02ott 2021
aVista LA GELATERIA ITINERANTE
Articolo di: Fabiano Guatteri

Nel cortiletto dell’Ariosto Social Club, in un edificio dei primi del Novecento sito in un quartiere tra i più esclusivi della città, ha avuto luogo recentemente la presentazione di aVista, gelateria itinerante. L’ambiente ospitale, la cortesia di chi il gelato lo crea sotto i nostri occhi, ossia Giovanna Musumeci e Ida Di Biaggio (foto 1 video 2), gli abbinamenti dolce-salato proposti, hanno reso la presentazione particolarmente piacevole, oltre che avvincente.

 

L’appuntamento era alle 18, l’ora dell’High Tea, che potrebbe essere definito una sorta di aperitivo, quando non di apericena. Formula riproposta da Giovanna e Ida, maestre gelatiere siciliana la prima, metà abruzzese e metà siciliana la seconda, nel loro High Tea, a mediterranean experience. A ispirarle il ricordo storico del turismo d’élite di fine ‘800, quando il viaggiatore straniero, portatore della cultura dell’high tea, percorreva la Sicilia abbagliato non solo da paesaggi e da architetture, ma anche dalla cucina. Il risultato è aVISTA High Tea: a mediterranean experience, vale a dire la reinterpretazione in chiave contemporanea e mediterranea di questo rituale con i profumi e i sapori siciliani. E’ un’offerta, infatti, che si localizza in un orario diverso, ossia tra il pranzo e la sera con proposte insolite.

 

aVista si fonda su principi diversi da quelli delle gelaterie tradizionali, a partire dalla tecnologia Motor Power Company (MCP) e dal design ideato dallo studio londinese Paolo Cossu Architect. Il banco comprende una macchina per mantecare, un set di pozzetti e una zona lavaggio. Principessa, il modello adottato da aVista, è una macchina leggera, dotata di ruote e che non necessita di allaccio idrico. Questa tecnologia è attenta alla sostenibilità. Infatti l’eliminazione del raffreddamento ad acqua e del lavaggio della macchina tra un ciclo e l’altro permette il 100% di risparmio idrico e inoltre i consumi energetici sono demoliti. Il mantecatore e i pozzetti di conservazione, infine, non impiegano glicole per il raffreddamento, ma una tecnologia che utilizza il freddo statico consentendo di conservare al meglio il gelato.

 

L’ MPC permette di realizzare il gelato espresso, in sintonia totale con le esigenze di aVista. In pratica è possibile portare il banco ovunque, su una terrazza come su uno yacht o a bordo piscina in un evento al coperto così come in un salone delle feste.

 

Abbiamo degustato alcune creazioni delle maestre gelatiere, come il gelato al burro spalmato su pane con filetto di acciuga sott’olio (video 3), il tramezzino di gelato al salmone con maionese al lime (video 4 ); il panino con pancetta di maiale nero croccante con cipolla caramellata e sorbetto alla birra.

 

Ovviamente sono solo alcuni saggi dell’arte di associare il dolce al salato e della versatilità del gelato in questi abbinamenti. Ma un altro aspetto da non sottovalutare è che le lavorazioni sono a vista, per cui il cliente può assistere a ogni fase della realizzazione delle singole preparazioni.

1

2

3

4

Articoli Simili
I più letti del mese
PAOLO-STELLA-E-SAMMONTANA-PER-ANT
Quando la presentazione di un libro può raggiungere diversi obiettivi e molto positivi per la collettività. Paolo Stella, autore del libro “Per Caso (tanto il caso non esiste)”, pubblicato da Mondadori, a due... Leggi di più
MURALIA, VINI MAREMMANI DALL’ACCENTO INTERNAZIONALE
Abbiamo incontrato Stefano Casali (foto 1), in rappresentanza della Società Agricola Muralia, a un press lunch organizzato dall’Agenzia di Comunicazione PR Comunicare il Vino al ristorante il liberty di Miano. E&rs... Leggi di più
CACCIA AL TARTUFO CON IL TARTUFAIO E PRANZO AL TARTUFO
L’iniziativa di Savini Tartufi propone la Truffle Bite Experience, una mattina con pranzo che ruota attorno al tartufo. L’esperienza si svolge in Toscana, in un casolare in collina che domina 30 ettari di bo... Leggi di più
I MIGLIORI COCKTAIL DEL LAGO DI COMO ALLA COMO LAKE COCKTAIL WEEK
Sorseggiare un ottimo cocktail vista lago, fare un cocktail tour in barca o imparare a creare a casa cocktail perfetti ? Si può, dal 3 al 7 luglio, la prima edizione della Como Lake Cocktail Week, una 5 giorni all’... Leggi di più
CARPACCIO BATTUTO CON PORCINI E FIORI DI ZUCCHINA
A OMEGNA IL CANNOLO PIÙ LUNGO DEL MONDO
Al Forum Omegna (VB) il prossimo 11 dicembre, alle ore 10:00, l’appuntamento sarà con il Cannolo più lungo del mondo. Oltre 30 metri di lunghezza per 10 centimetri di diametro e più di duecento chilogrammi di ricot... Leggi di più
ENRICO RIZZI PRESENTA LA SUA “COLLEZIONE NATALE 2022” AL PARK HYATT
Il Natale di Enrico Rizzi  è sicuramente tra i più promettenti considerato l’ampio assortimento che offre la collezione presentata al Park Hyatt: macarons, praline, gianduiotti, cioccolati, caramelle, marrons glacé... Leggi di più
NON AVVOLGERE L’ARROSTO NELL’ALLUMINIO
La cucina è un luogo strano. Ci sono persone brillanti che in cucina perdono lucidità quasi che i fornelli resettassero la loro intelligenza. Per cui una persona dotata di buona logica, può finire per perderla tra padell... Leggi di più
CHEF CLAUDIO SADLER E CHAMPAGNE NICOLAS FEULLATTES: LA PIZZA DI CECI
A OLIO OFFICINA FESTIVAL 2021 IN DIRETTA STREAMING
Olio Officina Festiva si terrà quest’anno i giorni 4, 5 e 6 febbraio 2021, con un extra, domenica 7, interamente dedicato agli assaggi degli oli extra vergini di oliva.La pandemia, oltre a non permettere la realizz... Leggi di più
We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.