13mag 2021
ASPARAGI CON CREMA DI GRANA PADANO FONDENTE
Articolo di: Fabiano Guatteri
Tempo di realizzazione : 20 minuti

Procedimento

La crema di Grana Padano è una fonduta preparata con tuorlo montato con il burro con la tecnica della salsa olandese, che è perfetta con gli asparagi. Da milanese, che gli asparagi li preparo con uova in cereghin e grana (vedi ricetta Asparagi alle uova in cereghin e formaggio grana),  ho voluto arricchire la salsa con il formaggio, conferendole una nota quantomeno lombarda.

 

 

 

 

Lavate gli asparagi e piegate ciascuno tenendolo per le estremità: si spezzerà nel punto in cui il gambo diventa legnoso; scartate le parti legnose. Lavate gli asparagi rimasti, legateli e fateli cuocere in un recipiente alto e stretto in acqua bollente salata con le punte che fuoriescono dall’acqua, circa 8 minuti, secondo il calibro. Sgocciolateli, disponeteli su un piatto con le punte rivolte nella stessa direzione e tenete il piatto nel forno a 50 °C.

 

 

 

 

Versate il tuorlo in un piccolo tegame e scaldatelo a bagnomaria facendo attenzione che l’acqua si mantenga sotto la soglia dell’ebollizione. Quado il tuorlo comincia a prendere consistenza (foto 1) aggiungete un pezzetto di burro e lasciatelo sciogliere; il burro freddo aiuta a contenere la temperatura del tuorlo che se fosse esposto a choc termici si rassoderebbe facendo impazzire la salsa.

 

 

 

 

Proseguite unendo man mano il burro: la salsa dovrà essere densa e cremosa (foto 2). Se si addensasse troppo unite un cucchiaio di acqua a temperatura ambiente.

 

 

 

Continuate la cottura sino a esaurire il burro, poi, se la salsa fosse troppo spessa diluitela con qualche cucchiaio d’acqua, mescolate, aggiungete il formaggio e mescolate nuovamente sino a totale fusione, quindi togliete il recipiente dal bagnomaria.

 

 

 

 

Disponete gli asparagi nei piatti, versate sulle punte la crema, completate con una macinata di pepe e servite (foto 3).

Ingredienti per 2 persone

600 g di asparagi
1 tuorlo bio
50 g di burro freddo
50 g di Grana Padano grattugiato
pepe nero
sale

1

2

3

Articoli Simili
I più letti del mese
L’ORIGINALE DOBBIACO DI LATTERIA TRE CIME
L’Originale Dobbiaco di Latteria Tre Cime: il formaggio che racchiude il sapore unico dell’Alto Adige!  Dici Originale Dobbiaco, dici Latteria Tre Cime!  Questo formaggio è il prodotto più noto di Latteria Tr... Leggi di più
LA CUCINA DEI FRIGORIFERI MILANESI
Le vetrate dei Frigoriferi Milanesi,  così come quella del loro ristorante La Cucina dei Frigoriferi Milanesi,  riflettono l’immagine dell’edificio di fronte sull’altro lato della strada (foto 1). Si co... Leggi di più
BADIA DI MORRONA, I SODI DEL PARETAIO 2017
La famiglia Alberti produce vini Chianti dal 1939 e dispone di circa 110 ettari dei quali la metà sono coltivati a sangiovese. Tra i Chianti prodotti uno giovane, che si avvicina di più al vino quotidiano beverino e fres... Leggi di più
ESTATE IN ALTO ADIGE: IL PICCOLO PARADISO DEL MASO PFLEGERHOF (1/4)
In Alto Adige il Maso Pflegerhof è un’oasi verde che coltiva 500 varietà di piante, erbe officinali ed aromatiche tutte da scoprire. ( Foto 2 )   Arroccato sui pendii intorno a Sant’ Osvaldo di Castelrotto ... Leggi di più
AL MERCATINO "IL BUONO IN TAVOLA" PER SCOPRIRE I PRODUTTORI (1/2)
Aggiornamento 1 aprile 2019 Questo mese Il Buono in Tavola sarà presente per 5 martedì: il 2, il 9, il 16, il 23 e il 30 Aprile dalle 8:30 alle 14:30. Tra i jolly che caratterizzano l’edizione 2019, martedì fa il ... Leggi di più
SETTEMBRE GASTRONOMICO DI PARMA 2021
Parmigiano Reggiano, Prosciutto di Parma, la filiera del latte e quella del pomodoro possiamo dire che sono dominanti e non può essere diversamente, siamo a Parma, anzi nella Città Creativa della Gastronomia Unesco. Ma q... Leggi di più
SPAGHETTI AL LARDO CON CALAMARI, POLPO E COLATURA DI ALICI
PRESO LADRO DI MERENDINE | ERA UN SERIAL KINDER
E’ stato preso il flagranza di reato D.G. noto ladro di merendine, conosciuto anche come serial Kinder.   Questa volta non si tratta di un romanzo, né l’autore dell’arresto è il commissario Montalbano... Leggi di più
ASPARAGI ALLE UOVA IN CEREGHIN E FORMAGGIO GRANA
L’OSTERIA DEL TRENO TRA RICORDI DEL PASSATO E PRESIDI SLOW FOOD
Sono capitata all’Osteria del Treno per caso. A Milano per impegni personali, hotel in piazza della Repubblica, non ho voglia di buttarmi nella movida festaiola del giovedì sera milanese.   Fa freddo, quasi nevic... Leggi di più
We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.