06apr 2022
ECHI DI FRANCIA: CÔTES DES ROSES DI GERARD BERTRAND IN ITALIA CON VALDO
Articolo di: Laura Biffi

Côte des Roses di Gérard Bertrand  è il simbolo dell’art de vivre nel sud della Francia, fa parte di una realtà enologica con un fatturato di 175 milioni di euro ed è distribuito in oltre 110 Paesi nel mondo. Importanti sono le prospettive anche sul mercato italiano dove Gérard Bertrand ha deciso di affidare la distribuzione esclusiva della sua linea più conosciuta a livello internazionale, Côte des Roses, a Valdo Spumanti, famosa per la produzione di Prosecco Superiore DOCG.
 
La partnership tra i due grandi player è nata grazie ad una serie di affinità e sulla condivisione di importanti valori. Come Valdo, Gérard Betrand è un’azienda familiare. La filosofia produttiva di entrambe le aziende è improntata sul mantenimento della tradizione enologica con un approccio contemporaneo che guarda costantemente all’innovazione e all’evoluzione del gusto dei consumatori. Inoltre Gérard Bertrand ha scelto Valdo Spumanti per la sua importante expertise nella GDO italiana sviluppata, con serietà e coerenza, dalla sua forza vendita nel rapporto con i key buyers oltre che su una conoscenza approfondita del mercato italiano e su innovative politiche di marketing create per soddisfare le esigenze del mondo retail.
 
L’accordo siglato tra Gérard Bertrand e la famiglia Bolla è molto importante, le due realtà sono entrambe concentrate sullo sviluppo del proprio business a livello internazionale. “Siamo entusiasti del brand Côte des Roses per la sua ottima notorietà, inserito in un trend decisamente in crescita” commenta Pierluigi Bolla, Presidente di Valdo Spumanti. ”Attualmente il gusto e le preferenze dei consumatori stanno gradualmente andando verso vini bianchi, rossi e rosé dallo stile più leggero. Tra i vini stranieri, quelli francesi sono i più richiesti in Italia ma all’interno del canale della Grande Distribuzione è ancora scarsa l’offerta di vini provenienti dal sud della Francia. Questa partnership distributiva ci permetterà quindi di portare un’importante novità nel mercato italiano retail ed è in linea con la nostra volontà di estendere l’offerta Valdo al mercato dei vini fermi.”
 
L’attività commerciale in Italia ha l’obiettivo di affermare Côte des Roses con le sue 4 referenze - Côte des Roses Rosé AOP Languedoc, Côte des Roses Sauvignon blanc IGP Pays d’Oc, Côte des Roses Pinot noir IGP Pays d’Oc - puntando sulle sue caratteristiche distintive: il suo gusto leggero e la sua famosa bottiglia, il savoir faire enologico francese e la qualità di Gérard Bertrand.
 
In sintonia con Valdo, Gérard Bertrand ha a cuore il futuro del pianeta. Oggi, tutte le sue 16 tenute sono biodinamiche o in fase di conversione al biodinamico; l’obiettivo è quello di raggiungere, entro il 2025, l’80% di coltivazione biodinamica. Molti sono i riconoscimenti raccolti: The Wine Advocate ha premiato 24 cantine di tutto il mondo, tra cui Gérard Bertrand con l’emblema green di Robert Parker; The Drinks Business Green Awards, il più grande concorso mondiale che premia le aziende che si distinguono per le più significative performance sostenibili, ha premiato Gérard Bertrand, nella categoria Miglior Iniziativa Sostenibile. Nello stesso modo Valdo, da oltre 20 anni, è impegnata concretamente a favore della sostenibilità nei vigneti, in cantina e in tutta la sua filiera di produzione e distribuzione, ne è conferma il nuovo impianto fotovoltaico che ha reso totalmente autonoma la propria cantina di pigiatura e vinificazione a Valdobbiadene.

1

Articoli Simili
I più letti del mese
DEGUSTAZIONE CON IL PRODUTTORE: I VINI COLOSI CHE SANNO DI MARE
Pietro e Marianna Colosi delle Cantine Colosi, hanno presentato in un incontro su piattaforma zoom organizzato dall’agenzia di servizi Maurizio Rocchelli, i vini eoliani Secca del Capo e Salina Rosato (foto 1).Piet... Leggi di più
DOVE UN TEMPO C’ERA UN CASTELLO | PODERE CASALE
Il Gutturnio è stato il primo vino piacentino a ricevere la denominazione di origine controllata.  Abbiano scoperto la versione di Podere Casale.  Un vino di carattere, di piacevolissima beva. Si produce anche, solo in ... Leggi di più
LE NUOVE PRELIBATEZZE LONGINO&CARDENAL | ECCELLENZE DAL MONDO
Logino&Cardenal è una società di importazione e distribuzione di alimentari di alta qualità destinati alla ristorazione, conosciuta da tutti gli intenditori. Il catalogo che illustra prelibatezze da tutto il mondo, è in ... Leggi di più
 CAPODANNO CINESE A MILANO, L’APPUNTAMENTO DA NON PERDERE
Il Capodanno cinese è ormai entrato, possiamo dire nella “toponomastica” dei festeggiamenti italiani, specialmente a Milano dove, il 25 gennaio, è diventato un appuntamento sempre più popolare, visto che tutt... Leggi di più
NUOVI ORIZZONTI PER POKE HOUSE: CHIUDE UN ROUND SERIE B DA €20 MILIONI
Poke House, ( ne abbiamo parlato qui ) il brand leader del poke in Europa, annuncia il perfezionamento di un round di finanziamento serie B da €20 milioni guidato da Eulero Capital, con il sostegno di FG2 Capital e ... Leggi di più
I GIOIELLI ITTICI DELL’ALASKA IN VETRINA A IDENTITÀ GOLOSE
I gioielli ittici dell’Alaska in vetrina alla XIII edizione di Identità Golose a Milano, dal 4 al 6 marzo, al MiCo, l’eccellenza della pesca del Pacifico in un elegante e raffinato menù realizzato dallo chef Alessio Taff... Leggi di più
ALTO FERMENTO E LA BIRRA IN OSTERIA | OSTERIA DI PORTA CICCA
La birra artigianale in Italia vanta un’ampia platea di estimatori attenti ai vari stili e a ogni sfumatura aromatica. In questo contesto trova spazio Alto Fermento  progetto che ha per mission la promozione delle ... Leggi di più
IL “PÂTÉ”, E NON “PATÈ”, LINGOTTO DA TAGLIARE. LA RICETTA FRANCESE
QUASI 40 VARIETÀ DI OSTRICHE A CASA CON I LOVE OSTRICA
L’Italia è un paese tra i più ricchi di risorse enogastronomiche e questo ci rende molto felici di essere italiani e in Italia risiedere. Però come italini non nutriamo un grande interesse per le ostriche. Sino a n... Leggi di più
CRISTINA BIOLLO L’ARTISTA DEL VEGETARIANO
Abbiamo incontrato Cristina Biollo (foto 1) in occasione dell’inaugurazione del suo negozio milanese per il format Artisti del Vegetariano (foto 2). I prodotti esposti, ovviamente vegetariani, hanno un aspetto molt... Leggi di più
We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.