26feb 2021
RAMEN, DASHI, PUNTINE DI MAIALE CHASHU, GAMBERI E UOVO MARINATO
Articolo di: Fabiano Guatteri
Tempo di realizzazione : 3 ore + 15 di ammollo e marinatura

Procedimento

Per il dashi
Sciacquate l’alga kombu e i funghi shiitake, raccoglieteli in una casseruola inox e lasciateli in ammollo in 5 dl d’acqua per 12 ore.

 

 

Per il chashu
Pulite il porro, raschiate lo zenzero, schiacciate e sbucciate l’aglio quindi raccoglieteli in una casseruola, versate tutti gli ingredienti liquidi per il chashu, unite le puntine di maiale; portate in ebollizione, schiumando regolarmente e lasciate cuocere 2 ore o sin quando gli ossi si potranno sfilare senza tagliare la carne.
Sgocciolate le puntine (video 3), disossatele mentre sono calde (foto 4) e tagliate ciascuna in 2-3 pezzi; lasciate raffreddare il brodo di cottura quindi sgrassatelo (potete metterlo in frigorifero e togliere la patina di grasso che si formerà dopo qualche ora).

 

Per le uova marinate (foto 5)

Preparate le uova come indicato qui

 

Sciacquate i gamberi, sgusciateli lasciando la pinna caudale, raccogliete teste e carapaci in una piccola casseruola, coprite con 5 dl d’acqua, portate in ebollizione, schiumate, abbassate la fiamma e lasciate cuocere 20 minuti, poi filtrate il fumetto ottenuto. Private i gamberi del filo intestinale.
 

Per il dashi
 Sgocciolate i funghi shiitake; portate la casseruola sul fornello, scaldate e prima che il liquido bolla, ossia a circa 80 °C, togliete l’alga kombu; quando l’acqua sta per bollire unite il katsuobushi e portate in ebollizione.
Filtrate il brodo ottenuto, ossia il dashi, utilizzando un colino grande foderato con una garza.
Per il dashi semplificato anziché unire il katsuobushi aggiungere un cucchiaio di granulare per dashi.

Raccogliete il brodo ottenuto in una casseruola, unite i funghi privati dei gambi e affettati e fateli cuocere 30 minuti.

 

Aggiungete le puntine, 2 dl del loro brodo di cottura sgrassato e il fumetto dei gamberi per arrivare a un litro di liquido. Unite metà porro tagliato nel senso della lunghezza a strisce e fate cuocere 5 minuti; aggiungete il cavolfiore e proseguite la cottura per 5 minuti. 

Immergete i gamberi nel brodo in ebollizione per 6-7 secondi.

 

Ricavate dal foglio di alga nori 4 quadrati di circa 8-10 cm di lato.

 

Fate cuocere gli spagnettini in acqua bollente leggermente salata circa 3-5 minuti; scolateli e passateli nell’acqua fredda.

 

Disponete gli spaghettini nelle ciotole (foto 6) distribuitevi sopra tutti gli ingredienti solidi del ramen (foto 7) e unite i gamberi (foto 8).

Tagliate a strisce lunghe circa 10 cm il restante porro e aggiungetelo nelle ciotole insieme con i germogli di cicoria tagliati sottilmente nel senso della lunghezza (foto 9), poi il brodo bollente (foto 10); completate con le uova sgocciolate dalla marinata tagliate a metà e con il quadrato di alga nori  (foto 11) e servite il ramen (foto 1).

 

 

Ingredienti per 4 persone

Per il dashi

30 g di alga kombu

20 g di katsuobushi (bonito, tonnetto) oppure un cucchiaio di granulare per dashi


8 funghi shiitake essiccati

 

Per le uova marinate
4 uova
2 dl di soia
1 dl d’acqua
5 spicchi d’aglio
5 fettine di zenzero
sale

 

Per il chashu
600 g di puntine di maiale baby ribs


6 dl di acqua


3 dl di salsa di soia


100 ml di sake


40 g di zucchero


2 cucchiai di mirin


1 spicchio d’aglio


20 g di zenzero fresco


1 porro

 

Per il ramen
100 g di kurogoma (spaghettini giapponesi al sesamo nero) (foto 2) o altra pasta, per esempio soba (spaghettini con grano saraceno)
50 g di cimette di cavolfiore
4 gemogli di cicoria spiga
1 porro

 

4 gamberoni

1 foglio di alga nori

 

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

Articoli Simili
I più letti del mese
PASQUA E PASQUETTA 2018: LE PROPOSTE DELLA RISTORAZIONE IN ITALIA
Natale con i tuoi e Pasqua con chi vuoi, così recita il famoso detto, ma quali sono le proposte della ristorazione per ingolosire i clienti durante le festività in arrivo? Se lo è chiesto TheFork, sito e app per Android ... Leggi di più
AL MUDEC JEAN-MICHEL BASQUIAT, L’ARTISTA AMERICANO SCOMPARSO A 27 ANNI
In mostra al Mudec  (Museo delle Culture dal 28 ottobre al 26 febbraio quasi cento opere di Jean-Michel Basquiat che ne descrivono la breve ma intensa carriera. Le opere del writer e pittore statunitense, scomparso il 1... Leggi di più
RUMBLE: IL GRANDE SPIRITO DEL ROCK
La grande storia del rock e delle sue radici nativo americane è protagonista al cinema con le I Wonder Stories. Presenta il film in sala Andrea Morandi. In anteprima a Sala Biografilm  in versione originale sottotitolata... Leggi di più
THE FOODIES BROS. E SIMONE RUGIATI: L’ARTE CULINARIA ITALIANA
THE FOODIES BROS. e Simone Rugiati reinterpretano la tradizionale arte culinaria italiana.   Dall’amore per il cibo e le buone tradizioni nasce un marchio che è garanzia di qualità, frutto dell’incontro tra gli esperti... Leggi di più
METTI UNA CENA CON ANGELA VELENOSI SORSEGGIANDO IL SUO “VERSO SERA”
E, improvvisamente, una donna bella, brillante, dinamica, di successo, blocca il racconto della sua impetuosa cavalcata nel mondo del vino perché il ricordo di un messaggio del padre nella segreteria telefonica gli togli... Leggi di più
AL TEATRO7 CON PASSIONE CUCINA 2 SERATE DEDICATE ALLA SEMPLICITÀ
Teatro7: Passione Cucina due serate dedicate alla semplicità della cucina regionale.   La cucina semplice è quella più immediata, sincera, e proprio per la sua semplicità, non ammette errori, correzioni con salse copre... Leggi di più
I DOLCI NATALIZI 2015: MARCELLO MARTINANGELI PROPONE I TRONCHETTI

Per il Natale 2015, Marcello Martinangeli delle Dolci Tradizioni propone 3 versioni di tronchetti, o "buche" in francese, dolci tipicamente natalizi: Marrons glacé Base di frolla, mousse ai marroni, cuore di mousse al... Leggi di più
REALTÀ IMPRENDITORIALI DI SUCCESSO: MONDODELVINO SPA A PRIOCCA (CN)
L’azienda è una delle più certificate in Italia, probabilmente la prima per attestati nel settore vinicolo, che non si ottengono per caso, ma sono il frutto di un percorso fortemente voluto e perseguito con impegno... Leggi di più
LA MOUSSE DI KNAM AL TRIS DAY | UNA STORIA TRENTENNALE
Chissà se in quel lontano 1987 il giovane Ernst Knam mentre realizzava la sua prima mousse ai tre cioccolati al Terrace del Dorchester di Londra intuì che sarebbe divenuta il suo dolce simbolo. Era diversa da quella che ... Leggi di più
LE NOVITA’ DEL NATALE 2019: LA PRALINA AL PANETTONE DI DAVIDE COMASCHI
La nuova pralina in edizione limitata di Davide Comaschi, il panettone racchiuso in uno scrigno di cioccolato è la novità del Natale 2019 che si aggiunge alle altre 10 praline della Galaxy Collection (foto 1).   Si chi... Leggi di più

 berlucchi-new

 

 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.