26nov 2022
PANCAKE GIAPPONESI: LA RICETTA ORIGINALE
Articolo di: CityLightsNews

Soffici e irresistibili, i pancake giapponesi sono delle morbidissime mini-tortine, incredibilmente popolari in patria, e hanno tutte le carte in regola per trovare un posto anche sulle nostre tavole.

Se amate preparare i dolci per la prima colazione o la merenda, sappiate che la ricetta per cucinare degli ottimi pancake  è molto simile a quella di questi golosi e simpatici dolcetti. La differenza tra i pancake americani e quelli giapponesi è dovuta al fatto che, durante la preparazione, i tuorli e gli albumi sono impastati separatamente e poi uniti.

È proprio per questo che il risultato finale è un dolcetto alto e soffice, che si può anche tagliare a metà e farcire con crema al cioccolato o marmellata. La ricetta che proponiamo oggi è perfetta per iniziare la giornata con allegria e tanto gusto.

 

Cosa serve

 

Gli ingredienti necessari per 4 persone sono:
80 g di farina
50 g di zucchero
4 uova
40 ml di latte
lievito per dolci
aroma alla vaniglia
burro

 

Preparazione


Separare i tuorli dagli albumi e in una ciotola montare a neve questi ultimi insieme a metà dello zucchero. In un’altra, mettere i tuorli, la farina, il latte, il lievito e l’altra metà dello zucchero. Lavorare il composto con la frusta fino a che non è diventato omogeneo e senza grumi. A questo punto si può aggiungere l’aroma alla vaniglia. Successivamente, unire delicatamente i due composti, avendo cura di mescolare dal basso verso l’alto, fino a farli ben amalgamare.

 

Riscaldare un po’ di burro in una padella e poi versate un cucchiaio di composto. Se si possiede un cucchiaio per gelato, è ancora meglio, perché corrisponde alla quantità giusta per ottenere un pancake giapponese di corrette dimensioni. Mettere il fuoco al minimo e far cuocere per qualche minuto, avendo cura di coprire la padella con un coperchio.

 

Alzare quindi il coperchio e voltare – molto delicatamente – il pancake. A fine cottura, adagiare il pancake su un piatto e procedere con la cottura del resto del composto.

 

Si possono preparare anche i pancake giapponesi senza lievito, aggiungendo un paio di cucchiai di yogurt greco, un po’ di latte e bicarbonato.

 

 

Le farciture e la presentazione


Una volta pronti, cospargere i pancake con abbondante zucchero a velo. Date le loro dimensioni, questi pancake si prestano a essere farciti con crema al cioccolato e alla nocciola. Si possono accompagnare con frutta fresca, yogurt, frutta secca o anche una pallina di gelato. Se si desidera rimanere fedeli alla tradizione giapponese, si può utilizzare la marmellata di azuki, un composto dolce ricavato dai fagioli rossi. Questi dolcetti sono ottimi se consumati ancora caldi. Nella (remota) possibilità che dovesse avanzarne qualcuno, bisogna conservarli in un contenitore con il tappo ermetico.

 

Il giro del mondo… con un pancake


Come molte ricette buone e semplici, anche quella dei pancake ha origini antichissime. Le prime versioni documentate erano già apprezzate all’epoca dell’Antica Grecia. Da lì, questo dolce si è diffuso in tutta Europa, fino ad arrivare nel lontano Oriente e in America. È proprio negli Stati Uniti che la ricetta si modifica, con l’aggiunta del lievito. Anche la sua denominazione deriva dalla lingua inglese, a dimostrazione del successo della versione statunitense di questo dolce per la prima colazione.

1

Articoli Simili
I più letti del mese
“1000 MIGLIA CHARITY 2021” PER LA RICERCA UN’ASTA CALVISIUS CAVIAR
C’è tempo fino a mezzanotte di lunedì 28 per fare del bene e, contestualmente, conquistare una preziosità gastronomica che sarà ancora più pregiata per come sarà utilizzato il ricavato della vendita all’asta.... Leggi di più
LE DONNE DEL VINO A COLLISIONI 2018: “BIODIVERSITÀ E VIGNETI STORICI”
A Barolo una degustazione di 8 produttrici che ha coinvolto un pannel internazionale di importatori, giornalisti e wine educator del Progetto Vino. Le Donne del Vino sono tornate a Barolo, per Collisioni 2018, con una n... Leggi di più
VITISOM. STARE DALLA PARTE GIUSTA: VITICOLTURA SOSTENIBILE
Soluzioni innovative in grado di ottimizzare tempi e risorse e di garantire rispetto dell’ambiente come alleati nella lotta ai cambiamenti climatici. Un futuro non troppo lontano, tanto che l’Italia punta ad ... Leggi di più
CHALLENGE DEI FORMAGGI DI MALGA | IL VINCITORE | L’ASTA DEI FORMAGGI
A FORMANDI, la rassegna di formaggi di Malga della montagna friulana, tenutasi lo scorso dicembre nel comune di Sutrio, in Carnia, hanno partecipato 24 malghe della Carnia. Per l’occasione son state degustate il me... Leggi di più
DEGUSTAZIONE CON IL PRODUTTORE: PINOT BIANCO BRUT NATURE MIRABELLA
Alessandro Schiavi, enologo di Mirabella, cantina spumantistica franciacortina, ci ha presentato, in un incontro su piattaforma zoom organizzato dal proprio ufficio stampa, Pinot Bianco Brut Nature (foto 1), raro esempio... Leggi di più
CARBONARA CON TUORLO CREMOSO AL TARTUFO E GAMBERI
JOŠKO GRAVNER: IL VINO IN ANFORA DAL COLLIO ALLA GEORGIA
Sabato 29 agosto a Mezzocorona (Trento) Joško Gravner (foto 1)dialogherà con il coordinatore nazionale di Slow Wine Fabio Giavedoni. La Georgia, repubblica caucasica dalle imponenti catene montuose, crocevia di c... Leggi di più
BAR BOON BAND A GORILLA GALLERY
Nello Spazio Atelier di Corso Como 5 a Milano la BBB suonerà in occasione degli eventi Gorilla Gallery organizzati da Lush per il lancio della nuova campagna https://www.facebook.com/events/486039961734712/
Gorilla is ho... Leggi di più
“THE FAMILY, RISTORATORI UNITI PER TE”, PORTA A CASA GLI INGREDIENTI PER PREPARARE QUALSIASI PIATTO
Quando apriranno i ristoranti a Milano? Una domanda da risposta difficile, visto che qui il covid-19 è ancora in giro e tra alti e bassi, non sembra che abbia tanta voglia di andarsene. E, così, il decisore politico &nda... Leggi di più
EUROPA, DOVE LA QUALITÀ È DI CASA | I VINI ALTOATESINI (1/2)
I prodotti dell'Alto Adige sono a tutti noti per l’elevato profilo qualitativo e la genuinità. Alcuni di questi sono contraddistinti dai marchi di qualità europei che permettono ai consumatori di risalirne all&rsqu... Leggi di più
We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.