03lug 2019
A MILANO, GRAZIE A HEINEKEN, LA BIRRA HA LA SUA UNIVERSITÀ
Articolo di: Clara Mennella

È nata lo scorso anno da un importante progetto del gruppo Heineken, il colosso multibrand leader del settore birrario, e qui si sono “laureati” già 960 studenti durante il 2018 e, viste le iscrizioni e le frequenze di questi primi mesi, nel 2019 il numero sarà con tutta probabilità raddoppiato. Il nome ridondante di Università della Birra non è così esagerato se si varca il portone di questa struttura in via dei Canzi a Milano periferia sud, una location dove dominano i colori istituzionali, il verde in primis con il bianco e un tocco di rosso. Sembra di essere in un campus, con spazi green, aule, laboratori, aree ricreative e tanta tecnologia.


Le motivazioni che hanno spinto Heineken a dare vita a questo luogo di divulgazione sono state la necessità di far crescere il valore dei propri dipendenti ed interlocutori attraverso la formazione e l’ampliamento delle competenze, cosa che giova sia alla qualità che quantità del business del comparto. Infatti, l’Università della Birra non si rivolge al pubblico, ma il suo target sono gli operatori del settore, anche quelli non strettamente in collaborazione con il Gruppo. I percorsi formativi sono strutturati su tre tematiche fondamentali: La Cultura Birraria, La Sales Capability e la Gestione Aziendale e hanno la durata di 1 - 2 giorni, proprio perché rivolti a persone impegnate in attività lavorative.


Il metodo didattico mixa la parte teorica alla parte pratica e sensoriale dell’assaggio e si avvale di un futuristico percorso in Virtual Reality, formulato in collaborazione con Acer, che permette un’esperienza di completa immersione in uno stabilimento di produzione birrario, perfettamente ricostruito in maniera virtuale, con la sensazione di vivere sul campo tutte le fasi, dalla scelta delle materie prime alla spillatura.
Gli studenti potranno poi, alla fine del corso, continuare ad accrescere la propria cultura birraria attraverso la piattaforma online evoluta che offre video, test e strumenti di simulazione.

1

2

3

4

5

6

7

Articoli Simili
I più letti del mese
CAPODANNO CINESE AL BON WEI
L’anno della Tigre consolida i legami tra la cucina cinese e l’Amarone della Valpolicella. Infatti, in occasione del capodanno cinese - nel 2022 in Cina inizia l’1 febbraio - che per il loro oroscopo è ... Leggi di più
MALCESINE, BORGO MEDIEVALE COVID FREE DOVE TRASCORRERE VACANZE TRA LAGO E MONTI
Malcesine (foto 1) è un borgo medievale di 3700 abitanti; si trova all’estremo nord della sponda veronese del Lago di Garda, al confine con Trentino e Lombardia. Il centro, che conserva l’impianto urbanistico... Leggi di più
NON AVVOLGERE L’ARROSTO NELL’ALLUMINIO
La cucina è un luogo strano. Ci sono persone brillanti che in cucina perdono lucidità quasi che i fornelli resettassero la loro intelligenza. Per cui una persona dotata di buona logica, può finire per perderla tra padell... Leggi di più
A PANTELLERIA NASCE UN PASSITO COLLETTIVO, IL PASSITO DELLA SOLIDARIETÀ| DE BARTOLI
Quest’anno Pantelleria produrrà un esclusivo passito collettivo, il Passito della Solidarietà. De Bartolie Bartoli  è un nome più che famoso nell’ambito dell’enologia pantesca e marsalese, ma non solo p... Leggi di più
LA SOSTENIBILITÀ ATTRAVERSO I VITIGNI RESISTENTI
Nasce la rete di imprese Resistenti Nicola Biasi, sei aziende agricole in sei territori diversi tra Friuli, Veneto e Trentino, guidate da Nicola Biasi, miglior giovane enologo d’Italia per Vinoway e Cult Oenologist... Leggi di più
GOLOSARIA WINE MILANO 23 APRILE 2022: 7 VARIAZIONI DI LAMBRUSCO
L’odierna edizione di Golosaria Wine ha visto la partecipazione di parte dei produttori della regione Emilia Romagna. Hanno presenziato cantine produttrici dei vini Lambrusco, Colli Bolognesi e delle Doc romagnole.... Leggi di più
TORNA IL MERCATINO DI NATALE ALTOATESINO ONLINE DI PUR SÜDTIROL
Un’esperienza di shopping unica per scoprire i sapori e i profumi dell’Alto Adige.   Torna la vetrina virtuale dove i produttori dell’Alto Adige possono presentare le proprie eccellenze. Tante le idee... Leggi di più
L’Aura Ronchi di Brescia IGT 2022, il rosato Noventa
Noventa è un’azienda vitivinicola con sede a Botticino, cittadina nel cuore dell’omonima zona vinicola Doc in provincia di Brescia.   Nata nel 1970, la cantina è proprietaria di 11 ettari vitati disposti a ... Leggi di più
L’ECOSOSTENIBILE NATURÆ GIN FRUCTETUM È IL MIGLIORE GIN ITALIANO?
Naturæ Gin  è un brand che produce gin ecosostenibili ispirati alla natura. Fondato a giugno 2021 da due amici appassionati di gin, Diego Sgarbossa, tecnico dei servizi della ristorazione, e Carlo De Filippo, perito agra... Leggi di più
INSALATA DI BACCALÀ, SEPPIA, NERVETTI E OLIVE DI GAETA
We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.