10set 2022
PIATTI D’AUTORE DA REALIZZARE IN SPAZI RIDOTTI E CON POCHI ATTREZZI
Articolo di: Michele Pizzillo

Chi è appassionato di vacanze all’aria aperta, sicuramente programmerà un viaggio a Parma nella seconda decade del mese di settembre. Nel centro emiliano, fino al 18 settembre, infatti, si svolge il Salone del Camper che oltre ad essere la fiera più importante dedicata al caravanning e al turismo en plein air, è anche quella che registra la partecipazione dei principali produttori europei di veicoli ricreazionali, i più famosi marchi della componentistica e dell’accessoristica, ed attrezzature per il campeggio.

 

E, poi, con la sezione “Percorsi & Mete” agevola la conoscenza di luoghi e destinazioni ideali per il turismo in libertà, le eccellenze della tradizione enogastronomica italiana, con una ricca proposta di guide e prodotti editoriali in grado di indirizzare e consigliare esperti e neofiti di questo life-style, fa sapere il team di Fiere di Parma incaricato di organizzare la manifestazione.

 

Quest’anno c’è anche la riproposta di una novità che l’anno scorso fu davvero un successo, cioè, l’opportunità offerta ai visitatori di vedere come si prepara un buon piatto nel camper, nonostante gli spazi ridotti e l’attrezzatura minimale di questo veicolo. Ad insegnarlo ai camperisti – ma anche a quanti amano la vita all’aria aperta che visitano la fiera -, saranno gli chef che fanno parte dell’Unione Ristoranti del Buon Ricordo – quelli che donano agli ospiti il piatto-simbolo dipinto a mano dagli artigiani della Ceramica Artistica Solimene di Vietri sul Mare su cui è effigiata la
specialità del locale -, la più antica associazione italiana fra ristoratori, che hanno preparato un programma piuttosto impegnativo di show cooking, con tre appuntamenti giornalieri nello spazio riservato all’Unione del Buon Ricordo, denominato “Cucinare in camper”.

 

Quindi, 9 giorni di show cooking durante i quali gli chef di altrettanti ristoranti – coordinati dal segretario generale dell’associazione Luciano Spigaroli del Cavallino Bianco di Polesine Parmense -
insegneranno, passo dopo passo, come preparare ricette semplici e sfiziose, valorizzando i prodotti locali che i camperisti possono facilmente trovare durante loro viaggi. Piatti gustosi e raffinati, ma nello stesso semplici e veloci da realizzare quando si sta viaggiando in camper e lo spazio e il tempo sono piuttosto limitati. Gli chef, attingendo alla tradizione gastronomica della propria regione, insegneranno come cucinare ottimi piatti non banali, gestendo al meglio la cambusa e gli spazi necessariamente ridotti di un camper.

 

E, per non farsi mancare niente, i dirigenti del Buon Ricordo hanno deciso di proporre, dopo gli show cooking, incontri dedicati al racconto, alla didattica, ad approfondimenti legati al mondo del food e del turismo enogastronomico, organizzati in collaborazione con l’associazione Gastronomi Professionisti e raccontati dalla viva voce dei protagonisti con cui il pubblico potrà dialogare.

 

 

Il calendario

 

 

Sabato 10 settembre:

Ristorante Pascalò a Vietri Sul Mare (Sa) - Chef Pasquale Vitale che preparerà lo Spaghetto con colatura di alici, tarallo sugna e pepe (foto 2).

 

Domenica 11 settembre:

Ristorante Il Mestolo a Siena - Chef Nicoletta Mariella con Gaetano De Martino con il piatto Pappa al pomodoro con ricotta e alici (foto 3);
Focus sulla Regione Friuli Venezia Giulia.

 

Lunedì 12 settembre:

Ristorante M’ama a Praiano (Sa) - Chef Raffaele Mascolo che proporrà Tonno rosso del Tirreno scottato con senape, miele e primizie di stagione (foto 4).

 

Martedì 13 settembre:

Osteria Di Fornio a Fidenza (Pr) - Chef Cristina Cerbi con Guancialetti di maiale al forno con cipolla (foto 5).

 

Mercoledì 14 settembre:

Osteria La Lanterna a Cressogno (Co) - Chef Pamela Paredi + Locanda Altavilla a Bianzone (So) - Chef Anna Bertola.

 

Giovedì 15 settembre:

Ristorante Sanafollia a Fidenza (Pr) - Chef Emanuela Gorreri con Tortelli della Via Francigena (foto 6).

 

Venerdì 16 settembre:

Osteria In Scandiano a Scandiano (Re) - Chef Andrea Medici che proporrà Faraona 4.0 all’aceto balsamico tradizionale (foto 7).

 

Sabato 17 settembre:

Ristorante Romanè a Roma - Chef Stefano Callegari con Pollo alla cacciatora (foto 8);
Focus sulla Regione Molise.

 

Domenica 18 settembre:

Gran Finale Buon Ricordo.

 

 

All’interno dello spazio Buon Ricordo saranno presenti anche i partner che da anni sostengono l’associazione nel suo percorso di valorizzazione delle eccellenze del Made in Italy, come Bellomo, Confagricoltura, Consorzio del Vino Brunello di Montalcino, Consorzio Franciacorta, Consorzio Parmigiano Reggiano, Coppini Arte Olearia, Filette Prime Water, Illy Caffè, La Giardiniera del Cerreto, Raggio di Sole, Tenuta Margherita, Zanussi Professional.

 

1

2

3

4

5

6

7

8

Telefono : 0521.706514
Articoli Simili
I più letti del mese
GIORNATE FAI DI PRIMAVERA: 25° EDIZIONE
Sabato 25 e domenica 26 marzo 2017 il Fondo Ambiente Italiano festeggia i 25 anni con aperture in 1000 luoghi straordinari di tutta Italia. Un’occasione unica per varcare la soglia di chiese, ville, borghi, palazzi, aree... Leggi di più
IL RISTORANTE DIDATTICO TASTE DEDICA AI GIOVANI 9 APPUNTAMENTI
Cool Container Music & Food. Il ristorante didattico Taste dedica ai giovani 9 appuntamenti sfiziosi tra dj set, live music e arte. 7 - 24 settembre 2017 Taste, Piazza Dante - Bergamo. La rivoluzione dei tempi moderni è... Leggi di più
LAMBRUSCO DI SORBARA OMAGGIO A GINO FRIEDMANN
Lambrusco di Sorbara Omaggio a Gino Friedmann, Cantina di Carpi e Sorbara.L’enologia italiana negli ultimi decenni ha trovato la propri identità, sia pur tra inevitabili contraddizioni. La valorizzazione dei vitign... Leggi di più
VÒCE, IL NUOVO SPAZIO DI AIMO E NADIA: CAFFETTERIA, LIBRERIA E RISTORANTE
Rispettando la sequenza – il 700 francese, l’800 austro-ungarico, il 900 italiano – dei palazzi che tra piazza della Scala, via Manzoni e piazza Belgioioso costituiscono il complesso di Intesa San Paolo... Leggi di più
TANCREDI: VISTA LAGO E SAPORE DI MARE
Avete presente quando si dice "pieds dans l' eau"? Ecco cosa significa. Lo capite dall’immagine ma soprattutto sedendovi in uno dei loro tavoli a picco sul lago, tra acqua e cielo (foto 1). E anche quando finirà la... Leggi di più
DEGUSTAZIONE CON IL PRODUTTORE: ROSSI SICILIANI ZISOLA E DOPPIOZETA MAZZEI
Filippo Mazzei, amministratore delegato con il fratello Francesco di Mazzei 1435 ha presentato su piattaforma zoom in un incontro con la stampa organizzato dall’Agenzia di comunicazione ZED COMM di Milano i vini Si... Leggi di più
MOMENTI GOURMAND 2.0: I PIACERI DEL PALATO A PORTATA DI CLICK
La ricerca di vente-privee delinea la nuova frontiera dell’eFood&Wine e della convivialità. Il rapporto tra consumatori e mondo del Vino e della Gastronomia negli ultimi anni ha subito una vera e propria mutazione, comp... Leggi di più
IL VIAGGIO NEL PASSATO ALL’AUBERGE DE LA MAISON, PARTE DAI MENÙ DI MONTAGNA
Il Viaggio nel passato proposto dall’Auberge de La Maison, parte dai Menù di Montagna.   Premessa: il Contesto Storico-Sociale La paura, il timore e le negatività associate alla montagna e ai suoi abitanti, veng... Leggi di più
PRENDIAMO RESPIRO: SIMPOSIO TRA ARTE, NATURA E VINO
Sabato 15 maggio, nel cuore dell’alta Brianza, il giardino-vivaio Passoni Fiori di Merate aprirà le porte al pubblico per offrire una s esperienza sensoriale tra natura, arte e vino. Un’occasione unica, per r... Leggi di più
PRESENTATA A MILANO LA STAGIONE 2018/2019 DEL TEATRO MENOTTI
E’ stata presentata a Milano la Stagione 2018/19 del Teatro Menotti, l’ultima prima di presentare nel 2019 il cinquantenario (1969/2019). L’occasione è stata anche quella di anticipare il prossimo spett... Leggi di più
We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.