21gen 2020
MU DIMSUM CELEBRA IL CAPODANNO CINESE CON UN MENÙ SPECIALE
Dal 20 al 26 gennaio MU dimsum celebra il Capodanno cinese con un menù di buon auspicio
Articolo di: Fabiano Guatteri

MU dimsum  il ristorante cinesedi cui abbiamo detto qui, insieme ai cinesi di tutto il mondo, è pronto a festeggiare il Capodanno cinese, che quest’anno cade il 25 gennaio e apre l’Anno del Topo.

 

È la festa più importante dell’anno, ricca di riti e tradizioni, una celebrazione che dura due settimane e che si chiuderà l’8 febbraio con la festa delle Lanterne. Dal 20 al 26 gennaio, MU dimsum celebra Capodanno Cinese con un menù degustazione speciale (foto 1), composto dai piatti più tradizionali della cultura culinaria cantonese.

 

Il menù si compone di otto piatti, il numero fortunato per eccellenza, più un dolce: portate ricche di tradizione e di simbolismi, che dalle tavole delle famiglie cinesi arrivano al ristorante per augurare un buon anno a tutti coloro che avranno il piacere di immergersi nell’atmosfera di Hong Kong. Ogni portata è stata scelta per ciò che simboleggia, per il suo nome o per i suoi ingredienti, e crea un percorso gustativo di buon auspicio. Si inizia dagli Xiao Long Bao Mapo, un piatto rosso, il colore porta fortuna, in “testa” al menù; si prosegue tra gli altri con la Pancia di maiale croccante, simbolo di abbondanza e prosperità; le Capesante stufante, il cui nome in cinese significa “Che tu possa aggiungere anni alla tua già lunga vita” o un piatto con ingredienti preziosi, il Riso saltato con gamberi e foie gras, per un augurio di ottenere il doppio del raccolto atteso. Per chiudere il pasto è possibile scegliere tra la “Torta dell’anno”, il cui nome cinese suona come "anno migliore", o i tradizionali Gnocchi di riso, la cui forma circolare e la pronuncia richiamano il concetto di “stare insieme”.

 

Il Menu Completo

disponibile per persona o per l’intero tavolo.

 

 

Hóng yùn Dāng Tóu

La fortuna è nella testa 

Xiao Long Bao Mapo Tofu: ravioli xiao long bao con tofu piccante (foto 2)

La “testa” del menu, ovvero il suo principio: un piatto di colore rosso, di buon augurio

secondo la tradizione cinese.

 

Dà fú dà guì

Grande ricchezza

Pollo croccante: pollo al forno, servito con la sua pelle croccante.

Il nome di questo piatto è di buon auspicio per un nuovo anno particolarmente ricco.

 

Zhu Shì shùn Lì

Tutto va a buon fine

Pancia di maiale croccante (foto 3)

Il maiale è l’animale simbolo per eccellenza di abbondanza e prosperità per l’anno a venire.

 

Jīn yín mân wū

Che la casa sia piena di oro e argento

Gamberoni dorati (fritti)

La parola “gambero” si pronuncia “ha”, come una risata: un augurio di felicità per il nuovo anno.

 

Hǎi wū tiān shòu

Che tu possa aggiungere anni alla tua già lunga vita

Capesante stufate in brodo di mare (foto 4)

Un piatto di mare, che richiama l’augurio di vedere la propria vita allungarsi come

la marea che si alza.

 

Nian Yôu yú

Ogni anno sia sempre più ricco

Branzino con curry e latte di cocco

Piatto immancabile poiché la pronuncia di “pesce” (nello specifico, la carpa)

suona come quella della parola “abbondanza”.

 

Jin Shui Lou Tai

Ogni tuo desiderio sia esaudito

Zuppa a base di pollo, capesante, Shiitake e pak choi

Il nome di questo piatto è un augurio a ottenere per primi ciò che si desidera,

come una casa sopraelevata sull’acqua,

più vicina alla luce della Luna.

 

Wú gû fēng dēng

Che il raccolto sia doppio

Riso saltato con foie gras, gamberi e peperoni (foto 5 ).

Nella società cinese agricola ci si augura che il raccolto sia doppio di quello atteso.

Un piatto con ingredienti preziosi è quindi di buon auspicio.

 

DESSERT (uno a scelta)

 

Bù Bù Gāo Shēng

Salire passo dopo passo

La “torta dell’anno”: dolce a base di riso, cotto alla piastra.

Morbido dentro e croccante all’esterno.

È considerato un cibo portafortuna per l'anno a venire, in quanto il suo suono è omofono di "anno migliore".

 

Hé mêi tuán yuān

Famiglia unita

Tradizionali gnocchi di riso, serviti con zuppa a base di noci.

La forma circolare e la pronuncia di “tuán yuān” richiamano il concetto del ‘ritrovarsi’ e dello ‘stare insieme’.

 

Menu degustazione € 88,00 p.p.

1

2

3

4

5

Indirizzo : via Aminto Caretto 3 Milano
Telefono : 338.3582658
Articoli Simili
I più letti del mese
LA NUOVA INIZIATIVA PER LA VALORIZZAZIONE TURISTICA DELLA FRANCIACORTA LANCIATA DA BARONE PIZZINI
Arte e Sapori in Franciacorta – tutto in un click: la Franciacorta fa squadra per superare la crisi del Covid-19Provaglio d'Iseo – Dalla crisi causata dal lockdown dovuto al Covid-19 nessunopuò uscirne da sol... Leggi di più
NOMAD 2022: ARTE E DESIGN PER COLLEZIONISTI SULLE NEVI DI SANKT MORITZ
Nomad Circle, la fiera dedicata ai collezionisti d’ arte è tornata lo scorso marzo ad animare, con successo, la perla dell’Engadina: St. Moritz. Si tratta di una rassegna itinerante che ogni anno sceglie un l... Leggi di più
FESTE NATALIZIE 2020: L’ALTO ADIGE NEL PIATTO CON PUR SÜDTIROL (1/2)
Pur Südtirol porta la magica atmosfera dei mercatini di Natale dell’Alto Adige nelle case di tutti. Fino al 6 gennaio sul sito di Pur Südtirol si potrà acquistare online in tutta comodità il meglio dell’enoga... Leggi di più
TRA TRADIZIONE E CREATIVITÀ, VINCE LA COLOMBA MADE IN ITALY
Si è tenuta giovedì 4 marzo, la terza edizione del concorso Una Mole di Colombe, organizzato dall’agenzia Dettagli, ideatrice del concept Una Mole di. I lavori si sono tenuti dalle 9.30 alle 15.00, presso l’H... Leggi di più
VAJA: IL CAVATAPPI SOLIDALE DI AIS VENETO PER LE FORESTE DELLE DOLOMITI
 Vaja sarà il cavatappi ufficiale del 53° Congresso Nazionale AIS. Il ricavatoservirà a sostenere le aree danneggiate dalla tempesta Vaia   Il 53° Congresso Nazionale dell'Associazione Italiana Sommelier saràall'inseg... Leggi di più
IDENTITÀ GOLOSE E IL PROGETTO DI ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO
Tra scuola e occupazione purtroppo in Italia esiste un gap spesso incolmabile. Ciò perché la scuola non fornisce agli studenti le competenze e gli strumenti per rispondere in modo esaustivo alle richieste del mercato del... Leggi di più
CHE COSA CERCARE E TROVARE ALL’88° FIERA DEL TARTUFO BIANCO D’ALBA
Si è tenuta presso l’hub della Gastronomia di Identità Golose a Milano la presentazione dell’88° Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba. Evento di rilevanza internazionale, è il più grande merca... Leggi di più
S. SILVESTRO @NORDIC GRILL
Nordic Grill propone di trascorrere nella propria location il cenone di S. Silvestro ? Sarà in merito proposto un ricco menu studiato per questa speciale occasione!  Un piccolo assaggio? Viene anticipato solo che non man... Leggi di più
TZATZIKI IN ROSSO
LA PIZZA CRUNCH DI DENIS LOVATEL INCONTRA LO CHEF STELLATO PAUL IVIC
Nel 2015 Denis Donatel, un grane pizzaiolo riconosciuto tra i migliori in Italia, ha promosso il progetto “in-Fusioni” dove la fusione consiste nell’unire nella stessa portata la sua pizza tonda crunch ... Leggi di più
We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.