02lug 2021
FRANCESCA D’ORAZIO: APPUNTI D’ESTATE
Articolo di: Fabiano Guatteri

Dopo Appunti di Natale, Francesca D’Orazio propone Appunti d’Estate, storie, ricette e tavole per la bella stagione.

 

Ma prima di entrare nel merito del libro, vorremmo presentare maestra di cucina in Italia e all’estero, esperta in arte del ricevere, autrice di libri, organizzatrice di eventi, food and table stylist.

 

L’attenzione per la realizzazione dei piatti e l’arte del ricevere che significa anche saper arredare la tavola con le stoviglie più adatte, sono i due aspetti più rappresentativi della sua professionalità. Professionalità cui si unisce una profonda conoscenza, elaborata prima nella sua famiglia d’origine depositaria della tradizione gastronomica abruzzese, successivamente in numerosi corsi di cucina, anche attraverso esperienze significative maturate a Singapore e a New York dove l’autrice ha vissuto. Laureata in Lettere Moderne, a Singapore inizialmente insegnava lingua italiana ma la sua passione culinaria ha fatto sì che l’ars culinaria diventasse la sua attività principale. Di quel periodo è il libro Pasta in a wok, pubblicato a Singapore dalla casa editrice Snp.
Poi a New York è esplosa un’altra passione, l’arte del ricevere, però questa è un’altra storia.

 

Ma veniamo al libro. Innanzitutto è un ricettario narrato. E’ un testo che si legge con piacere non solo per cercare una particolare ricetta, ma per seguire l’autrice nel suo percorso culinario che esemplifica con ricette immediate, lineari. Alcune preparazioni sono raccontate senza elencare gli ingredienti, senza dosarli come la salsa di pomodoro, ricordando quella della mamma senza bucce, né semini (regola aurea ignorata dai più, ma che fa la differenza) o il mitico brodetto “dettato” al telefono dalla nonna: semplicemente magistrale.

 

Sono brani che piace leggere anche se non si ha intenzione, almeno per il momento, di passare ai fatti.
Ed è l’estate che rappresenta al meglio il trionfo dei sapori mediterranei: i pomodori, i peperoni, le melanzane, le erbe aromatiche, il mare, con ricorrenti riferimenti all’Abruzzo. L’estate è la stagione dei piatti freschi e veloci, mesi in cui le occasioni conviviali, specie all’aperto si moltiplicano e sono anche questi gli spunti che animano il ricettario. E non occorre necessariamente andare al mercato per realizzare queste ricette. Per molte è sufficiente aprire il frigo per trovarci gli ingredienti necessari, ed è poi la maestria dell’autrice ad abbinarli a scegliere le cotture adeguate così da portare a tavola piatti ben caratterizzati dove non mancano suggerimenti di varianti in modo da diversificarle. Per quanto riguarda la semplicità che sa esaltare i sapori originari dei cibi… ci siamo persi nel leggere Pane Olio e Pomodoro in città. Una questione di stile

 

 

Francesca D’Orazio
Appunti d’estate
Pagine 140
Prezzo 16,00 €
Disponibile su franescadorazio.com, libreriauniversitaria.it, punti vendita locali

1

2

Articoli Simili
I più letti del mese
DEGUSTAZIONE CON IL PRODUTTORE: I VINI COLOSI CHE SANNO DI MARE
Pietro e Marianna Colosi delle Cantine Colosi, hanno presentato in un incontro su piattaforma zoom organizzato dall’agenzia di servizi Maurizio Rocchelli, i vini eoliani Secca del Capo e Salina Rosato (foto 1).Piet... Leggi di più
DOVE UN TEMPO C’ERA UN CASTELLO | PODERE CASALE
Il Gutturnio è stato il primo vino piacentino a ricevere la denominazione di origine controllata.  Abbiano scoperto la versione di Podere Casale.  Un vino di carattere, di piacevolissima beva. Si produce anche, solo in ... Leggi di più
LE NUOVE PRELIBATEZZE LONGINO&CARDENAL | ECCELLENZE DAL MONDO
Logino&Cardenal è una società di importazione e distribuzione di alimentari di alta qualità destinati alla ristorazione, conosciuta da tutti gli intenditori. Il catalogo che illustra prelibatezze da tutto il mondo, è in ... Leggi di più
 CAPODANNO CINESE A MILANO, L’APPUNTAMENTO DA NON PERDERE
Il Capodanno cinese è ormai entrato, possiamo dire nella “toponomastica” dei festeggiamenti italiani, specialmente a Milano dove, il 25 gennaio, è diventato un appuntamento sempre più popolare, visto che tutt... Leggi di più
NUOVI ORIZZONTI PER POKE HOUSE: CHIUDE UN ROUND SERIE B DA €20 MILIONI
Poke House, ( ne abbiamo parlato qui ) il brand leader del poke in Europa, annuncia il perfezionamento di un round di finanziamento serie B da €20 milioni guidato da Eulero Capital, con il sostegno di FG2 Capital e ... Leggi di più
I GIOIELLI ITTICI DELL’ALASKA IN VETRINA A IDENTITÀ GOLOSE
I gioielli ittici dell’Alaska in vetrina alla XIII edizione di Identità Golose a Milano, dal 4 al 6 marzo, al MiCo, l’eccellenza della pesca del Pacifico in un elegante e raffinato menù realizzato dallo chef Alessio Taff... Leggi di più
ALTO FERMENTO E LA BIRRA IN OSTERIA | OSTERIA DI PORTA CICCA
La birra artigianale in Italia vanta un’ampia platea di estimatori attenti ai vari stili e a ogni sfumatura aromatica. In questo contesto trova spazio Alto Fermento  progetto che ha per mission la promozione delle ... Leggi di più
IL “PÂTÉ”, E NON “PATÈ”, LINGOTTO DA TAGLIARE. LA RICETTA FRANCESE
QUASI 40 VARIETÀ DI OSTRICHE A CASA CON I LOVE OSTRICA
L’Italia è un paese tra i più ricchi di risorse enogastronomiche e questo ci rende molto felici di essere italiani e in Italia risiedere. Però come italini non nutriamo un grande interesse per le ostriche. Sino a n... Leggi di più
CRISTINA BIOLLO L’ARTISTA DEL VEGETARIANO
Abbiamo incontrato Cristina Biollo (foto 1) in occasione dell’inaugurazione del suo negozio milanese per il format Artisti del Vegetariano (foto 2). I prodotti esposti, ovviamente vegetariani, hanno un aspetto molt... Leggi di più
We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.