18mar 2022
VACANZE INVERNALI ALL’ALPENPALACE LUXURY HIDEWAY & SPA RETREAT
Articolo di: Laura Biffi

Ciaspole, sci, fuoripista, trekking, benessere e suite con private spa, la vacanza sulla neve all’Alpenpalace Luxury Hideaway & Spa Retreat è un’esperienza unica. Un viaggio alla ricerca del benessere e del proprio equilibrio immersi in un suggestivo paesaggio innevato.

 

La stagione invernale continua in Alto Adige, grazie anche alle recenti nevicate è possibile infatti godere ancora di vacanze invernali luxury immersi nel silenzio dei boschi, praticando sport all’aria aperta, in un ambiente rilassante in cui il tempo sembra fermarsi o abbandonandosi a momenti romantici per vivere attimi esclusivi. Un vero e proprio viaggio dei sensi per rigenerarsi.

 

Il soggiorno all’Alpenpalace Luxury Hideaway & Spa Retreat è pura magia, immersi nella natura incontaminata, con programmi benessere e idee gourmet, discese sulla neve, ciaspolate, snowboard, fuoripista in slittino, bagni, saune e trattamenti rinvigorenti.

La Valle Aurina è infatti un luogo di contemplazione dove i sensi si aprono a una nuova vitalità e trovano la giusta ispirazione per rimettersi in forma. Nel punto più a nord del Paese, dove le Alpi raggiungono i 3000 metri di altezza, la stagione invernale riserva ancora piacevoli sorprese.

 

Per una wellness experience a cinque stelle, la struttura offre luoghi privati di benessere dove potersi rilassare come la suggestiva stubensauna tirolese, che gode di una bellissima vista sulla neve, in cui si può vivere il rituale del aufguss con maestri abilitati oppure provare l’esperienza rigenerante e salutare della sauna alle erbe di montagna o ancora indugiare nei tepori dei bagni turchi. Tra le novità la Spa salina che consente di godere dell’antico e noto potere curativo del cristallo del sale: la suggestiva parete di gradazione salina (realizzata con pruno selvatico sulla quale fluisce l’acqua salata) favorisce la diffusione nell’aria di piccole particelle di sale, il cui effetto rigenerante per l’apparato respiratorio può essere sperimentato sui lettini caldi disposti di fronte alla parete stessa. La successiva immersione nella piscina salina a 35°C, con una salinità del 15%, permette al corpo di galleggiare facilmente e rilassarsi in un ambiente caratterizzato da giochi cromatici, musica e panca per massaggi sott’acqua. Un’esperienza sensoriale completa, in cui il sale ha un ruolo fondamentale. Per coloro che vogliono beneficiare degli effetti positivi di questi cristalli, c’è anche il bagno turco salino, con acqua della grotta arricchita con i preziosi sali del Mar Morto. All’esterno, nell’atmosfera magica e fiabesca del giardino innevato del resort, ci si può abbandonare ai percorsi di vapore, a momenti di relax nelle piscine riscaldate e, poi, ad attendere gli ospiti, una comfort zone interna per recuperare nuovo slancio e vitalità (foto 2,3,4,5,6).

 

La Luxury Spa propone una gamma prestazioni di altissimo livello estetico e curativo con un’esclusiva selezione di trattamenti personalizzabili tra cui spiccano quelli per il viso al caviale, alla polvere di diamanti per una pelle perfetta e liftata o le infusioni di platino per un effetto ringiovanente istantaneo. Per il benessere del corpo tra le varie opzioni si possono scegliere i bagni di fieno per ritrovare forza e vitalità, i massaggi con le campane tibetane per riequilibrare le vibrazioni corporee o ancora l’antico trattamento di origine indiana con cera per le orecchie che abbinato ad un massaggio alla testa e alla nuca garantisce un rilassamento profondo e ottimi risultati in caso di forte stress, disturbi del sonno e dolori cronici alla testa (foto 7,8).

 

All’Alpenpalace Luxury Hideaway & Spa Retreat la vacanza è anche un’esperienza gourmet irripetibile grazie alle sperimentazioni culinarie dello chef Rosario Titone che propone una cucina alpina con prodotti freschi locali e anche menu dietetici su richiesta. Per gli appassionati di enogastronomia degustazioni guidate di vini e grappe con il sommelier e poi viaggi alla scoperta dei paesaggi, della natura con servizi esclusivi riservati agli ospiti da prenotare in base alle proprie esigenze. Tra le attrazioni da vivere all’aria aperta la discesa romantica in slittino al Monte Spiko, la più lunga dell’Alto Adige, oltre al Klausberg dove, una volta alla settimana, è possibile slittare in notturna (foto 9,10,11,12).

 

Per gli amanti della discesa lo Ski world Valle Aurina con 73 chilometri di piste situate a meno di dieci minuti dall’hotel. Gli ospiti, in qualsiasi momento, in base alle proprie esigenze, potranno godere di uno special “Vip Ski Transfer” verso le piste chiamando la reception dell’hotel. Per i “fondisti”, gli anelli dell’area Casere, Rio Bianco, Riva di Tures e, per chi vuole esplorare la natura con le ciaspole, il “fine Valle” più affascinante dell’Alto Adige alla chiesetta di Santo Spirito. Infine per incoronare una vacanza da favola la passeggiata in carrozza in mezzo a paesaggi e boschi innevati nel silenzio della natura, durante la quale è offerto un servizio esclusivo con vin brûlé e degli ottimi biscotti altoatesini fatti a mano che non lasceranno indifferenti più golosi.

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

Photo Credits

Photo 2 : Daniel Zangerl
Photo 3 : Daniel Zangerl
Photo 12 : Daniel Zangerl
Articoli Simili
I più letti del mese
Il saluto del Villaggio delle Uova è un mare di colori… con i palloncini
Saranno protagonisti i palloncini, con le loro forme più disparate, che, il 6 e 7 Maggio saranno gli assoluti protagonisti del parco a tema alle porte di Pavia. Miriadi di colori e forme per dire arrivederci alla prossim... Leggi di più
KISEN EXPERIENCE, VIAGGIO FUSION IN ESTREMO ORIENTE
Kisen di via Gian Giacono Mora, a Milano, è un ristorante fusion, il primo nato dei 3 Kisen, dei quali uno in via Moscova di cui abbiamo detto qui, e uno a Busto Arsizio.   Dire fusion è corretto, ma non esaustivo in q... Leggi di più
OLIO OFFICINA FESTIVAL - CONDIMENTI PER IL PALATO & LA MENTE
In merito alle proprietà nutrizionali dell’olio extra vergine d’oliva non ci sono dubbi. E’ considerato un alimento nutraceutico, ossia un cibo medicina per le sue proprietà che giovano al benessere fis... Leggi di più
FISH&CHEF CELEBRA IL DECENNALE ATTRAVERSO LA CUCINA D’AUTORE
Dal 6 al 13 maggio 2019 riflettori accesi per la 10a edizione di Fish&Chef, il lago di Garda ci conquista. Dieci anni di Fish&Chef, grandi festeggiamenti per onorare la kermesse volta a raccontare il territorio del lago... Leggi di più
I SETTANT’ANNI DELLA CANTINA RUGGERI
La Cantina Ruggeri è nota per la qualità dei suoi Valdobbiadene Prosecco. L’azienda ha compiuto ora 70 anni, ma è tesa al futuro, più che al passato.   E questa tensione si concretizza attraverso la realizzazione... Leggi di più
Diciotto Magnum di vini bianchi e rossi per San Valentino
Facciamo seguito all’articolo Sedici Magnum di Bollicine per San Valentino (cliccare qui),  per passare dalle bollicine ai formati magnum per bianchi e rossi.     Alto Adige pinot nero riserva doc Praepositus 20... Leggi di più
CALAMARI RIPIENI SFUMATI CON LUGANA
DIVINO FESTIVAL, L’EVENTO ENOGASTRONOMICO SICILIANO PIÙ COOL
Sono 13 anni che i buongustai – locali e non, visto che arrivano anche i turisti che visitano la Sicilia – si danno appuntamento a Castelbuono per il DiVino Festival, quest’anno in programma dal 2 al 4 ... Leggi di più
“SAFARI NIGHT”: MIRO OSTERIA DEL CINEMA INCONTRA IL 1930 COCKTAIL BAR
Il 21 luglio arriva Safari Vol 1, il primo appuntamento nato dalla collaborazione tra il ristorante con il giardino nascosto nel cuore di Brera e il secret bar più famoso di Milano Cos’hanno in comune MIRO, osteri... Leggi di più
DONNE DEL VINO DELLA LOMBARDIA: MAGIA ED ELEGANZA DEL PINOT NERO
Milano sempre in movimento, Milano che non si ferma mai così come le Donne del Vino della Lombardia che in occasione della 5ª edizione della Milano Wine Week, la settimana milanese del vino, ripropone una degustazione a ... Leggi di più
We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.