14set 2017
UN APERITIVO IN VIGNA... SULLA CUPOLA DELLA GALLERIA VITTORIO EMANUELE
Articolo di: Fabiano Guatteri

Aggiornamento 14 settembre 2017

Aggiornamento Domani 15 settembre si inaugureranno gli aperitivi sulla cupola della Galleria Vittorio Emanuele. Siamo stati in anteprima ed è emozionante sorseggiare un buon calice in questa struttura aerea che costeggia la galleria aprendo a un panorama milanese insolito. Il vigneto è simbolico del resto la struttura non concede molti spazi alle coltivazioni pensili. Ciò non toglie nulla alla piacevlezza di passeggiare lungo un percorso di 250 metri con viste insolite sulla piazza del Duomo e sulla città. Per aperitivo si può scegliere tra vari vini della Tenuta Bosco Albano, Prosecco Extra Dry (millesimato), Traminer, Sauvignon, Pinot Bianco e Pinot Nero da degustare (ed eventualmente acquistare) in abbinamento ad assaggi di alcuni grandi “classici” dell’arte casearia svizzera proposti dal Consorzio Formaggi della Svizzera: dall’ Emmentaler Dop, al Gruyere Dop, dallo Sbrinz Dop al Tête de Moine Dop, passando per il gusto forte e deciso dell’Appenzeller, il formaggio più saporito della Svizzera, e la cremosa delicatezza del Vacherin Fribourgeois. In anteprima assoluta, inoltre, sarà possibile degustare il “Vino della Discordia”, blend di uve merlot, refosco e pinot nero prodotto dalla Tenuta Bosco Albano per celebrare l’annessione al Regno d’Italia, avvenuta nel 1866, di un territorio a lungo conteso tra l’Austria e il Regno Lombardo-Veneto. Elegante e intenso, ottenuto da uno dei vitigni più antichi del Friuli, il “Vino della Discordia” Rosso Albano 2015 potrà essere acquistato nell’enoteca speciale della Vigna al costo di € 10.

 

 

 

 

Un aperitivo in vigna... Al settimo cielo! MILANOCARD presenta la prima vigna (con enoteca)
sulla cupola della Galleria Vittorio Emanuele. E dopo New York, anche Milano avrà il proprio vigneto sui tetti.

Sorseggiare un calice di vino in una vigna con vista sulla Madonnina e sulle splendide guglie del Duomo di Milano... Non è l'effetto speciale dell'ultimo 007, ma un'esperienza inedita che si potrà godere dal 15 settembre al 31 ottobre (dalle 18.30 alle 20.30) su Highline Galleria, l'unica promenade sui tetti della celebre Galleria Vittorio Emanuele che festeggia quest'anno il proprio 150esimo anniversario.Milano conferma così ancora una volta la propria vocazione a metropoli internazionale sensibile e attenta alle tendenze più originali in materia di "bien vivre": e dopo la vigna allestita a Brooklyn con vista sull'Empire State Building di New York, anche Milano avrà il proprio vigneto sui tetti e il rooftop non poteva che essere quello della Galleria, il "Salotto" per eccellenza del capoluogo meneghino. L'iniziativa - realizzata da MilanoCard - prevede l'allestimento di una vera vigna realizzata da 20 piante di vite dove poter degustare (ed eventualmente acquistare) pregiati vini friulani accompagnati da una selezione di prelibati formaggi svizzeri.  Il tutto nello scenario unico e irripetibile di un'opera architettonica di grande fascino, simbolo dell'eleganza e della tradizione milanese. “Ancora una volta il Gruppo MilanoCard vuole contribuire a rendere Milano metropoli internazionale e a esaltare le sue eccellenze tra cui l’architettura, il green e la buona tavola. Sull’esempio di New York abbiamo voluto realizzare anche a Milano la prima vigna sui tetti e, avendo la gestione di Highline Galleria, abbiamo scelto di farlo sopra uno dei monumenti simbolo di Milano, la Galleria Vittorio Emanuele” dichiara Edoardo Filippo Scarpellini, Amministratore Delegato del Gruppo MilanoCard.  Sponsor e wine partner del progetto la “Tenuta Bosco Albano”, storica realtà friulana i cui eccellenti vini, prodotti con uve selezionate e di qualità, esaltano la passione e la cultura del buon bere; mentre il Consorzio Formaggi della Svizzera proporrà in abbinamento alla degustazione di vini una selezione delle proprie specialità. Anche per questa iniziativa il Gruppo MilanoCard può contare sulla collaborazione di Sirca, azienda italiana specializzata nella produzione di resine e vernici e technical partner per l'allestimento. L'iniziativa è a numero chiuso: ogni sera saranno previsti due gruppi (da 25 persone cad. come massimo), uno alle 18.45 e uno alle 19.30.

Per informazioni e prenotazioni cliccare qui
Il costo del biglietto è € 15 a persona e comprende: 
ingresso e visita di Highline Galleria
aperitivo (un calice di vino e degustazione di formaggi svizzeri).

E per chi volesse concludere la serata con un buon film “sotto le stelle”, sino a fine settembre continua “Cinema sui Tetti”; per prenotare  i biglietti cliccare qui.

1

2

Indirizzo : via Sivlio Pellico 2 Milano
Articoli Simili
I più letti del mese
L’ORIGINALE DOBBIACO DI LATTERIA TRE CIME
L’Originale Dobbiaco di Latteria Tre Cime: il formaggio che racchiude il sapore unico dell’Alto Adige!  Dici Originale Dobbiaco, dici Latteria Tre Cime!  Questo formaggio è il prodotto più noto di Latteria Tr... Leggi di più
LA CUCINA DEI FRIGORIFERI MILANESI
Le vetrate dei Frigoriferi Milanesi,  così come quella del loro ristorante La Cucina dei Frigoriferi Milanesi,  riflettono l’immagine dell’edificio di fronte sull’altro lato della strada (foto 1). Si co... Leggi di più
BADIA DI MORRONA, I SODI DEL PARETAIO 2017
La famiglia Alberti produce vini Chianti dal 1939 e dispone di circa 110 ettari dei quali la metà sono coltivati a sangiovese. Tra i Chianti prodotti uno giovane, che si avvicina di più al vino quotidiano beverino e fres... Leggi di più
ESTATE IN ALTO ADIGE: IL PICCOLO PARADISO DEL MASO PFLEGERHOF (1/4)
In Alto Adige il Maso Pflegerhof è un’oasi verde che coltiva 500 varietà di piante, erbe officinali ed aromatiche tutte da scoprire. ( Foto 2 )   Arroccato sui pendii intorno a Sant’ Osvaldo di Castelrotto ... Leggi di più
AL MERCATINO "IL BUONO IN TAVOLA" PER SCOPRIRE I PRODUTTORI (1/2)
Aggiornamento 1 aprile 2019 Questo mese Il Buono in Tavola sarà presente per 5 martedì: il 2, il 9, il 16, il 23 e il 30 Aprile dalle 8:30 alle 14:30. Tra i jolly che caratterizzano l’edizione 2019, martedì fa il ... Leggi di più
SETTEMBRE GASTRONOMICO DI PARMA 2021
Parmigiano Reggiano, Prosciutto di Parma, la filiera del latte e quella del pomodoro possiamo dire che sono dominanti e non può essere diversamente, siamo a Parma, anzi nella Città Creativa della Gastronomia Unesco. Ma q... Leggi di più
SPAGHETTI AL LARDO CON CALAMARI, POLPO E COLATURA DI ALICI
PRESO LADRO DI MERENDINE | ERA UN SERIAL KINDER
E’ stato preso il flagranza di reato D.G. noto ladro di merendine, conosciuto anche come serial Kinder.   Questa volta non si tratta di un romanzo, né l’autore dell’arresto è il commissario Montalbano... Leggi di più
ASPARAGI ALLE UOVA IN CEREGHIN E FORMAGGIO GRANA
L’OSTERIA DEL TRENO TRA RICORDI DEL PASSATO E PRESIDI SLOW FOOD
Sono capitata all’Osteria del Treno per caso. A Milano per impegni personali, hotel in piazza della Repubblica, non ho voglia di buttarmi nella movida festaiola del giovedì sera milanese.   Fa freddo, quasi nevic... Leggi di più
We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.