28dic 2021
TORNA IL MERCATINO DI NATALE ALTOATESINO ONLINE DI PUR SÜDTIROL
Articolo di: Laura Biffi

Un’esperienza di shopping unica per scoprire i sapori e i profumi dell’Alto Adige.

 

Torna la vetrina virtuale dove i produttori dell’Alto Adige possono presentare le proprie eccellenze. Tante le idee da acquistare e farsi spedire direttamente a casa.

 

Anche quest’anno Pur Südtirol,  azienda altoatesina portavoce della qualità gastronomica e non solo, dell’Alto Adige, trasferisce online la magica atmosfera dei Mercatini di Natale. Fino al 6 gennaio, infatti, nel sito ufficiale di Pur Südtirol è aperta la sezione “Mercatino di Natale” dedicata allo shopping con idee proposte per tema e tipo di prodotto: specialità dell’Alto Adige, dolci di Natale, prodotti wellness e decorazioni per la casa. 3mila i prodotti disponibili online, con una vasta gamma bio e un assortimento di prodotti stagionali e di qualità.

 

Tra le curiosità di quest’anno due piccoli produttori: la Segheria Senales con gli accessori decorativi in legno di cirmolo e la Tessitura artistica Ulbrich con “gli intrecciati”, tessili per la casa come presine, portapane, strofinacci; due edizioni limitate solo per il periodo natalizio. Curiosando nel mercatino di Pur Südtirol si possono trovare specialità enogastronomiche come speck, mele fresche, golosi canederli in differenti versioni, lo strudel, e un’ampia scelta di vini, birre, distillati e succhi di frutta. Tutte da scoprire anche le casette “mondo del cirmolo”, “lana e fieno”, “per riscaldarsi”, con tantissime idee regalo, dall’oggettistica a tema natalizio, agli accessori in lana per la casa, fino alle confezioni di fieno o di trucioli in legno di cirmolo per il benessere.

 

La selezione dei prodotti di Pur Südtirol è affidata ad uno staff di esperti: dal sommelier dei formaggi e dei vini, allo specialista dei prodotti di artigianato locale, ogni prodotto è testato e valutato attentamente da esperti nei diversi settori e, una volta approvato, viene sottoposto a controlli periodici di qualità, grazie anche a visite regolari ai produttori e alla loro filiera. In questo modo Pur Südtirol è in grado di garantire l’affidabilità della propria selezione e la sostenibile distinzione da una produzione massificata come quella della grande distribuzione. È proprio questa la colonna portante dell’“ecosistema” di Pur Südtirol: regalare l’eccellenza dell’Alto Adige, essendo parte attiva dell’eccellenza stessa.

 

Pur Südtirol nasce nel 2010 con l’intento di dare voce e sostegno al territorio e ai piccoli imprenditori con un focus sulla qualità delle produzioni, nel rispetto del territorio. Ad oggi in Alto Adige sono stati aperti cinque punti vendita Pur Südtirol: a Merano (2010), Brunico (2012), Bolzano (2014), Lana (2016) e Bressanone (2019). Segue nel 2012 l’apertura del sito, cliccare qui, per la vendita online dei prodotti presenti in negozio.

 

Grazie a questa scelta oggi Pur Südtirol può contare su una piattaforma di e-commerce ben strutturata e collaudata. Oltre 300 i partner che si propongono come ambasciatori della qualità della filiera. Un progetto apprezzato da tutti coloro che intendono portarsi un po’ di Alto Adige a casa.

1

Articoli Simili
I più letti del mese
IL CANZONIERE DI BATTISTI A MARE CULTURALE URBANO
Mercoledì 13 settembre alle ore 21.30 a ingresso libero nel cortile di mare culturale urbano il progetto musicale Lato B porta sul palco il Canzoniere di Lucio Battisti, con la voce, la chitarra acustica e il piano di Le... Leggi di più
QUATTRO TENDENZE COCKTAIL RIVOLUZIONERANNO IL MODO DI BERE NEL 2018
La mixology che verrà: Diageo reserve world class individua quattro tendenze cocktail. Dai migliori bartender del mondo che rivoluzioneranno il modo di bere nel 2018. La cocktail culture è all’apice a livello inter... Leggi di più
NOVITA’ AL DON LISANDER: UNA CUCINA INNOVATIVA CON ECHI STORICI
Il Ristorante Don Lisander a Milano è da sempre considerato un’istituzione per i suoi squisiti piatti di cucina milanese. Il nome, va da sé, è l’essenza della massima espressione letteraria meneghina, Don Lis... Leggi di più
ACCADE A NATALE | IL PANETTONE IN TRE RACCONTI
Questo periodo prevede che il Panettone sfili nelle Hit Parade di Re Panettone e a Panettoni d’Italia, portato con i guanti (di lattice, che brutto) con punteggi che vanno tra i 75 e i 90 dando indicazioni sui Pane... Leggi di più
BACCALÀ IN UMIDO BIANCO A REGOLA D’ARTE
LA RETE DELLA RISTORAZIONE ITALIANA CRESCE E RINNOVA LE RICHIESTE AL GOVERNO: 8 LE MISURE ESSENZIALI
La ristorazione e uno tra i settori più colpiti ed è in grave sofferenza. Non vi sono certezze se non i costi sempre più  insostenibili di una chiusura prolungata Ma i ristoratori cosa dicono?Dopo il primo aèpello sottos... Leggi di più
IL MENU DEI VINI. QUANDO SONO I VINI A SCEGLIERE I PIATTI
I vini, come i piatti, non vanno serviti casualmente
. Ciò perché un buon banchetto richiede altrettanto buoni vini.
 Il menu dei vini.C’è chi dice che il vino vale metà pasto e pertanto se non è presente, o se n... Leggi di più
IL MENU CON VISTA DELLA TERRAZZA TRIENNALE
Gualtiero Marchesi spiegava che l’antipasto svolge un ruolo importante perché, per usare le sue parole, “dà il timbro” all’intero menu. In qualche modo se piace sveglia l’interesse gastronom... Leggi di più
I CALICI DI SAN VALENTINO: 40 VINI PIÙ 4 CONFEZIONI REGALO
Resta sempre un appuntamento importante la ricorrenza di San Valentino e, a volte, con risvolti sociali davvero rilevanti, per le iniziative che può stuzzicare un simile evento. Un aspetto, quello sociale che, secondo no... Leggi di più
LA GENISIA TORREVILLA: PARTIAMO DALLE BASI | UNA NUOVA LINEA PRODUTTIVA
E’ sicuramente un’esperienza non comune degustare le basi di un vino ancor prima di assaggiarlo. Ma cosa sono le basi? Alla produzione di alcuni spumanti, ma non solo, possono concorrere più vini con caratter... Leggi di più
We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.