Leggi di più
LA CUCINA DEI FRIGORIFERI MILANESI
Le vetrate dei Frigoriferi Milanesi,  così come quella del loro ristorante La Cucina dei Frigoriferi Milanesi,  riflettono l’immagine dell’edificio di fronte sull’altro lato della strada (foto 1). Si co... Leggi di più
BADIA DI MORRONA, I SODI DEL PARETAIO 2017
La famiglia Alberti produce vini Chianti dal 1939 e dispone di circa 110 ettari dei quali la metà sono coltivati a sangiovese. Tra i Chianti prodotti uno giovane, che si avvicina di più al vino quotidiano beverino e fres... Leggi di più
ESTATE IN ALTO ADIGE: IL PICCOLO PARADISO DEL MASO PFLEGERHOF (1/4)
In Alto Adige il Maso Pflegerhof è un’oasi verde che coltiva 500 varietà di piante, erbe officinali ed aromatiche tutte da scoprire. ( Foto 2 )   Arroccato sui pendii intorno a Sant’ Osvaldo di Castelrotto ... Leggi di più
AL MERCATINO "IL BUONO IN TAVOLA" PER SCOPRIRE I PRODUTTORI (1/2)
Aggiornamento 1 aprile 2019 Questo mese Il Buono in Tavola sarà presente per 5 martedì: il 2, il 9, il 16, il 23 e il 30 Aprile dalle 8:30 alle 14:30. Tra i jolly che caratterizzano l’edizione 2019, martedì fa il ... Leggi di più
SETTEMBRE GASTRONOMICO DI PARMA 2021
Parmigiano Reggiano, Prosciutto di Parma, la filiera del latte e quella del pomodoro possiamo dire che sono dominanti e non può essere diversamente, siamo a Parma, anzi nella Città Creativa della Gastronomia Unesco. Ma q... Leggi di più
SPAGHETTI AL LARDO CON CALAMARI, POLPO E COLATURA DI ALICI
PRESO LADRO DI MERENDINE | ERA UN SERIAL KINDER
E’ stato preso il flagranza di reato D.G. noto ladro di merendine, conosciuto anche come serial Kinder.   Questa volta non si tratta di un romanzo, né l’autore dell’arresto è il commissario Montalbano... Leggi di più
ASPARAGI ALLE UOVA IN CEREGHIN E FORMAGGIO GRANA
L’OSTERIA DEL TRENO TRA RICORDI DEL PASSATO E PRESIDI SLOW FOOD
Sono capitata all’Osteria del Treno per caso. A Milano per impegni personali, hotel in piazza della Repubblica, non ho voglia di buttarmi nella movida festaiola del giovedì sera milanese.   Fa freddo, quasi nevic... Leggi di più
We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.