24mar 2024
Colomba Artigianale Marsala e Fichi Le Lumie
Articolo di: Fabiano Guatteri

La colomba, intesa come prodotto da forno, ha origini quantomeno medievali. Con tutta probabilità risale al 570 quando la città di Pavia, conquistata da Alboino dopo tre anni di assedio, donò al re longobardo un pane a forma di colomba in segno di pace.

 

La colomba pasquale è invece contemporanea, prodotta per la prima volta negli anni trenta del secolo scorso dalla Motta, azienda dolciaria milanese. Da allora fa da contraltare ai natalizi panettone e pandoro.

 

E se la colomba è un simbolo di pace, quest’anno è più che mai opportuna. Abbiamo degustato la Colomba Marsala e Fichi prodotta da Le Lumie ristorante specializzato in alcuni dolci d’autore, tra questi giustappunto la colomba. Ed essendo una realtà siciliana, ecco che Marsala e arance semicandite, accompagnano i fichi per arricchire l’impasto. Per produrla è stata utilizzato lievito naturale vivo, ossia la pasta madre, che viene impastato con farina 0 (meno raffinata della 00) burro, tuorlo, zucchero acqua ed è lasciato lievitare per una notte. La massa è successivamente lavorata incorporando, tra gli altri, farina, vaniglia, arance semicandite, pasta di agrumi, oltre a Marsala e fichi secchi. Segue un’altra lievitazione, quindi la cottura in forno, infine, una volta pronta, è messa sospesa capovolta per almeno 6 ore come per i panettoni, e subito dopo è confezionata manualmente per non disperdere gli aromi.


Tolta dalla confezione la crosta ha la caratteristica coloritura chiara coperta da mandorle e granella di zucchero.

 

Sul cartiglio che accompagna la colomba, un’avvertenza raccomanda di scaldarla in forno, precedentemente portato a 100 °C e poi spento, per 15 minuti; si può lasciare anche sul calorifero per più tempo, ma mai nel microonde.

 


Una volta scaldata, tagliandola si coglie la pienezza del caratteristico profumo di pasticceria con ricordi vanigliati e di arancia. Le fragranze che si percepiscono successivamente riprendono le note vanigliate e un più delineato ricordo di agrume.

 

 

La pasta ha colore giallo paglierino che vira al dorato, alveolata grazie alla lunga lievitazione che ne enfatizza la morbidezza; non è asciutta, bensì piuttosto umida, e al taglio non si sbriciola.

 

In bocca la testura è morbida, quasi burrosa, vivacizzata dalla presenza dell’arancia semi candita, dei fichi e delle mandorle, in un susseguirsi di consistenze che da tenere diventano più sode sino ad arrivare alla croccantezza della granella di zucchero. Ingredienti, questi, che caratterizzano sapore rendendolo più variegato e complesso, con sensazioni burrose e vanigliate e una piacevole persistenza agrumata sostenuta dalla presenza del Marsala.

 

La Colomba Marsala e Fichi con Arance (900 g) è acquistabile a 40 euro cliccando qui

1

2

3

Articoli Simili
I più letti del mese
PAOLO-STELLA-E-SAMMONTANA-PER-ANT
Quando la presentazione di un libro può raggiungere diversi obiettivi e molto positivi per la collettività. Paolo Stella, autore del libro “Per Caso (tanto il caso non esiste)”, pubblicato da Mondadori, a due... Leggi di più
MURALIA, VINI MAREMMANI DALL’ACCENTO INTERNAZIONALE
Abbiamo incontrato Stefano Casali (foto 1), in rappresentanza della Società Agricola Muralia, a un press lunch organizzato dall’Agenzia di Comunicazione PR Comunicare il Vino al ristorante il liberty di Miano. E&rs... Leggi di più
CACCIA AL TARTUFO CON IL TARTUFAIO E PRANZO AL TARTUFO
L’iniziativa di Savini Tartufi propone la Truffle Bite Experience, una mattina con pranzo che ruota attorno al tartufo. L’esperienza si svolge in Toscana, in un casolare in collina che domina 30 ettari di bo... Leggi di più
I MIGLIORI COCKTAIL DEL LAGO DI COMO ALLA COMO LAKE COCKTAIL WEEK
Sorseggiare un ottimo cocktail vista lago, fare un cocktail tour in barca o imparare a creare a casa cocktail perfetti ? Si può, dal 3 al 7 luglio, la prima edizione della Como Lake Cocktail Week, una 5 giorni all’... Leggi di più
CARPACCIO BATTUTO CON PORCINI E FIORI DI ZUCCHINA
A OMEGNA IL CANNOLO PIÙ LUNGO DEL MONDO
Al Forum Omegna (VB) il prossimo 11 dicembre, alle ore 10:00, l’appuntamento sarà con il Cannolo più lungo del mondo. Oltre 30 metri di lunghezza per 10 centimetri di diametro e più di duecento chilogrammi di ricot... Leggi di più
ENRICO RIZZI PRESENTA LA SUA “COLLEZIONE NATALE 2022” AL PARK HYATT
Il Natale di Enrico Rizzi  è sicuramente tra i più promettenti considerato l’ampio assortimento che offre la collezione presentata al Park Hyatt: macarons, praline, gianduiotti, cioccolati, caramelle, marrons glacé... Leggi di più
NON AVVOLGERE L’ARROSTO NELL’ALLUMINIO
La cucina è un luogo strano. Ci sono persone brillanti che in cucina perdono lucidità quasi che i fornelli resettassero la loro intelligenza. Per cui una persona dotata di buona logica, può finire per perderla tra padell... Leggi di più
CHEF CLAUDIO SADLER E CHAMPAGNE NICOLAS FEULLATTES: LA PIZZA DI CECI
A OLIO OFFICINA FESTIVAL 2021 IN DIRETTA STREAMING
Olio Officina Festiva si terrà quest’anno i giorni 4, 5 e 6 febbraio 2021, con un extra, domenica 7, interamente dedicato agli assaggi degli oli extra vergini di oliva.La pandemia, oltre a non permettere la realizz... Leggi di più
We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.