03ott 2017
PECK ITALIAN BAR WINE SESSIONS - BOLLICINE D'AUTUNNO
Articolo di: CityLightsNews

Peck Italian Bar dedica 6 appuntamenti alle bollicine francesi e italiane, tema di grande interesse, soprattutto in questo periodo autunnale di preparazione alle feste. Un ciclo di appuntamenti effervescenti che rappresentano per Peck il suo modo di celebrare grandi vini  con serate raffinate ed emozionanti. Il format degli eventi è semplice: una cena con un menu degustazione nel quale ogni piatto - creato dalla Chef di Peck Italian Bar Patrizia Finotti - viene elaborato in abbinamento ad ogni calice di vino. Il produttore, sempre presente, ritma la serata condividendo con i commensali la storia della sua azienda e introducendo loro le singole etichette. Il tono della serata è sempre piacevolmente informale, si tratta di passare un momento tra commensali amici avvicinandosi all'appassionante monde delle bollicine.

Il primo protagonista del nuovo ciclo delle Wine Sessions interamente dedicate alle bollicine è la rinomata cantina Ferrari. Fondata nel 1902, quando Trento era parte della provincia dell’Impero austro-ungarico, la Ferrari ha conservato una propria fisionomia di azienda familiare e fa capo alla famiglia Lunelli, discendente di Bruno Lunelli che nel 1952 aveva acquistato dal fondatore Giulio Ferrari una piccola porzione di cantina. L’eccellenza è da sempre l’obiettivo perseguito dalla casa e si traduce in una rigorosa fedeltà al Metodo Classico, quale unico processo produttivo, e al Trentino, quale territorio d’elezione per i propri vigneti. Le due tipologie di uve utilizzate, Chardonnay e Pinot Nero, sono coltivate nel rispetto del disciplinare Trentodoc e di rigidi protocolli aziendali volti a garantire la sostenibilità.
Nel corso della cena saranno degustati Ferrari Perlé 2010, Ferrari Perlé Rosé Riserva 2011, Ferrari Perlé Nero 2009 e Ferrari Perlé Bianco 2007. Oltre a queste etichette è prevista una mini verticale in cui saranno degustate due annate (2006 e 1996) di Giulio Ferrari Riserva del Fondatore, icona di eccellenza per antonomasia delle bollicine italiane. Il grande valore aggiunto della serata è dato dalla partecipazione di Marcello Lunelli, enologo della famiglia e vicepresidente di Ferrari, che vanta esperienze di grandissimo prestigio a livello internazionale.
Ecco il menù della serata:
Ferrari Perlé 2010
 Insalata di storione con zucca al cardamomo
Ferrari Perlé Rosé Riserva 2011 
Passatina di ceci con gamberi
Ferrari Perlé Nero 2009 
Ravioli di burrata con polvere di capperi
Ferrari Perlé Bianco 2007
 Filetto di vitello ai funghi porcini e patate ratte
MINI VERTICALE DI GIULIO FERRARI RISERVA DEL FONDATORE


Giulio Ferrari Riserva del Fondatore 2006
Giulio Ferrari Riserva del Fondatore 1996
Grappa Segnana – Solera Selezione
 
Prezzo della serata: 90€ a persona  
Giovedì 28 Settembre dalle 20:00 alle 22:00
Servizio: ore 20:30
Peck Italian Bar & Restaurant

1

Indirizzo : via Cesare Cantù 3 Milano
Telefono : 02.8693017
Articoli Simili
I più letti del mese
L’ORIGINALE DOBBIACO DI LATTERIA TRE CIME
L’Originale Dobbiaco di Latteria Tre Cime: il formaggio che racchiude il sapore unico dell’Alto Adige!  Dici Originale Dobbiaco, dici Latteria Tre Cime!  Questo formaggio è il prodotto più noto di Latteria Tr... Leggi di più
LA CUCINA DEI FRIGORIFERI MILANESI
Le vetrate dei Frigoriferi Milanesi,  così come quella del loro ristorante La Cucina dei Frigoriferi Milanesi,  riflettono l’immagine dell’edificio di fronte sull’altro lato della strada (foto 1). Si co... Leggi di più
BADIA DI MORRONA, I SODI DEL PARETAIO 2017
La famiglia Alberti produce vini Chianti dal 1939 e dispone di circa 110 ettari dei quali la metà sono coltivati a sangiovese. Tra i Chianti prodotti uno giovane, che si avvicina di più al vino quotidiano beverino e fres... Leggi di più
ESTATE IN ALTO ADIGE: IL PICCOLO PARADISO DEL MASO PFLEGERHOF (1/4)
In Alto Adige il Maso Pflegerhof è un’oasi verde che coltiva 500 varietà di piante, erbe officinali ed aromatiche tutte da scoprire. ( Foto 2 )   Arroccato sui pendii intorno a Sant’ Osvaldo di Castelrotto ... Leggi di più
AL MERCATINO "IL BUONO IN TAVOLA" PER SCOPRIRE I PRODUTTORI (1/2)
Aggiornamento 1 aprile 2019 Questo mese Il Buono in Tavola sarà presente per 5 martedì: il 2, il 9, il 16, il 23 e il 30 Aprile dalle 8:30 alle 14:30. Tra i jolly che caratterizzano l’edizione 2019, martedì fa il ... Leggi di più
SETTEMBRE GASTRONOMICO DI PARMA 2021
Parmigiano Reggiano, Prosciutto di Parma, la filiera del latte e quella del pomodoro possiamo dire che sono dominanti e non può essere diversamente, siamo a Parma, anzi nella Città Creativa della Gastronomia Unesco. Ma q... Leggi di più
SPAGHETTI AL LARDO CON CALAMARI, POLPO E COLATURA DI ALICI
ASPARAGI ALLE UOVA IN CEREGHIN E FORMAGGIO GRANA
PRESO LADRO DI MERENDINE | ERA UN SERIAL KINDER
E’ stato preso il flagranza di reato D.G. noto ladro di merendine, conosciuto anche come serial Kinder.   Questa volta non si tratta di un romanzo, né l’autore dell’arresto è il commissario Montalbano... Leggi di più
L’OSTERIA DEL TRENO TRA RICORDI DEL PASSATO E PRESIDI SLOW FOOD
Sono capitata all’Osteria del Treno per caso. A Milano per impegni personali, hotel in piazza della Repubblica, non ho voglia di buttarmi nella movida festaiola del giovedì sera milanese.   Fa freddo, quasi nevic... Leggi di più
We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.