03dic 2022
ALLA SCOPERTA DI ARTIGIANO IN FIERA 2022
Articolo di: Michele Pizzillo

Resta sempre la manifestazione fieristica milanese più attesa, Artigiano in Fiera, in programma a Fieramilano di Rho, dal 3 all’11 dicembre. È una manifestazione che affascina milioni di visitatori per la sua carica di positività. Infatti, dice il suo ideatore, Antonio Intiglietta, presidente Ge.Fi. Gestione Fiere che organizza la manifestazione “è il luogo della valorizzazione dell’economia incentrata sulla persona e sul territorio oltre ad essere la più grande rappresentazione di culture di tutto il mondo, la destinazione ideale per chi sceglie di sostenere la vera economia a dimensione umana, la vetrina dell’economia reale. I nostri visitatori possono compiere un vero “giro del mondo in unico luogo alla scoperta di regali originali e prodotti unici e naturali”. Ed anche quest’anno l’ingresso è gratuito per i visitatori.

 

Alle conferme, però, si aggiungono sempre delle novità come, questa volta, la campagna di comunicazione con un focus specifico sui talenti emergenti dell’artigianato a partire dalla campagna pubblicitaria, realizzata insieme ai giovani studenti di IED Milano con cui Ge.Fi. ha avviato un percorso di collaborazione.

 

A cominciare con la campagna di comunicazione 2022, pianificata insieme all’agenzia Different, e attivando un contest a cui hanno partecipato sei giovani tra studentesse e alunne di Graphic Design e di Illustrazione e Animazione che hanno proposto attraverso 15 artwork la loro visione della manifestazione. Tra le creazioni che hanno interpretato meglio l’identità di Artigiano in Fiera, è stata selezionata quella della 22enne designer milanese Chiara Panzeri. La 26^ edizione di Artigiano in Fiera si svilupperà su 7 padiglioni del polo di Fieramilano, con 2.350 espositori (dei quali 510 nuovi) e la presenza di 84 Paesi del mondo. L’Italia sarà presente tutta, con molta evidenza le proposte di Toscana, Campania, Sardegna, Emilia Romagna, la Calabria che oltretutto ospiterà la cerimonia di apertura dell’Artigiano in Fiera, sabato 3 dicembre alle ore 12. Tutto affiancato da una grande area dedicata all’Europa dove spiccheranno in modo particolare Francia, Spagna, Austria, Portogallo e sicuramente lo spazio di solidarietà dedicato a 18 imprese dell’Ucraina, la cui partecipazione è interamente sostenuta da Ge.Fi. Spa: un chiaro segnale di pace per un popolo segnato dal conflitto bellico. Dall’Africa si confermano le presenze di Tunisia, Senegal e il debutto del Benin. Il Paese d’onore, invece, è l’India, con una vasta rappresentazione dell’artigianato di ogni settore merceologico. A rappresentare l’Asia ci sono Vietnam - con 13 aziende specializzate nelle produzioni alimentari e tessili, oltre alle lavorazioni di carta e legno - e l’Iran, con una rappresentazione di donne artigiane del Paese e alcuni prodotti tipici. Dalle Americhe arriveranno gli artigiani del Messico, Colombia, Ecuador, Cuba, Argentina, le Antille e i territori oceanici della Francia d’oltremare.

 

Molto interessante l’offerta gastronomica che si presenta variegata e in grado di soddisfare la curiosità dei visitatori che potranno scegliere tra 27 ristoranti e 18 luoghi del gusto.

 

Importanti, anche quest’anno, i saloni tematici come Vivere la casa, vetrina per le imprese artigiane specializzate nell’arredamento, nella valorizzazione degli spazi su misura e nelle soluzioni per l’abitare contemporaneo. Atelier Moda & Design, area dedicata al mondo del fashion e al design di alto livello, con creazioni sartoriali, gioiellerie artigianali e start up innovative. Il Salone della Creatività, spazio dedicato agli hobbisti e alle arti creative e manuali tra decoupage e patchwork, con laboratori dal vivo.

 

Per i più piccoli c’è un'area bambini a cura di Leolandia con servizi dedicati ai piccoli visitatori della fiera e alle loro famiglie. “Leolandia in Fiera” sarà animata da show e servizi, dove i più piccoli potranno divertirsi in assoluta sicurezza dalle 11.00 alle 19.00 nella magica atmosfera del parco più amato d’Italia. Sono previste anche due aree gioco per i bimbi 0-7 anni, spettacoli e laboratori.

 

Artigiano in Fiera è anche una piattaforma digitale, moderna e integrale, che ha l’obiettivo di agevolare la comunicazione tra artigiani e pubblico, offrendo così l’opportunità di continuità nella relazione oltre l’evento fisico. Il viaggio in Artigiano in Fiera inizia prima: scaricando l’app ufficiale è possibile scoprire tutti dettagli sull’evento, ottenere e conservare l’invito gratuito, pianificare la propria visita consultando l’elenco e i dettagli sui territori e sugli artigiani presenti. L’ingresso ad Artigiano in Fiera è gratuito - ogni visitatore può ottenere il proprio invito sul sito artigianoinfiera.it in pochi e semplici click -.

 

Ulteriori dettagli e aggiornamenti sono disponibili sul sito ufficiale cliccando qui  e sui canali social della manifestazione.

 

1

2

Articoli Simili
I più letti del mese
“1000 MIGLIA CHARITY 2021” PER LA RICERCA UN’ASTA CALVISIUS CAVIAR
C’è tempo fino a mezzanotte di lunedì 28 per fare del bene e, contestualmente, conquistare una preziosità gastronomica che sarà ancora più pregiata per come sarà utilizzato il ricavato della vendita all’asta.... Leggi di più
LE DONNE DEL VINO A COLLISIONI 2018: “BIODIVERSITÀ E VIGNETI STORICI”
A Barolo una degustazione di 8 produttrici che ha coinvolto un pannel internazionale di importatori, giornalisti e wine educator del Progetto Vino. Le Donne del Vino sono tornate a Barolo, per Collisioni 2018, con una n... Leggi di più
VITISOM. STARE DALLA PARTE GIUSTA: VITICOLTURA SOSTENIBILE
Soluzioni innovative in grado di ottimizzare tempi e risorse e di garantire rispetto dell’ambiente come alleati nella lotta ai cambiamenti climatici. Un futuro non troppo lontano, tanto che l’Italia punta ad ... Leggi di più
CHALLENGE DEI FORMAGGI DI MALGA | IL VINCITORE | L’ASTA DEI FORMAGGI
A FORMANDI, la rassegna di formaggi di Malga della montagna friulana, tenutasi lo scorso dicembre nel comune di Sutrio, in Carnia, hanno partecipato 24 malghe della Carnia. Per l’occasione son state degustate il me... Leggi di più
DEGUSTAZIONE CON IL PRODUTTORE: PINOT BIANCO BRUT NATURE MIRABELLA
Alessandro Schiavi, enologo di Mirabella, cantina spumantistica franciacortina, ci ha presentato, in un incontro su piattaforma zoom organizzato dal proprio ufficio stampa, Pinot Bianco Brut Nature (foto 1), raro esempio... Leggi di più
CARBONARA CON TUORLO CREMOSO AL TARTUFO E GAMBERI
JOŠKO GRAVNER: IL VINO IN ANFORA DAL COLLIO ALLA GEORGIA
Sabato 29 agosto a Mezzocorona (Trento) Joško Gravner (foto 1)dialogherà con il coordinatore nazionale di Slow Wine Fabio Giavedoni. La Georgia, repubblica caucasica dalle imponenti catene montuose, crocevia di c... Leggi di più
BAR BOON BAND A GORILLA GALLERY
Nello Spazio Atelier di Corso Como 5 a Milano la BBB suonerà in occasione degli eventi Gorilla Gallery organizzati da Lush per il lancio della nuova campagna https://www.facebook.com/events/486039961734712/
Gorilla is ho... Leggi di più
“THE FAMILY, RISTORATORI UNITI PER TE”, PORTA A CASA GLI INGREDIENTI PER PREPARARE QUALSIASI PIATTO
Quando apriranno i ristoranti a Milano? Una domanda da risposta difficile, visto che qui il covid-19 è ancora in giro e tra alti e bassi, non sembra che abbia tanta voglia di andarsene. E, così, il decisore politico &nda... Leggi di più
EUROPA, DOVE LA QUALITÀ È DI CASA | I VINI ALTOATESINI (1/2)
I prodotti dell'Alto Adige sono a tutti noti per l’elevato profilo qualitativo e la genuinità. Alcuni di questi sono contraddistinti dai marchi di qualità europei che permettono ai consumatori di risalirne all&rsqu... Leggi di più
We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.