06mar 2019
MILANO DA SCOPRIRE: L’ANTICA TRATTORIA MONLUÈ
Articolo di: Clara Mennella

La Tangenziale passa proprio qui vicino e la Milano industrializzata, quella degli uffici, degli alberghi moderni e dei palazzi che pullulano di persone è sempre lì, dietro l’angolo.

 

Eppure quando varcherete il cancello del cortile dell’Antica Trattoria Monluè, vi sembrerà di aver fatto un lungo viaggio, di essere arrivati lontano, l’emozione sarà forte per tutti. Chi ha sempre abitato in una dimensione cittadina si troverà in posto alieno, tutto da scoprire, chi invece ha dei ricordi di famiglia, legati al mondo rurale e contadino, avrà la sensazione di essere tornato alle origini, in un mondo passato che si ripresenta praticamente intatto.

 

L’edificio è inserito nel piccolo borgo di Monluè che è stato fondato nella seconda metà del 1200 e che comprende una cascina a corte chiusa, alcuni rustici agricoli e la bella Chiesa di San Lorenzo perfettamente conservata, oltre alla trattoria che in origine era anche una locanda con alloggio.

 

In tempi moderni, intorno al 1970, la costruzione della Tangenziale Est isolò Monluè dalla città, decretandone lo spopolamento ma rendendolo uno dei migliori esempi sopravvissuti di organizzazione rurale, un luogo magico e sospeso nel tempo che vi consiglio di visitare.

L’Antica Trattoria Monluè vive oggi un momento di grande splendore grazie a Emilia Lomazzo e a suo marito Eugenio, coppia affiatata con diverse lustri di esperienza nel settore ristorativo, lei in cucina e lui nella gestione.


Una quindicina di anni fa, con grande coraggio, amore e caparbietà, decisero di rilevare il ristorante che aveva i conti in sofferenza per colpa di una pessima gestione e si divisero i compiti con Eugenio in sala ed Emilia a capo della brigata di cucina ma non solo. Questa donna di grande carattere e di buon gusto, salvò tutto quello che c’era di buono negli arredi e aggiunse suppellettili, stoviglie e quadri scovati in giro per l’Italia nei mercatini e nelle botteghe, fino a rendere il locale accogliente, familiare, elegante e vero, infatti niente qui è finto, men che meno le piante e i fiori freschi che sulle tavole non mancano mai.

 

Eugenio, che ama fare la spesa e scegliere con cura i fornitori, si preoccupa di acquistarere le materie prime migliori e i vini giusti.

 

La cucina ha mantenuto in carta i piatti della tradizione milanese (foto 2), perfetti per questo luogo, oltre ad una serie di proposte della cucina siciliana (foto 3) che sono le origini di Eugenio, in un doppio binario lombardo-siculo che ha decretato la rinascita e il successo di questo locale.

 

Tre anni fa un nuovo giro di boa, dopo aver convinto e fidelizzato un nutrito gruppo di clientela che durante la settimana è prevalentemente business, mentre nel weekend è familiare, Emila ed Eugenio hanno aperto le porte della cucina ad uno degli chef più validi e capaci della piazza milanese, Alessio Algherini, di origini umbre ma forgiato nelle cucine del Four Season dal maestro Sergio Mei e con esperienze di successo al Ricci e alla Cantina di Manuela.

 

Una piccola rivoluzione nel menù che ha portato nuova linfa e nuove energie, allineando l’offerta dell’Antica Trattoria Monluè ai nuovi trend della ristorazione milanese con qualche piatto creativo e moderno, mantenendo in carta tutti i classici.
Algherini prepara con maestria il Risotto alla milanese, l’Ossobuco in gremolada, la classica Cotoletta, la Cassoeula e la Busecca alla milanese, così come una splendida Caponata, i Gamberi Rossi di Mazara o il Polpo alla siciliana, ma si è fatto conoscere per alcune proposte proprie e originali e per la capacità a volte di improvvisare e accontentare le richieste dei clienti.


Il locale è aperto tutti i giorni tranne il sabato a pranzo e la domenica sera e i molteplici ambienti che si prestano a banchetti e cerimonie lo rendono un luogo da scoprire e nel quale ritornare.

1

2

3

4

5

6

Indirizzo : Via Monluè, 75 Milano
Telefono : 02.7610246 - 349.0587082
Articoli Simili
I più letti del mese
BOLLICINE IN VILLA - 2° EDIZIONE
Bollicine in Villa: le più grandi bollicine d'Italia, Francia e resto d’ Europa.  Dedicata ai “wine lover” e agli “ addetti ai lavori”, la kermesse sarà un’occasione per incontrare in ... Leggi di più
PROSSIMA APERTURA DI MOEBIUS OSTERIA GASTRONOMICA BY ENRICO CROATTI
L'attuale Moebius è un Tapa Bistrot  Cocktail barmolto frequentato, in zona stazione centrale. Occupa il piano terra di un ex deposito di tessuti di 700 metri quadri, alto 12 metri, (foto 2) dove è stato inserito in un&r... Leggi di più
IL BIRRIFICIO HIBU DEDICA JUMBO BEER A UN PROGETTO UMANITARIO
Il 27 marzo è uscita  Jumbo Beer del birrificio artiginale Hibu. La  African Ipa è un’idea del birrificio artigianale brianzolo Hibu per raccogliere fondi insieme a Doc Roma a favore dell’associazione internazionale non ... Leggi di più
I PISELLI: LE VARIETÀ
Originari dell’area mediterranea e orientale, i piselli si diffusero rapidamente in Europa coltivati in antichità dai Greci e dai Romani. Nel Cinquecento Caterina de’ Medici introdusse in Francia i piselli no... Leggi di più
LA NUOVA EDIZIONE DI GOURMARTE PRESENTATA AL TRUSSARDI
Si è tenuta la conferenza stampa di presentazione della nuova edizione di GourmArte, manifestazione enogastronomica che si terrà alla Fiera Bergamo, nel lounge Trussardi alla Scala. L’evento riunisce prodotti tipici prev... Leggi di più
LE DONNE DEL VINO: È SORRENTO ROSÉ DAL 12 AL 14 MAGGIO
L’Associazione nazionale Le Donne del Vino è Sorrento Rosé dal 12 al 14 maggio Se ne parla, se ne scrive e si beve sempre di più nel mondo: il rosé piace ai consumatori. Non solo alle donne come il luogo comune vorrebbe... Leggi di più
SAN VALENTINO: REGALA IL MAGGIORDOMO TRITURATORE CHE SEMPLIFICA LA VITA IN CUCINA
Giallo, verde, grigio, trasparente, nero. I colori dei sacchetti della raccolta differenziata possono essere motivo d’incomprensioni e litigi, causando non pochi problemi in una coppia, e allora perché non regalare uno s... Leggi di più
A MALPENSA L’ATTESA NON PESA | SPIRITI OSTINATI, DI MATTEO PUGLIESE
A rendere più piacevoli attese e transiti da Malpensa, soprattutto in occasione delle prossime feste che vedranno migliaia di viaggiatori lasciare la città per mete più o meno esotiche, ci ha pensato SEA che, presso la P... Leggi di più
FORMA NATURALE / AZIENDA VILLA SAN CARLO
Villa San Carlo: ulivi, cipressi, bosco, daini, lavanda, orto, albicocchi, viti crescono e vivono in un’area di 22 ettari, raccolti nella valle che guarda lontano il Monte Baldo innevato in aprile e dove felice sgo... Leggi di più
GRILLO VIOGNER FEUDO LUPARELLO, BIANCO FLOREALE, FRUTTATO, SAPIDO
Feudo Luparello è un’azienda agricola che si trova a Pachino, nella Val di Noto, in provincia di Siracusa. Il Grillo Viogner Feudo Luparello è un vino bianco che nasce da uve grillo e viogner: le prime sono autocto... Leggi di più

 berlucchi-new

 

 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.