23ago 2020
CORTINA, REGINA DELLE DOLOMITI E DEL GUSTO: THE QUEEN OF TASTE
Il 12 e13 settembre 2020, The Queen Of Taste: due giornate dedicate alla cucina gourmet e ai prodotti enogastronomici del territorio.
Articolo di: CityLightsNews

Ormai giunto alla sua quarta edizione, il The Queen of Taste è l’appuntamento dedicato al mondo food, principe della stagione estiva di Cortina d’Ampezzo.

 

Un vero e proprio festival, organizzato dall’Associazione Cortina For Us, con l’obiettivo di promuovere la tradizione culinaria ampezzana, rivisitandola in chiave gourmet grazie alla partecipazione dei migliori Chef locali e non solo.
Anche quest’anno non mancherà il tanto amato StrEat Chef, combinazione dei concetti “street” e “eat”, in grado di fondere il tema, sempre di tendenza, dello street food, ma con la classe l’eleganza tipica della Regina delle Dolomiti. L’appuntamento è per sabato 12 settembre, ore 17.30, presso la pasticceria Alverà (P.zza Fratelli Ghedina 14). Qui i partecipanti alla manifestazione riceveranno i braccialetti identificativi e verranno divisi in gruppi. Navette esclusive condurranno gli ospiti in un vero e proprio viaggio di sapori le cui prestigiose tappe saranno: Baita Fraina, Villa Oretta e Lago Scin, per riportarli poi alla pasticceria Alverà dove verrà servito il dessert.


Lo Chef Team Cortina (nella foto), formato dai 10 Chef che insieme a Cortina For Us organizzano la manifestazione, comprende nomi, esperienze e culture culinarie differenti, tutti di grandissimo valore, ecco i nomi dei protagonisti della giornata di sabato: a Villa Oretta, oltre lo Chef resident Luigino Anzanello, sarà presente Fabio Pompanin (Ristorante al Camin), Roberto Piccolin (Ristorante Ariston) e, da esterno, lo Chef stellato Renzo Dal Farra, della Locanda San Lorenzo. A Baita Fraina, oltre a Luca Menardi suo Executive Chef, ci saranno Luigi Dariz (Ristorante da Aurelio) e Chris Oberhammer (Ristorante Tilia), anche lui una stella Michelin. Infine a Lago Scin,  oltre al patron Carlo Festini, anche lo stellato Graziano Prest (Ristorante Tivoli) e Nicola Bellodis (Ristorante Rio Gere).

 

Le navette, dei bus da 25/30 posti forniti da Cortina Express, faranno sì che tutti gli ospiti girino le tre location a rotazione, per poi farli arrivare insieme al dessert presso la pasticceria Alverà, dove ad accoglierli troveranno i maestri pasticceri Massimo Alverà e Stefano Zizzola insieme a Michel Oberhammer (La Cave), pronto a preparare il cocktail dei saluti.
Domenica, invece, si cambia stile con lo StrEat Lunch! Come da tradizione, verrà allestita in Corso Italia una grande tavolata imperiale per un pranzo esclusivo, a posti limitati. Il menù, quest’anno a tema zafferano, prevede la degustazione di portate ricercate, ideate da più Chef che si daranno il cambio ai fornelli, che per questa edizione saranno gli Executive di Villa Oretta, Rio Gere, Baita Fraina, Tivoli e del Ristorante da Aurelio, mentre agli abbinamenti enogastronomici ci penserà il patron di La Cave.

 

Insomma, un pranzo servito, un evento unico nel suo genere, chesaprà certamente rispettare le regole “base” del distanziamento sociale.
L’iscrizione per entrambe le giornate è obbligatoria. Basterà andare sul sito ufficiale dell’evento cliccando qui e in pochi secondi si riceverà la conferma della propria prenotazione.

 

StrEat Chef, sabato 12 settembre: € 80,00 a persona;

StrEat Lunch, domenica 13 settembre: € 100,00 a coperto (NB. 80 posti a sedere).

 

Sponsor di questo gustoso weekend: San Benedetto, Coppini Arte Olearia, Zafferano, Frescobaldi e Lavazza. Premium Partner: UnipolSai Zandonella Assicurazioni.

 

Ma non è finita qui! L’edizione 2020, spinta anche dalle limitazioni causate dalla pandemia da COVID19, ha visto aggiungersi un appuntamento in più rispetto alla sua due giorni in giro per Cortina: una web serie online dedicata alla cucina. Uno Chef ampezzano cucinerà in diretta, con un ospite VIP. La preparazione del piatto sarà semplice, alla portata di tutti e quindi replicabile dagli spettatori. I personaggi saranno ospiti nelle cucine dei ristoranti del territorio e prepareranno una specialità insieme al “padrone di casa” chiacchierando su vari argomenti di attualità intrattenendo così gli utenti online. Prima puntata: Sofia Goggia, campionessa olimpica di sci alpino, con Fabio Pompanin, del ristorante Al Camin. Scoprite come seguire la web serie attraverso i canali social della manifestazione, clicare qui.

L’associazione Cortina For Us, attiva da oltre 6 anni, è composta da commercianti, imprenditori, artigiani e liberi professionisti del territorio, uniti nel desiderio di fare da collante fra le diverse realtà locali. I soci, tutti volontari, si occupano da sempre di ideare, organizzare eventi che promuovano la Regina delle Dolomiti.

Facebook_Instagram: cortinaforus

1

Articoli Simili
I più letti del mese
LA PATATA DI BOLOGNA D.O.P. SANA E SOSTENIBILE, TUTTA NATURALE!
La Patata di Bologna D.O.P. è un prodotto d’eccellenza dalle qualità organolettiche eccezionali. Virtuosa per natura, è una patata sana e sostenibile, perfettamente in linea con i trend e gli stili alimentari attua... Leggi di più
IL BUONO IN TAVOLA: IN SANT’EUSTORGIO I PRODOTTI AGRICOLI LOMBARDI
Il Buono in TavolaBuono in Tavola, da martedì 16 Gennaio ritorna a Milano all’ombra della Basilica di Sant’Eustorgio con il meglio della produzione agricola lombarda a chilometro “vero”.  Tra le n... Leggi di più
DEBUTTI MILANESI: LA PIZZA IN TEGLIA ROMANA DI PIZZOTTELLA
In effetti è proprio la prima volta che a Milano si inaugura un locale dedicato solo all’autentica pizza in teglia romana, ossia Pizzottella, ed è proprio il caso di dire: “Era ora”!   Com’è pos... Leggi di più
EL GRAN BURGHER DE MILÀN, NEL MENÙ DE LE BICICLETTE
E adesso chi glielo dice alla famosa catena americana degli archi d'oro che ha preso d'assalto tutto il mondo con il suo famoso burgher? Si, perché a Le Biciclette - che sembra un angolo del newyorchese Red Rooster sui ... Leggi di più
BOCUSE D’OR: ANNUNCIATI I 4 CHEF CHE RAPPRESENTERANNO L'ITALIA
BOCUSE D’OR: annunciati a Milano i 4 chef che rappresenteranno l'Italia nella prossima edizione  Chissà lo stupore e l'orgoglio dei cuochi del Mugello e del gelataio di Urbino che Caterina de' Medici  portò in Fra... Leggi di più
CHAMPAGNE E GELATO, APRE A MILANO IL CONCEPT STORE CERDINI & QUENARDEL
Può sembrare un accostamento insolito quello tra le bollicine francesi il gelato e i Macaron, eppure la Maison de Champagne J. Henri Quenardel, fondata a Ludes nel 1906, da molti anni proprio insieme con la famiglia Cerd... Leggi di più
BIG PEAT IN EDIZIONE LIMITATA PER IL NATALE 2015
Il Premium Islay Vatted Malt Scotch Whisky Big Peat, della Douglas Laing & Co., lancia sul mercato italiano la sua edizione limitata per le Festività Natalizie del 2015. Imbottigliato alla gradazione piena di 53,8 % vol... Leggi di più
FAUSTO MELOTTI: QUANDO LA MUSICA DIVENTA SCULTURA
Al castello di Miradolo l’11 novembre apre la grande mostra “Fausto Melotti. Quando la musica diventa scultura”, organizzata dalla Fondazione Cosso. Artista poliedrico, considerato uno dei protagonisti ... Leggi di più
A UN PASSO DAL CIELO (W LA MAFIA). ORA A MILANO
A un passo dal cielo è il terzo spettacolo della rassegna PALCO OFF: un'occasione per incontrare la Sicilia negli spettacoli, negli incontri e nelle degustazioni di cibi e vini nei giorni 27, 28, 29 gennaio 2017   Aldo... Leggi di più
TARASSACO: POTENTE DEPURATIVO, AMICO DEL FEGATO
Il tarassaco è chiamato anche dente di leone, soffione o insalata matta: si tratta di una pianta erbacea che cresce spontaneamente nei prati dalla primavera e per molti mesi dell’anno, e che difficilmente viene coltivata... Leggi di più

 berlucchi-new

 

 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.