POTAGE PARMENTIER CON VONGOLE VERACI

Lavate le vongole, controllate, picchiettandole sul piano di lavoro, che siano tutte piene. Sbucciate le patate e tagliatele a dadi; affettate i porri, fate fondere il burro in una casseruola e fatevi appassire per qual...

FIRE

È sulle note con un soffio “riaccese” di "Let My Fire” che nasce: “Fire” Una rosetta di foglie, che ha perso le spine, frastagliata si apre a specchio. Piccole scintille aranciate si fondo...

OSTRICHE DI MARENNES OLERON CON CAVIALE DI MELANZANE E GELÉE DI KIWI

Aprire le ostriche, pulirle e conservare le conchiglie. Sbucciare e tagliare l'aglio a spicchi. Tagliare a metà le melanzane e poi a cubetti. Trasferire la melanzana su una teglia da forno, aggiungere l’olio d'oliv...

SEPPIE AL NERO CON POLENTA INTEGRALE

Pulite le seppie conservando le vesciche dell’inchiostro. Dopo averle spellate tagliate le sacche a strisce e separate i tentacoli. Pulite e tritate il prezzemolo. Pulite le verdure e tagliatele a brunoise. Scaldat...

DRAGONFLY IN THE WIND

È sulle note della melodia di Eddie Vedder che nasce: "Dragonfly in the Wind" Sono i miei passi nella Riserva San Massimo a scoprire la meravigliosa fotografia della natura incontaminata. Un verde mare dal colore fria...

WHITE CLOUD, IL BALLERINO

È sulle note che muovono gesti tra il bianco e il nero che nasce il mio:   "White Cloud, Il Ballerino" Con un vestito cucito di piccoli brillanti, piccanti e speziati,un copricapo fiorito di freschezza di bosco, sponta...

UMBRO MERIGGIARE

Sulle note a di "Guido piano" di Fabio Concato, nasce il mio:"Umbro Meriggiare" 
Tra i ricami delle ombre, poggiati l'uno all'altro 
Lui Vestito di nettare dolce 
 Tra le foglie brunite del campo pettinato in questa st...

SPAGHETTI ALLE VONGOLE VERACI | PERCHÉ NON SERVE SPURGARE LE VONGOLE

Ho sempre scritto ricette raccomandando di depurare le vongole dalla sabbia in acqua salata sin che un giorno ho connesso la mia esperienza di goloso di frutti di mare appena pescati, con quella di cuciniere. Non ho mai ...

PIOVRA CONFIT E GRIGLIATA CON POMODORINI ASCIUGATI AL FORNO CREMA DI MELANZANE E BURRATA

Ristorante Al Gallo di Pordenone Lavate ed eviscerare la piovra, sbollentatela in acqua acidula per 5 minuti, quindi ponetela in una pentola ricoprendola di olio. Infornate a 130 gradi centigradi e cuocetela coperta per...

SPAGHETTONI CON ORTICA, CANNOLICCHI E SALICORNIA

Ristorante Monastero  Santa Rosa Lavate i pomodori, tagliateli in quattro spicchi e privateli della polpa e dei semi. Disponeli su una teglia da forno unta con un filo di olio extravergine di oliva e fateli seccare in f...

BACCALÀ VASOCOTTURA ALL’OLIO EXTRA VERGINE D’OLIVA

Asciugate il baccalà, tagliatelo a grossi pezzi e disponetelo in un recipiente per la cottura a bagnomaria a chiusura ermetica.  Cospargetelo con il mix di pepe e versate olio i modo da coprirlo.  Fatelo cuocere a bagn...

IL FILETTO DI BRANZINO AI DUE SESAMI SAUTÉ

Ristorante Ermitage Bel Air di Abano-TeoloPrendete i filetti di branzino, squamate e lasciate la pelle.Versate sul pesce il sesamo e spolverate con pepe, sale e un po’ di pane profumato (pane grattuggiato tostato i...

CANOCCHIE CRUDE CON DRY MISO

I crostacei si possono consumare crudi anche senza abbatterli in quanto non sono portatori di anisakis. Ho acquistati ugualmente le canocchie abbattute in quanto così me li ha proposti la pescheria a cui mi sono rivolto ...

TANGO DI PRIMAVERA

Sulle note di Carlos Gardel “Por una Cabeza” nasce il mio:“Tango di primavera”La sala è piena, candida e splendente, Il lampadario in primo piano, lucente e avvolto nei suoi decori, illumina ogni ...

GAMBERI IN BISQUE GELATINATA, FOIE GRAS D’OCA

Lavate i gamberi, sgusciateli ed eliminate il filo intestinale. Versate i carapaci, schiacciando le teste, in una casseruola con lo scalogno sbucciato e tagliato a metà e la mezza carota a pezzetti, coprite d’acqua fred...

MEDITERRANEO, L’ATTORE

Sulle note di Ottocento di Fabrizio De Andrè nasce il mio: “Mediterraneo, l’Attore” Un Marino commediante della lunga coda, reso candido al vapore di fumi dolciastri, nel piatto si mostra. Alle spalle, croccanti e sem...

LA MIA TERRA

E’ sulle note di “The sound of silence” che nasce LA MIA TERRA  In una piazza dopo la neve caduta, ci sei Tu Composto di mattoni dai sapori antichi, che tremori hanno sfaldato ma non fatto cadere. Hai il gusto della ...

RAMEN ALLE CIME DI RAPA CON STINCO DI MAIALE E DASHI

Eliminate il grasso eccedente degli stinchi, mettete questi in una casseruola, copriteli con abbondante acqua oligominerale o povera di calcare, portate in ebollizione, salate leggermente (mezzo cucchiaino di sale grosso...

THE WINTER SEA

E’ sulle note di “Una Giornata al mare” di Paolo Conte che nasce: THE WINTER SEA Dal balcone di una casa con un geranio di verza che il freddo inverno a tinto di bianco, guardo il mare. E’ verde, cremoso, le sue onde...

LE BUGIE DI TOPO GIGIO E LE GRAPPE DI BAMBÙ

Nel linguaggio corrente, talvolta si utilizzano termini d’effetto, metafore, ossimori, per enfatizzare, fornire una forma a certe parole. Per esempio quando si parla di una strada piena di buche, di una persona o d...

UNA FINESTRA SUL NATALE

Era il tempo sognato da giorni che stava per arrivare e alla finestra candida dell'inverno filtrava la luce. Illuminava il dono ocra di una cultura elegante, contadina e umile, che si veste per le grandi feste. Uno scr...

CIRCLE OF TASTE

Sulle note di "The Circle of life" nasce il mio: Taste of circle. E' l'immagine di una geometria che qualcuno ha disegnato o programmato;  i sentieri di un bosco e il loro profumo, il gusto di frutti che spuntano dopo...

ABBRACCI MEDITERRANEI | CAMPI VERDI, ABBRACCI MATERNI, VELE ROSSE…

Sulle note di una melodia senza tempo nascono i miei: "Abbracci Mediterranei" I campi verdi di spuma, frutti autunnali mediterranei, mossi dal vento che disegna cerchi perfetti. Gli abbracci materni, porosi e rifiniti in...

BALLETTO DI DUE CROSTACEI

E’ sulle note del Balletto del Lago dei cigni di Tchaikosky che nasce il mio: “Balletto dei due Crostacei" E’ la scena finale e nel Lago ci sono i Due Ballerini Rosati avvolti nel vestito fasciante di croccante guancia...

VECCHIA TORRE DELL'ORCHIDEA

Sulle note jazz di Take five nasce la mia"Vecchia torre dell'orchidea"Questo piatto è una cartolina di una stagione finita che ha la propria metrica sgargiante da gustare accompagnando "le Protagoniste" alla scoperta d...

PERSICO PROFESSORE DI DOLCI DOMANI

È un ricordo questo piatto che si anima in un pensiero e prende forma sulle note di "Impressioni di Settembre": nasce così il mio Persico Professore di Dolci Domani In un bosco, la figura di un Distinto Professore, alto...

LA CARBONESE, LA CARBONARA ALLA MILANESE (CARBON-ESE)

Carbonese, è un parola cosidetta macedonia, ossia una parola composta formata dalla fusione di carbonara e milanese: il piatto tradizionale mi ha ispirato, ma la mia preparazione segue tutt'altra procedura. La “mil...

DOVEVA ESSERE UN DOLCE

Crema di frutti di Bosco… Sparsi… Rotti… le macerie di una casa. Spuma di menta… alberi… una famiglia da qui... Da qui... Non ci sono note e poche sono le distanze  Frammenti scomposti, brandelli, linee mosse ... Str...

CRISTALLO MARINO NEL DESERTO DI PORPORA

Sulle note di Desert Rose nasce il mio "Cristallo marino nel deserto di porpora" Nelle sabbie del deserto di frutto originario della calda Africa dai colori purpurei e brillanti c'è una Rosa Marina che lungo tempo ha tra...

LADY MIMOSA

Sulle note di Something Stupid nasce la mia "Lady Mimosa"E’ nel corpo di una dolce Dama Marina, lasciata marinare al succo di aranciato agrume, composta di lucenti gemme che nasce il fiore della femminilità.Poggiato sul ...

SPAGHETTI ALLE SEPPIE NERE

Pulite le seppie eliminando ossi, becchi, occhi, interiora, ma conservando le vesciche dell’inchiostro; spellatele, sciacquatele, asciugatele. Tagliate le teste con i tentacoli a pezzetti e le sacche a strisce sottili. A...

THE FLOATING FISHES

Ristorante San Rocco - Clusane d’Iseo  Lessare il riso in abbondante acqua salata per circa 35-40 minuti a fuoco lento. Nel frattempo pulite i gamberi, e i pesci e tagliate questi a dadini. Pulite e lavate le verdure ...

TAGLIOLINI AL NERO DI SEPPIA CON VONGOLE VERACI

Ristorante  Al Lido (Muggia) Chef: Giorgio Suraci  Friuli Venezia Giulia Via dei Sapori Fate aprire in un tegame le vongole e sgusciatele, tenendo la loro acqua. In una padella a parte fate saltare rapidamente il radi...

PERCEBES: LA RICETTA BASE E COME SGUSCIARLI

La ricetta base dei percebes consiste nel cuocerli in acqua bollente salata, in origine acqua di mare, cui spesso si aggiungono foglie di alloro nell’acqua di cottura. Non utilizziamo foglie di alloro per mantenere il pi...

LUCCIO IN BIANCO, CON SALSA DI CIPOLLE BRASATE, CAPPERI E ACCIUGHE

Ricetta dello chef Ennio Zanoletti Ristorante Hostaria Uva Rara  Ricetta creata in occasione  di Floating Piers la passeggiata sulle acque del Lago d'Iseo. Pulite il luccio eviscerandolo. Pulite il sedano, la carota e...

SCALOPPE DI SALMONE AL MISO DRY

Il salmone deve cuocere il meno possibile, complessivamente meno di un minuto; per meglio controllarne la cottura cuocete poche scaloppe per volta.  Private il filetto di eventuali lische e poi tagliatelo a scaloppe; me...

TAGLIATELLE ALLA BARBABIETOLA CON SPECK E FUNGHI

Frullate con un mixer a immersione la barbabietola. Raccogliete la farina in una ciotola, formate al centro un incavo, sgusciatevi l’uovo e unite barbabietola e sale. Impastate partendo dal centro facendo assorbire man ...

POLPETTINE DI ALICI CON CREMA DI FAVE FRESCHE

Ristorante : Al Bagatto Friuli Venezia Giulia Via dei Sapori Fate scaldare l’olio in padella e aggiungete le fave, sfumate con vino bianco, salate e bagnare con il brodo vegetale fino a coprirle. Cuocetele per circa 20...

BIGOLI ALL'AMATRICIANA DI TONNO CON VENTRESCA, GUANCIALE E PECORINO

Ristorante: Al Gallo Friuli Venezia Giulia Via dei Sapori   Impastate con  la farina e le uova, quindi passate il composto al torchio (in mancanza utilizzate lo schiacciapatate) conservate i bigoli ottenuti in frigori...

TORTELLINI CON OLIO EVO TOSCANO IN CIALDA DI PARMIGIANO

Ricetta della chef  Lucia Antonelli Ristorante Taverna del Cacciatore Unione Ristoranti del Buon Ricordo   Tagliate il lombo a fette spesse e fatele rosolare per pochi minuti in padella con il burro: è molto importan...
I più letti del mese
IL FESTIVAL DOVE IL CIBO È PROTAGONISTA: PARMA LE 4 P DEL FOOD&PEOPLE
Il festival fa cultura dove il cibo è protagonista,  a Parma le 4 P del “Food&People”   P come : Parmigiano, Pasta, Pomodoro, Prosciutto. E come Parma, naturalmente. È stata presentata la seconda edizione di Gola Gola... Leggi di più
SAN VALENTINO È: IO, TE E DUBL
Una cena romantica, una sorpresa scintillante, un brindisi con il Metodo Classico Dubl. DUBL è la linea di Metodo Classico firmata da Feudi Di San Gregorio e nata per interpretare i vitigni tipici irpini attraverso la pi... Leggi di più
QUANDO IL RUM È MADE IN ITALY
Sino al secolo scorso l’Italia era nota quasi esclusivamente per le grappe, oltre a piccolissime oltre alla liquoristica di ispirazione casalinga cui vanno aggiunte piccole e meno note produzioni di distillati di f... Leggi di più
CENA BENEFICA AL MORO DI MONZA CON TRE CHEF OSPITI AI FORNELLI
Gli chef Carlo Andrea Pantaleo del Milano 37 di Gorgonzola, Michele Mauri de La Piazzetta di Origgio Varese, Fabio Silva del Derby Grill di Monza, e i padroni di casa Salvatore e Vincenzo Butticè del Ristorante Il Moro d... Leggi di più
DEGUSTAZIONE DI SAKE PREGIATI DELLA SAKE COMPANY AL WAGAMAMA
Si è recentemente tenuta una degustazione di sake della Sake Company abbinati ai piatti di Wagamama (foto 2) ristorante di cucina asiatica ispirata ai sapori del Giappone.   Ha condotto in modo esauriente la degustazio... Leggi di più
L’ORIGINALE DOBBIACO DI LATTERIA TRE CIME
L’Originale Dobbiaco di Latteria Tre Cime: il formaggio che racchiude il sapore unico dell’Alto Adige!  Dici Originale Dobbiaco, dici Latteria Tre Cime!  Questo formaggio è il prodotto più noto di Latteria Tr... Leggi di più
PROVATI PER VOI: GOOD BLUE; FAST-FOOD DI PESCE HEALTY E SOSTENIBILE
La bella notizia è che Fast-food non fa più necessariamente rima con junk-food, ma questo per fortuna avviene già da tempo e fa veramente piacere sapere che quasi sempre i progetti e le start-up che alzano il livello del... Leggi di più
MOVIMENTO TURISMO DEL VINO LOMBARDO: #iorestoacasa MA NON RINUNCIO AL VINO
Se è problematico andare per negozi ad acquistare bottiglie e magnum, con #viniinmovimento il Movimento Turismo del Vino Lombardo porta il vino a casa.   Alcune cantine che aderiscono al Movimento, infatti, elencate qu... Leggi di più
LA CUCINA DEI FRIGORIFERI MILANESI
Le vetrate dei Frigoriferi Milanesi,  così come quella del loro ristorante La Cucina dei Frigoriferi Milanesi,  riflettono l’immagine dell’edificio di fronte sull’altro lato della strada (foto 1). Si co... Leggi di più
ESTATE IN ALTO ADIGE: IL PICCOLO PARADISO DEL MASO PFLEGERHOF (1/4)
In Alto Adige il Maso Pflegerhof è un’oasi verde che coltiva 500 varietà di piante, erbe officinali ed aromatiche tutte da scoprire. ( Foto 2 )   Arroccato sui pendii intorno a Sant’ Osvaldo di Castelrotto ... Leggi di più
We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.