10dic 2020
AGRARIA RIVA DEL GARDA: QUANDO UN TRENTODOC BREZZA AFFINA SOTT’ACQUA
Si chiama Brezza Riva Riserva Pas Dosé il Trentodoc Metodo Classico dell’Agraria Riva del Garda che sta rifermentando sui fondali del Lago di Garda.
Articolo di: Fabiano Guatteri

L’Associazione Agraria Riva del Garda nasce nel 1926 per promuovere l’agricoltura dell’Alto Garda. Successivamente sorgono nel 1957 la Cantina e dopo poco meno di un decennio il Frantoio. Dal 2000 l’Associazione diventa società cooperativa per valorizzare il lavoro di Cantina e Frantoio. Filiera corta e km zero sono i principi fondanti dell’attività dell’Agraria Riva del Garda. I vini prodotti sono quelli tipici del territorio. Diverse le linee proposte. Tra queste Selezioni, ottenuta dai vigneti maggiormente vocati dell’Alto Garda Trentino e Bollicine di Riva ossia i Trentodoc (foto 2) 

 

Da Selezioni, Chardonnay Trentino Doc Vigna Loré (foto 3) nasce da uve Chardonnay (85%) completate da Manzoni Bianco. Dopo una criomacerazione delle uve di 4-5 ore il solo mosto è lasciato fermentare in barrique e in tonneau. Il vino ottenuto affina negli stessi legni sui lieviti sino a fine maggio, quindi è imbottigliato dove matura per altri 5 mesi.

Alla commercializzazione possiede:

colore giallo paglierino;

al naso si colgono note di mela golden e di fiori bianchi, sentori di pasta di nocciole, e nuance speziate, in particolare di vaniglia;

in bocca è morbido, dotato di buona acidità con nota minerale che, insieme all’acidità allunga il sorso fornendo persistenza al vino.

 

Da Bollicine di Riva, Brezza Riva Riserva Pas Dosé Trentodoc Metodo Classico (foto 4) è prodotto unicamente con uve chardonnay. Dopo la raccolta i grappoli sono sottoposti a pressatura soffice per evitare l’estrazione di componenti fenoliche che non gioverebbero all’equilibrio organolettico del vino. Il mosto ottenuto, dopo la decantazione, svolge la fermentazione alcolica in acciaio eccetto il 15 per cento che viene travasato in barrique. Il vino ottenuto permane sur lie sino a primavera. Ha quindi luogo la presa di spuma in bottiglia per la durata di 36 mesi.

Nel calice:

color paglierino percorso da bollicine fini e persistenti;

nel profumo si riconoscono frutta a polpa bianca, fiori bianchi, un leggero ricordo di crosta di pane appena sfornato;

in bocca è verticale, fresco, con una lieve nota sapida.

 

Le due referenze si possono acquistare rispettivamente a 17,60 euro e a 31,90 euro, oltre a tutte le etichette aziendali, all’e-shop della cantina cliccando qui

 

Ma la grande novità deve ancora arrivare. La Cantina a fine giugno della scorsa estate ha realizzato un progetto, ossia ha depositato sui fondali del Lago di Garda 1216 bottiglie per la presa di spuma di quello che sarà il Brezza Riva Riserva Blanc de Blancs Bio, Spumante Trentodoc.
Le bottiglie sono state collocate in quattro pesanti gabbie adagiate a 38 metri di profondità, dove rimarranno per dodici mesi (video 5).

 

La presa di spuma sui fondali presenta indubbi vantaggi. Infatti le bottiglie dimorano in un ambiente dalla luminosità ideale. Ideale è anche la temperatura costante che oscilla tra 9 e 13 °C come nelle migliori cantine. La maturazione risulta più lenta, a vantaggio della qualità del vino, perché l’acqua non permette la penetrazione dell’ossigeno nelle bottiglie. Infine le bottiglie sono sottoposte a un remuage naturale continuo grazie al movimento delle acque che impedisce la stratificazione dei lieviti sul fondo.

 

A fine giugno torneranno in superficie e dopo la sboccatura seguirà a tempo debito la commercializzazione.

 

Per ulteriori info cliccare qui

 

Agraria Riva del Garda 
Loc. S.Nazzaro 4,
Riva del Garda (TN)

 

Orari punto vendita


dal lunedì al sabato


dalle 8.30 alle 19.00

1

2

3

4

5

Indirizzo : Loc. S.Nazzaro 4 Riva del Garda
Telefono : +39 0464.552133
Articoli Simili
I più letti del mese
LA CRESCITA DELL’EXPORT VINICOLO ITALIANO E VERAISON GROUP SPA
In francese veraison indica la fase in cui il grappolo giunge a maturazione cambiando la sua pigmentazione, che per noi è l’invaiatura. In italiano, adesso, veraison potrebbe rappresentare la volontà di crescere su... Leggi di più
GELATI NON SOLO D’ESTATE
Si è soliti ritenere che l’estate sia la stagione dei gelati, ed è un’affermazione ovvia perché il caldo richiama alimenti e bevande freschi, ma anche inesatta perché il gelato non ha stagioni. Ci viene da pe... Leggi di più
I 12 VINI ITALIANI E FRANCESI DA NON PERDERE SULLA TAVOLA DELLE FESTE
Natale è passato ma le feste non sono ancora finite, c’è ancora spazio per cene e brindisi. La notte del 31 Dicembre è alle porte e con lei la sontuosa cena che accompagna il passaggio al nuovo anno, seguiranno il ... Leggi di più
IL MAGICO PAESE DI NATALE PROMUOVE TERRITORIO, ENOGASTRONOMIA E TURISMO
Quella di Babbo Natale è una favola alla quale credono o sono affezionate oramai decine di generazioni di grandi e di bambini, ma nessuno probabilmente ci ha mai creduto così tanto come Pier Paolo Guelfo, imprenditore di... Leggi di più
CHE STOFFA DI CHAMPAGNE | ABBINAMENTO “TATTILE”
Lo Champagne, si può degustare senza accompagnamenti, ma le occasioni di abbinarlo al cibo non mancano: l’accostamento viene effettuato in base alle caratteristiche dello Champagne, in base cioè alle percezioni olf... Leggi di più
SHAMBALA UN GIARDINO INCANTATO ASIAN STYLE CON CUCINA FUSION
Shambala  riapre per la bella stagione il suo giardino, per cene in tutta sicurezza e per un doppio appuntamento con il brunch, il sabato e la domenica. Shambala, la locanda asiatica dai grandi alberi, presente da più di... Leggi di più
L’entraña e la reazione di Maillard
Il Dolce di Natale, leggero e salutare, firmato da Carlo Cracco
Buono e salutare rappresentano un binomio che talvolta, con un certo senso di rassegnazione, consideriamo alla steregua di un ossimoro. Anche perché i cibi veramente golosi, a torto o a ragione, riteniamo che facciano ma... Leggi di più
Botticino Noventa: i grandi vini di un piccolo territorio
Noventa è un’ azienda vitivinicola a conduzione famigliare di Botticino Mattino, borgo nel cuore della zona DOC bresciana Botticino.   Fondata nel 1970, la cantina dispone di 11 ettari vitati di proprietà disposti... Leggi di più
EAST MARKET, L’EVENTO VINTAGE MILANESE TORNA DOMENICA 22 MAGGIO 
Nuovo appuntamento con East Market, l’evento del vintage milanese dedicato a privati e professionisti, dove tutti possono comprare, vendere e scambiare. 300 selezionati espositori da tutta Italia tornano con miglia... Leggi di più
We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.