07giu 2019
CANTINA PRODUTTORI ERBALUCE DI CALUSO: LA COOPERATIVA È UNA COSA SERIA
Articolo di: Clara Mennella

E’ un squadra che oggi conta circa 150 produttori riuniti nel 1975, si tratta dei soci della Cantina Produttori Erbaluce di Caluso, quel vino bianco piemontese che fu il primo ad ottenere la Doc nel 1967 e dal 2010 è diventato Docg (2-3).

 

Il presidente della Cantina è Bartolomeo Merlo che per fare le cose bene ha messo in connessione ben due enologi di grande esperienza, Paolo Vercelli (foto 4) che è il riferimento della cooperativa e Mario Berchio, consulente. 

 

L’avvio dell’attività, quasi mezzo secolo fa, è avvenuto nei laboratori dell’Istituto Agrario Ubertini di Caluso e i soci fondatori, allora 13, avevano messo in chiaro da subito che la Cantina avrebbe ricercato in primis due cose: la qualità e la valorizzazione del patrimonio viticolo del territorio. 

 

E visto che l’unione fa la forza, la crescita esponenziale del numero di associati nei decenni, ha fatto crescere in parallelo il valore dei vini prodotti e cioè; le tre tipologie previste dal disciplinare dell’Erbaluce di Caluso DOCG e il Canavese DOC rosso, che finiscono in bottiglia, più alcuni vini territoriali destinati alla vendita sfusa ma altrettanto gradevoli e di buon pregio.

 

Il territorio Canavese è l’estensione geografica compresa fra Torino e la Valle d’Aosta, solcata da diversi fiumi e dominata dall'Anfiteatro morenico di Ivrea e dal massiccio del Gran Paradiso, è variegato e gode di microclimi particolari dove l’Erbaluce ( foto 5-6) ha trovato il terroir ideale.

 

Il vitigno ha una bacca bianca dalla buccia molto dura, adatta all’appassimento, infatti il vino di punta della Docg è il Caluso Passito che viene vinificato al naturale come si faceva secoli fa; appassimento fino a marzo e invecchiamento di almeno tre anni, poi si producono l’Erbaluce bianco fermo e uno spumante metodo classico con 36 mesi di affinamento sui lieviti.

 

Le ultime due novità della cantina, che continua il percorso di valorizzazione e sperimentazione, sono: l’Erbaluce di Caluso PuntoZero, ottenuto da fermentazione attivata da lieviti autoctoni seguita da un affinamento di 12 mesi su “fecce fini”,  e il Caluso Spumante Goccia d’Oro 36 che viene tenuto a contatto delle fecce fino a primavera, rifermenta in bottiglia, affina per 36 mesi sui lieviti e poi viene perfezionato con la liqueur d’expédition.

 

1

2

3

4

5

6

Indirizzo : P.zza Mazzini, 4 Caluso
Telefono : 011.98.31.447 cel. 393.97.95.760
Articoli Simili
I più letti del mese
AL BAGATTI LA MOSTRA "RITORNO A COLA DELL'AMATRICE" A CURA DI SGARBI
Ad agosto il Bagatti resta aperto, e con esso la mostra "Ritorno A Cola dell'Amatrice" a cura di Vittorio Sgarbi Ritorno A Cola dell'Amatrice. Opere dalla Pinacoteca Civica Di Ascoli Piceno Al Museo Bagatti Valsecchi.  ... Leggi di più
NATALE AL CASTELLO: ISOLA 56 - SECRET SALES
Venerdì 29 e Sabato 30 Settembre un nuovo esclusivo evento arriva in Città!  Ambientato presso l'elegante Spazio Eventi ISOLA 56 di Via Washington a Milano sarà una due giorni imperdibile di SHOPPING di artigianato unico... Leggi di più
L’AOC CRÉMANT D’ALZACE COMPIE 40 ANNI | PELLEGRINI E WILLM FESTEGGIANO
Pellegrini S.p.A. e Willm festeggiano il 40° anniversario dell’AOC Crémant d’Alsace. L’azienda bergamasca distributrice di vini e distillati di alta qualità su tutto il territorio italiano e Willm, azienda vitivinicola ... Leggi di più
CRYSTAL COUTURE HA ESPOSTO I PROPRI GIOIELLI A CHATEAU MONFORT
Crystal Couture è un brand nato nel 2007 dall’idea di Paola Boscolo e Davide Bertellini allo scopo di impreziosire qualunque oggetto con cristalli luminosi, dal sandalo-gioiello, alle borse da sera, dagli accessori, all’... Leggi di più
LA RAPA, UNA RADICE RICCA DI SALI MINERALI
La rapa cresce da sempre spontaneamente in Europa e nel Medioevo ha avuto un ruolo molto importante nell’alimentazione contadina, quando ancora non c’erano patate e mais. Ne esistono numerose specie che variano a seconda... Leggi di più
GO WINE AUTOCTONO SI NASCE ALL'HOTEL MICHELANGELO DI MILANO
L’associazione Go Wine inaugura giovedì 25 gennaio, l’anno 2018 a Milano all'Hotel Michelangelo Milan,  con l’ormai tradizionale appuntamento dedicato ai vini autoctoni italiani: una serata di degustazi... Leggi di più
MANUEL MAGRINI IN UNO SPECIALE CONCERTO A MARE CULTURALE URBANO
Domenica 21 gennaio 2018 alle ore 18.00 Manuel Magrini si esibisce al piano in uno speciale concerto a Mare culturale urbano. Uno dei più giovani e promettenti talenti del jazz italiani presenta il suo ultimo album pubbl... Leggi di più
I FIORI SBOCCIANO ALLA PINACOTECA. STASERA INGRESSO SERALE A 1 EURO
I fiori sbocciano alla Pinacoteca di Brera e alla Biblioteca Braidense  nelle giornate europee del Patrimonio dedicate al rapporto “Cultura e Natura”. Un percorso inedito e colorato per scoprire con occhi nuo... Leggi di più
(RI)APRE L'OSTERIA DEL PONTE  DI TREZZANO SUL NAVIGLIO
L'Osteria del Ponte ha aperto i battenti dopo un lungo restauro “rustic chic” che ne ha valorizzato le caratteristiche originali. Per arrivarci bisogna costeggiare il Naviglio Grande, la via d'acqua dalla qua... Leggi di più
BELVEDERE URBAN GARDEN: DINING EXPERIENCE DURANTE MILANO DESIGN WEEK
Belvedere Vodka, la prima luxury vodka al mondo, celebra le sue radici naturali con la pubblicazione del Manifesto “Be Natural”, che definisce il concetto “essere naturali” di Belvedere. Durante Milano Design Week 2016, ... Leggi di più

 berlucchi-new

 

 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.