05giu 2023
Casa Nana il luogo delle chips Patatas Nana (acquistabili anche on-line)
Articolo di: Michele Pizzillo

Se dici che l’aperitivo è una cosa seria, pensi subito a Milano, città simbolo di questo rito confermato dal recente World Aperitivo Day che ha riscosso molto successo. Del caso di cui parliamo adesso non riguarda Milano, ma Senigallia. E uno dei due protagonisti del racconto, Casa Nana, non à un bar e, quindi, niente caffè, cappuccini, tè; non è nemmeno un cocktail bar e tanto meno un ristorante.

 

E, quindi, di cosa parliamo? Di una location, Casa Nana, ubicata nel centro storico di Senigallia, che di giorno è un luogo dove acquistare le celebri chips in busta; dalle 18 e fino all'una di notte invece, si trasforma in laboratorio creativo con cibo, buon vino, musica e relax. In pratica, un format unico dove il cuore della proposta di una light dinner è con tutti i gusti e i formati delle chips Patatas Nana e un menù di tapas alla carta, accompagnati da Sangria, dal nuovissimo Gin marchiati Patatas Nana e una lista di vini naturali.

 

E, come dice il nome, Casa Nana, si capisce subito che qui siamo nel quartier generale di Patatas Nana, nel cuore del centro storico di Senigallia, città dello chef Michele Gilebbi che ha ideato le ormai celebri chips in busta che, insieme al suo socio, Francesco Mazzaferri, oggi mettono nero su bianco, o meglio tra quattro mura (e un bellissimo dehors su Piazza del Duca), il loro concept di aperitivo.

 

E, così, torniamo al mantra “l’aperitivo è una cosa seria!”, che innovazione dopo innovazione, nel 2016 ha permesso l’esordio o meglio, a friggere rigorosamente in olio di girasole, la Patatas Nana: dalla classica - con solo patate di varietà agria, coltivate in Spagna e puro sale fino marino - ormai diventata un’icona del brand, al formato fiammifero, fino ai 5 gusti della Giardiniera di Morgan e alla special edition al baccalà dedicata a Senigallia, passando per la sangria in lattina e bottiglia.

 

Ma tutto questo non era abbastanza per rendere sempre più importante l’aperitivo che, diciamolo pure, rappresenta una vera e propria filosofia del brand che oggi diventa anche un format da vivere (e, perché no, da replicare) con l’apertura di Casa Nana!

 

C’è da aspettarsi il replicarsi del format un po' dappertutto. La coppia Gilebbi-Mazzaferri lo fa capire, però non si sbilancia per quando è programmata la prima replica, fuori dalla cittadina marchigiana, del format Casa Nana. Azzardiamo che il primo approdo sarà Milano.

 

Intanto la carta di tapas di Casa Nana, a Senigallia, si amplia con la proposta di acciughe conservate nel burro, ciotola di gazpacho, tramezzino al granchio e insalata russa, croissant cotto e tartufo estivo, flauto Iberico patanegra y tomate, rustici di pasta sfoglia, sandwich pastrami, Cecina de Buey, toast di brioche, salmone affumicato e mascarpone, Caviale nero Adamas, formaggio, pane e cioccolata Brave Beans. Contestualmente, si registra l’arrivo delle Patatas Nana al tartufo nero pregiato disidratato che ha quel retrogusto di cacao dolce e sottobosco che si sposa con il tocco salato delle chips. “Un azzardo penseranno forse in tanti – si chiede Gilebbi - ma provare per credere, sembrerà di non aver mai mangiato una chips al tartufo dopo aver assaporato queste."

 

La ricetta è segreta? Ovviamente no, ma le parole sono superflue per descrivere cotanta bontà. Casa Nana, come del resto tutto le creazioni Patatas Nana, ha un suo stile ben definito, sa quello che vuole offrire ai suoi ospiti e sa che non li deluderà!”.
Lo stesso sarà con Patatas Nana al tartufo nero.

1

2

Indirizzo : Piazza del Duca 10 Senigallia
Telefono : 071.2363467 347.8231117
Articoli Simili
I più letti del mese
FAÌVE ROSÉ BRUT, NINO FRANCO. L’ESTATE È ROSA
Faìve è la definizione dialettale di faville , le piccole fiammelle di fuoco che si staccano da un grande falò e danzano nel cielo. Faìve è il nome del Rosé Brut di casa Nino Franco: Merlot, Cabernet Franc, metodo Charma... Leggi di più
ESPERIENZA LAZIALE 50° FISAR 1972-2022 E VILLA SIMONE
Il patron Piero Costantini era menzionato nella pubblicazione di Luigi Veronelli vignaioli storici di cui ho una copia gentilmente inviatami da Luigi, firmata.   Ormai una rarità, il Cannellino è un vino “in via ... Leggi di più
UNA, DIECI BOTTIGLIE PER PAPÀ: VINI, LIQUORI, DISTILLATI
Sì, anche il papà ha la propria festa. Non è festeggiata come quella della mamma, è come dire, "facoltativa" perché se ci si dimentica non succede nulla. Ma il papà, se festeggiato, è ovviamente contento e magari di nasc... Leggi di più
EAST MARKET, TORNA DOMENICA 17 MERCATINO VINTAGE CON FOOD MARKET
Al via domenica 17 febbraio un nuovo appuntamento con East Market, il mercatino vintage milanese dedicato a privati e professionisti, dove tutti possono comprare, vendere e scambiare. 300 selezionati espositori da tutta ... Leggi di più
KLANBARRIQUE: GENESI DI UNA CANTINA DI… BIRRA!
Il Birrificio Italiano è uno dei birrifici storici del panorama artigianale italiano, fondato da Agostino Arioli, il fratello e altri soci nel lontano (per il giovane movimento italiano) 1996. Tanti altri birrifici, in q... Leggi di più
FESTIVAL DELLE BIRRETTE: A MARE CULTURALE URBANO
A mare culturale urbano,  a Milano, dal 22 al 24 marzo 2019 torna il  Festival delle birrette: tre giorni, a ingresso libero, all’insegna di ottima birra artigianale e un programma speciale dedicato a Milano capita... Leggi di più
UNA QUESTIONE DI GOLA: "GOLA GOLA" FESTIVAL A PIACENZA
Piacenza non è solo la città romana fondata per contrastare la discesa in Italia di Annibale nel 218 a. C., non è solo la città medioevale con 100 chiese, 100 palazzi e 100 castelli in provincia. Piacenza è crocevia di a... Leggi di più
FOODLAB, L’AZIENDA ITALIANA CHE AFFUMICA I SALMONI, E NON SOLO
Percorrendo la millenaria Via Emilia (una di quelle arterie pensate e realizzate dal grande ingegno romano, in questo caso il console Marco Emilio Lepido, 2200 anni fa) vuol dire fare un viaggio in una sequenza di frutte... Leggi di più
ALLA MILANO WINE WEEK PROCLAMATI I WINEHUNTER AWARD PLATINUM 2019
Proclamati a Milano i nomi dei 25 vincitori di The WineHunter Award Platinum 2019 della categoria Wines e Old Vintage Collection Ante 2011.   The WineHunter Award è il premio di eccellenza ed alta qualità assegnato ann... Leggi di più
TIMORASSO DERTHONA GRUE POMODOLCE 2016
Il Piemonte, per certi versi anche la Toscana, evoca grandi vini rossi. I bianchi però non mancano e oltre a quelli famosi come l’Asti o l’Alta Langa, ve ne sono altri noti ai wine lover, ma non ai più.   T... Leggi di più
We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.