29lug 2023
Rohesia Negroamaro Rosato Cantele, rosé dall’accento salentino
Articolo di: Fabiano Guatteri

Il negroamaro è un vitigno salentino a bacca rossa che si rivela molto versatile in quanto origina un’ampia gamma di vini, vale a dire rossi che possono essere concentrati e complessi oppure agili e di pronta beva, ma anche rosati e spumanti.

I rosati del Salento sono tra i più apprezzati d’Italia grazie all’ampiezza aromatica e alla struttura.


Rohesia Salento IGT Negroamaro Rosato è prodotto dalla Vinicola Cantele,  Azienda che abbiamo presentato qui

 

Ma per meglio contestualizzare il vino occorre dire che la famiglia Cantele, di origine veneta, si trasferisce in Puglia nel 1950. Nel 1979 Augusto Cantele, enologo formatosi alla scuola di Conegliano Veneto, con il padre e il fratello fonda l’attuale Azienda a Guagnano, nel cuore del Salento, comune vicinissimo a Salice Salentino, in provincia di Lecce e non lontano dal Brindisino. Augusto, forte anche della esperienza maturata attraverso alle precedenti collaborazioni con alcune aziende nel nord italiano, conferisce ai vini un’impronta internazionale e pertanto vinifica, per esemplificare, uve chardonnay utilizzando per l’affinamento le barrique. Impronta, seguita oggi dai figli adottata anche per i vitigni autoctoni così da ottenere vini eleganti, definiti dall’equilibrio di zuccheri residui, acidità, tannino, alcol e Rohesia Negroamaro Rosato del Salento IGT è un valido esempio.

 

Per produrlo le uve negroamaro dopo la raccolta, sono pressate e lasciate macerare a freddo, ossia a 10-12 °C per 24 ore, per trasmettere i caratteri varietali dell’uva al mosto e al tempo stesso limitare l’estrazione dei tannini. La fermentazione del solo mosto si svolge in acciaio a temperatura controllata. Il vino ottenuto matura sui lieviti nobili per circa 4 mesi prima di essere imbottigliato.

 

Note gustative
Colore oro rosso con riflessi ramati.
Al naso è ampio, fruttato con ricordi di ciliegia e di piccoli frutti, oltre che di melagrana e nota vegetale di elicriso cui si unisce un delicato profumo di rosa mattutina.
In bocca è morbido, rotondo, con sorso ben equilibrato dalla vena fresca; note saline che si integrano a nuance di pasticceria appena accennate e sul finale un ritorno fruttato di fragola. Acidità e tocchi salini, più in generale minerali, conferisco eleganza alla beva.

 

Abbinamenti
Accompagna carni bianche alla griglia, formaggi di breve e medio affinamento, ma è da provare con le zuppe di pesce, con le triglie di scoglio in guazzetto e in genere con prodotti ittici saporiti. Il calice servito a 10-12 °C si rivela un rinfrescante aperitivo.
 
Conclusioni
Rohesia Negroamaro Rosato rappresenta il coté elegante dei rosati salentini in quanto sa coniugare l’immediatezza propria dei vini improntati sulla bevibilità, con una complessità pulita, nitida, fresca. Degustandolo si coglie l’identitarietà territoriale, ma al tempo stesso uno stile che ne connota la compiutezza.
 

 

 

 
 

1

Articoli Simili
I più letti del mese
PAOLO-STELLA-E-SAMMONTANA-PER-ANT
Quando la presentazione di un libro può raggiungere diversi obiettivi e molto positivi per la collettività. Paolo Stella, autore del libro “Per Caso (tanto il caso non esiste)”, pubblicato da Mondadori, a due... Leggi di più
MURALIA, VINI MAREMMANI DALL’ACCENTO INTERNAZIONALE
Abbiamo incontrato Stefano Casali (foto 1), in rappresentanza della Società Agricola Muralia, a un press lunch organizzato dall’Agenzia di Comunicazione PR Comunicare il Vino al ristorante il liberty di Miano. E&rs... Leggi di più
CACCIA AL TARTUFO CON IL TARTUFAIO E PRANZO AL TARTUFO
L’iniziativa di Savini Tartufi propone la Truffle Bite Experience, una mattina con pranzo che ruota attorno al tartufo. L’esperienza si svolge in Toscana, in un casolare in collina che domina 30 ettari di bo... Leggi di più
I MIGLIORI COCKTAIL DEL LAGO DI COMO ALLA COMO LAKE COCKTAIL WEEK
Sorseggiare un ottimo cocktail vista lago, fare un cocktail tour in barca o imparare a creare a casa cocktail perfetti ? Si può, dal 3 al 7 luglio, la prima edizione della Como Lake Cocktail Week, una 5 giorni all’... Leggi di più
CARPACCIO BATTUTO CON PORCINI E FIORI DI ZUCCHINA
A OMEGNA IL CANNOLO PIÙ LUNGO DEL MONDO
Al Forum Omegna (VB) il prossimo 11 dicembre, alle ore 10:00, l’appuntamento sarà con il Cannolo più lungo del mondo. Oltre 30 metri di lunghezza per 10 centimetri di diametro e più di duecento chilogrammi di ricot... Leggi di più
ENRICO RIZZI PRESENTA LA SUA “COLLEZIONE NATALE 2022” AL PARK HYATT
Il Natale di Enrico Rizzi  è sicuramente tra i più promettenti considerato l’ampio assortimento che offre la collezione presentata al Park Hyatt: macarons, praline, gianduiotti, cioccolati, caramelle, marrons glacé... Leggi di più
NON AVVOLGERE L’ARROSTO NELL’ALLUMINIO
La cucina è un luogo strano. Ci sono persone brillanti che in cucina perdono lucidità quasi che i fornelli resettassero la loro intelligenza. Per cui una persona dotata di buona logica, può finire per perderla tra padell... Leggi di più
CHEF CLAUDIO SADLER E CHAMPAGNE NICOLAS FEULLATTES: LA PIZZA DI CECI
A OLIO OFFICINA FESTIVAL 2021 IN DIRETTA STREAMING
Olio Officina Festiva si terrà quest’anno i giorni 4, 5 e 6 febbraio 2021, con un extra, domenica 7, interamente dedicato agli assaggi degli oli extra vergini di oliva.La pandemia, oltre a non permettere la realizz... Leggi di più
We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.