08set 2019
MANDRAROSSA VINEYARD TOUR, A MENFI FRA MARE E VIGNE
Articolo di: Michele Pizzillo

Mandrarossa Vineyard Tour, a Menfi, è l’evento cult che la cantina siciliana Mandrarossa organizza per valorizzare e fare conoscere meglio i propri vini e il territorio dove sono ubicati i vigneti.

 

Tant’è vero che ogni anno, in occasione della vendemmia, apre le porte al pubblico per un weekend tra mare e vigne proprio dedicato alla scoperta delle eccellenze enogastronomiche del territorio e alla valorizzazione del patrimonio ambientale e culturale della Sicilia Sud occidentale.

 

Adesso, però, va oltre quello che è il legittimo interesse aziendale perché l’edizione 2019 di Mandrarossa Vineyard Tour 2019, in programma sabato 7 e domenica 8 settembre, registra la partecipazione di rappresentati di altre aree enogastronomiche italiane, a cominciare dalla tavola rotonda sul tema “Storie e territori di successo: i protagonisti si raccontano” (sabato 7, alle ore 18:30 presso Casa Mandrarossa, Contrada Bertolino di Mare), moderata da Andrea Gabbrielli, autorevole e storica firma del giornalismo enogastronomico italiano (Gambero Rosso Tre Bicchieri), che si dipanerà tra un intrecciarsi di storie narrate dai portavoce di territori che hanno visto nella valorizzazione e nella salvaguardia dei prodotti e delle tradizioni enogastronomiche la chiave per promuovere e dare nuova linfa vitale al territorio. Insomma, un’antologia di racconti d’Italia a lieto fine che porteranno alla luce le storie di terre ricche d’incanto che rischiavano di essere dimenticate, di tradizioni riscoperte e di coraggiosi artigiani del gusto.

 

Evidenzia Giuseppe Bursi, presidente di Cantine Settesoli a cui fa capo il brand Mandrarossa “il nostro intento è quello di portare in Sicilia la testimonianza di altre aree enogastronomiche italiane, che hanno creato e alimentato la propria buona reputazione a partire dai vini – o dai prodotti alimentari - che da sempre hanno caratterizzato il loro territorio di appartenenza. Menfi viene riconosciuta come un’area d’eccellenza ed elezione della viticoltura siciliana; dunque ci è sembrato utile mettere a confronto diverse esperienze di gestione e valorizzazione del territorio, cercando di imparare da chi nel passato, anche recente, ha operato bene in questo settore. Siamo riusciti, con la collaborazione di Andrea Gabbrielli, a coinvolgere attori di altissimo profilo che, ognuno all’interno del proprio ambito di riferimento, hanno accettato di condividere con Cantine Settesoli e con il pubblico che interverrà alcune mosse vincenti di marketing territoriale, fatte di riscoperta dei prodotti storici, di riconoscimento del valore di un territorio sotto il profilo paesaggistico, culturale e produttivo, e di conseguenti attività di comunicazione e divulgazione. Sarà un’occasione importante per condividere strategie e risultati, e per tracciare la via che porterà, anche a Menfi, alla riscoperta di un’area ricchissima di cultura storica ed enogastronomica e di paesaggi marini e vitati mozzafiato, compresi quelli che fanno capo alla Settesoli, con vigneti localizzati su tre provincie e dieci comuni, che hanno contribuito e tuttora contribuiscono a tutelare e promuovere”.

 

Così, sabato 7, insieme a Bursi e Gabbrielli, le altre “voci narranti” di questa tavola rotonda, saranno Aldo Lorenzoni, direttore del Consorzio Soave; Angelo Minelli, enologo di Wine Searcher; Giuseppe di Martino, amministratore delegato del Pastificio di Martino, Antica Pasta di Gragnano; Graziano Nicosia, vice presidente del Consorzio Etna doc; i toscani Mario Cuccia, presidente dell’azienda agricola San Felice e Stefano Cinelli Colombini, amministratore delegato della Fattoria dei Barbi di Montalcino nonché Ferdinando Natali, responsabile corporate Sud e Sicilia di Unicredit.


Dalla mattina di sabato 7 e per tutta la giornata di domenica 8, intanto, Casa Mandrarossa si trasforma nel tempio della cultura enogastronomica, con un programma di eventi esclusivi dedicati alla cucina tradizionale e ai vini Mandrarossa, per un viaggio nei profumi e nei sapori del Menfishire tra degustazioni di vini, show cooking e cene sotto le stelle.

 

In programma le degustazioni guidate dei vini Mandrarossa, come: i vini dell’estate, freschi ed intriganti perfetti per essere sorseggiati in riva al mare: Calamossa, Chenin Blanc Brut, Urra di Mare, Fiano, Chardonnay, Cala Dei Tufi; i 100% siciliani, i Costadune Mandrarossa, ottenuti dai vitigni autoctoni siciliani: Grecanico, Grillo, Zibibbo Secco, Perricone Rosé, Frappato, Nero d’Avola; i vini da suoli calcarei, che sono i vini top di Mandrarossa: Grecanico, Chardonnay, Bertolino Soprano, Cartagho, Terre del Sommacco.

 

Sabato e domenica, alle ore 13, invece, appuntamento fisso con i catanesi Valeria Raciti (foto 2), vincitrice di Masterchef 2019 e l’ex rugbista Andrea Lo Cicero (foto 3), concorrente di celebrity Masterchef, che saranno i protagonisti degli show cooking di Casa Mandrarossa. Una sfida ai fornelli che li vedrà impegnati a riprodurre i piatti tipici di Menfi sotto la guida delle “Signore di Brigata”, ambasciatrici della tradizione culinaria menfitana, che illustreranno la preparazione delle ricette iconiche del territorio quali le busiate (un particolare formato di pasta fresca) e l’uovo incannulato. I due celebrity chef dovranno poi replicare i piatti e sottoporsi al giudizio del pubblico che, tramite l’assegnazione di un gettone colorato, designeranno il vincitore della sfida

 

Durante gli assaggi, non mancherà il vino che verrà servito in abbinamento alle due portate. Al termine dello show-cooking, le Signore della Brigata consegneranno al pubblico le ricette originali.
Winner dinner, sempre nei due giorni di tour, alle ore 21, solo con Valeria Raciti, che proporrà quattro ricette della tradizione ma rielaborate in chiave moderna e creativa.

 

Un’occasione imperdibile per giocare in compagnia di due ospiti speciali, scoprire i sapori del territorio sorseggiando i vini Mandrarossa
Posti limitati. Prenotazioni tel: +39 334 1397742 - +39 091342927 - +39 0917479422
e-mail: SEGRETERIA@JUSTSICILY.NET

 

Mandrarossa Vineyard Tour, inoltre, farà delle pinete più note di Menfi uno spazio a misura di famiglia: saranno i luoghi del relax, del divertimento, della condivisione e della convivialità in cui sorseggiare un calice di vino sulla spiaggia, gustare e scoprire i piatti della tradizione menfitana preparati sul momento dalle “Signore della Cucina Mandrarossa”, giocare con l’intrattenimento pensato per i più piccoli e trascorrere una serata all’insegna della buona musica con le onde del mare che si frangono sullo sfondo di un cielo stellato.

 

E, il banco d’assaggio dei vini nella nelle pinete Pelella e Molinari. Animazione per i bambini nella Pineta Molinari, dove sabato sere si esibiranno i Manhattan, con un repertorio che abbraccia diverse correnti musicali; e, domenica sera i Camurria, con la loro musicalità solare, coinvolgente, briosa e piena di groove, proponendo brani della musica italiana ed internazionale, in chiave ska, reggae, rap, salsa e samba.

 

1

2

3

4

Articoli Simili
I più letti del mese
KISEN EXPERIENCE, VIAGGIO FUSION IN ESTREMO ORIENTE
Kisen di via Gian Giacono Mora, a Milano, è un ristorante fusion, il primo nato dei 3 Kisen, dei quali uno in via Moscova di cui abbiamo detto qui, e uno a Busto Arsizio.   Dire fusion è corretto, ma non esaustivo in q... Leggi di più
OLIO OFFICINA FESTIVAL - CONDIMENTI PER IL PALATO & LA MENTE
In merito alle proprietà nutrizionali dell’olio extra vergine d’oliva non ci sono dubbi. E’ considerato un alimento nutraceutico, ossia un cibo medicina per le sue proprietà che giovano al benessere fis... Leggi di più
FISH&CHEF CELEBRA IL DECENNALE ATTRAVERSO LA CUCINA D’AUTORE
Dal 6 al 13 maggio 2019 riflettori accesi per la 10a edizione di Fish&Chef, il lago di Garda ci conquista. Dieci anni di Fish&Chef, grandi festeggiamenti per onorare la kermesse volta a raccontare il territorio del lago... Leggi di più
I SETTANT’ANNI DELLA CANTINA RUGGERI
La Cantina Ruggeri è nota per la qualità dei suoi Valdobbiadene Prosecco. L’azienda ha compiuto ora 70 anni, ma è tesa al futuro, più che al passato.   E questa tensione si concretizza attraverso la realizzazione... Leggi di più
CALAMARI RIPIENI SFUMATI CON LUGANA
Diciotto Magnum di vini bianchi e rossi per San Valentino
Facciamo seguito all’articolo Sedici Magnum di Bollicine per San Valentino (cliccare qui),  per passare dalle bollicine ai formati magnum per bianchi e rossi.     Alto Adige pinot nero riserva doc Praepositus 20... Leggi di più
DIVINO FESTIVAL, L’EVENTO ENOGASTRONOMICO SICILIANO PIÙ COOL
Sono 13 anni che i buongustai – locali e non, visto che arrivano anche i turisti che visitano la Sicilia – si danno appuntamento a Castelbuono per il DiVino Festival, quest’anno in programma dal 2 al 4 ... Leggi di più
BELVEDERE CAMPOLI È LA NUOVA TENUTA CONTE GUICCIARDINI: I VINI
Conte Guiccardini è una realtà vitivinicola toscana in provincia di Firenze, di proprietà dell’omonima famiglia, dal 1199 proprietaria del Castello di Poppiano la cui tenuta attualmente si sviluppa su 265 ettari 14... Leggi di più
“SAFARI NIGHT”: MIRO OSTERIA DEL CINEMA INCONTRA IL 1930 COCKTAIL BAR
Il 21 luglio arriva Safari Vol 1, il primo appuntamento nato dalla collaborazione tra il ristorante con il giardino nascosto nel cuore di Brera e il secret bar più famoso di Milano Cos’hanno in comune MIRO, osteri... Leggi di più
DONNE DEL VINO DELLA LOMBARDIA: MAGIA ED ELEGANZA DEL PINOT NERO
Milano sempre in movimento, Milano che non si ferma mai così come le Donne del Vino della Lombardia che in occasione della 5ª edizione della Milano Wine Week, la settimana milanese del vino, ripropone una degustazione a ... Leggi di più
We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.