21ott 2018
VITAE 2019, LA GUIDA VINI CON LA V MAIUSCOLA
Articolo di: Laura Biffi

L’Associazione Italiana Sommelier ( AIS ), ha presentato in anteprima a Milano la sua Guida Vini 2019: Vitae (ne abbiamo parlato qui).

 

All’hotel Westin Palace la giornata è iniziata in fermento: presente sin dal mattino il gotha AIS Italia, dal Presidente AIS Italia Antonello Maietta al Presidente AIS Lombardia Hosam Eldin Abou Eleyoun fino a tutti i Presidenti delle delegazioni regionali dall’ Alto Adige alla Sicilia per inaugurare la nuova edizione della Guida Vini: Vitae 2019.

 

Alla presentazione è seguita la premiazione delle etichette alle quali per ogni regione è stato attribuito il Tastevin AIS, il premio di eccellenza che l’Associazione conferisce ai vini che hanno contribuito maggiormente a creare un valore aggiunto all’interno del territorio di origine, grazie alle scelte di viticoltori coraggiosi. 

 

Eccone alcuni esempi:

 

La Liguria ha visto premiato il Rossese di Dolceacqua Bricco Arcagna 2016, dell’Azienda Terre Bianche, ( foto 2 ) situata in un contesto paesaggistico quasi incantato al confine occidentale con la Francia è una realtà portata avanti da un’ intensa passione familiare. La posizione privilegiata e la presenza di canyon di rocce argillose rendono, insieme alla passione del produttore, i vini particolarmente apprezzati e il vitigno Rossese si esprime al massimo delle sue potenzialità nel Bricco Arcagna 2016. In produzione limitatissima, da vigne antiche e affinato in botti di rovere, il vino presenta una notevole personalità, il ventaglio di sentori spazia dalla ciliegia sotto spirito, alla fragolina di bosco fino alla cannella, al tabacco e al cioccolato fondente, al gusto è molto equilibrato e con dei tannini setosi ed avvolgenti. 

 

Spostandoci a nord-est l’eccellenza vitivinicola dell’ Alto Adige é stata  ben rappresentata dal Gewürztraminer Nussbaumer 2016 della Cantina Tramin ( foto 3 ) che sorge nella zona più vocata per il Gewürztraminer, nel paese di Termeno, da cui il vitigno trae il proprio nome. Il vino olfattivamente è un capolavoro di intensità ed eleganza, i sentori rimandando soprattutto alla frutta: ananas, mandarino e litchi, corredati dal biancospino e dalla rosa, al palato é equilibrato, spiccano una delicata sapidità e una piacevole freschezza.

 

Non poteva mancare la premiazione anche uno dei campioni  nella categoria dei vini dolci : il Colli Orientali del Friuli Picolit 2013 dell’Azienda Livio Felluga ( foto 4 ). Una delle aziende vitivinicole italiane che meglio rappresenta per storia, passione e caparbietà del suo capostipite ed ora dei suoi figli, l’amore per la terra, la tradizione e la qualità. Il vino da uve 100% Picolit è elegantissimo e poliedrico, ha il colore intenso dell’oro antico, al naso i sentori spaziano dalle erbe aromatiche, al rabarbaro, ai fiori di zagara fino alla frutta candita. Al gusto riesce a fondere armonicamente dolcezza, freschezza e sapidità ed è avvolgente e seduttivo con sensazioni di albicocca sciroppata, pesca gialla e creme brulée alla vaniglia . 

 

Sabato 20 ottobre è seguito un ricco appuntamento con banchi di degustazione di tutti i migliori vini del paese presenti nella guida, presso The Mall, un momento imperdibile .

1

2

3

4

Photo Credits

Photo 2 : Laura Biffi
Photo 3 : Laura Biffi
Photo 4 : Laura Biffi
Articoli Simili
I più letti del mese
Il progetto BioQitchen “Fair Food Innovation Lab”
Mauro Benincasa (a destra nella foto 1), Ceo del Gruppo HQ Food & Beverage, ha presentato alla stampa BioQitchen “Fair Food Innovation Lab” brand che affianca le altre tre anime del gruppo operative in divers... Leggi di più
BOLLICINE DAL MONDO, L’APP ON-LINE
Sul palco del Teatro Manzoni di Milano ha debuttato la prima edizione della guida BOLLICINE DEL MONDO innovativo progetto editoriale, in formato esclusivamente digitale, dedicato al meglio della produzione dei vini spuma... Leggi di più
LOCANDA RADICI: SOSTENIBILITÀ, CONTEMPORANEITÀ E SAPORI DELLA MEMORIA
La Locanda Radici si trova a Melizzano, nel Sannio Beneventano, alla confluenza dei fiumi Calore e Volturno, sulle prime pendici occidentali del Taburno.   È luogo non solo di bellezze paesaggistiche, ma anche di giaci... Leggi di più
LA MISCELA PERFETTA PER IL TIRAMISÙ ? È DOLCE DI GOPPION CAFFÈ
Si chiama Dolce ed è la storica miscela di Goppion Caffé  per fare un tiramisù perfetto. Chi lo dice? L’ Accademia del Tiramisù,  durante la serata dedicata alla scoperta della torrefazione. L’annuncio è stat... Leggi di più
IL GRANDE EVENTO DELL’ASSOCIAZIONE VITICOLTORI DI GREVE IN CHIANTI
I Viticoltori di Greve in Chianti si sono riuniti in una associazione di produttori del territorio lo scorso anno e, durante l’evento di presentazione della loro attività nel novembre 2021, hanno raccontato la prop... Leggi di più
ZENI1870 E IL MUSEO DEL VINO MULTIMEDIALE
Dopo quasi due anni di lavoro dedicato alla raccolta e alla catalogazione di foto e di reperti, è stato inaugurato l’Album Digitale del Museo del Vino di Zeni1870, risultato di una collaborazione con vari attori qu... Leggi di più
SARANNO FAMOSI - PROMESSE MANTENUTE, A CURA DI PAOLA RICAS
Il libro “Saranno Famosi” mutua il nome dall’omonima rubrica del mensile La Cucina Italiana, pubblicata quando il magazine era diretto da Paola Ricas. La rubrica era curata da Tony Cuman raffinato somme... Leggi di più
Matteo Torretta è il nuovo chef di  El Porteño Gourmet Milano
El Porteño Gourmet è un ristorante argentino inaugurato nel dicembre del 2019 in pieno centro cittadino, in via Speronari 4.   L’interior design (foto 1 e 2) è firmato da Angus Fiori architects, studio curatore d... Leggi di più
CARNEVALE, MA CON STILE, DA MARCHESI 1824
In occasione di Carnevale, Marchesi 1824 e il Pastry Chef Diego Crosara presentano chiacchiere, tortelli, torte e biscotti decorati in tema carnevalesco.   Ecco le proposte Tortelli: selezione di tortelli vuoti, uvett... Leggi di più
LE GUIDE FOOD DORCHESTER COLLECTION DOVE SCOPRIRE LE METE PIÙ INSTAGRAMMABILI
Le #DCmoments City Guides, ossia e guide ai monumenti e ai siti di interesse architettonico e artistico delle città in cui sono presenti gli hotel Dorchester Collection si sono rivelate progetto vincitore degli Shorty Aw... Leggi di più
We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.