31dic 2021
LUSSI INVERNALI : LE VACANZE PRIVATE SULLA NEVE ALL’HOTEL FANES
Articolo di: Laura Biffi

Il Dolomiti Wellness Hotel Fanes (ne abbiamo parlato qui), 5 stelle di lusso a San Cassiano, nel cuore della Val Badia, offre la soluzione ideale alle coppie che desiderano prendersi una pausa dalla frenesia della quotidianità in totale privacy: si tratta della “Vacanza Private”, con soggiorno nelle recenti suite Cocoon, trattamenti benessere per rigenerare corpo e mente e la proposta gourmet dello chef De Marc per deliziare il palato (foto 2).

 

Che sia per un weekend romantico o per una pausa dalla frenesia della quotidianità, le nuove e raffinate suite Cocoon del Dolomiti Wellness Hotel Fanes  (foto 3), ideate da Barbara Widmann e dal suo staff dello studio Interior Design di Bolzano, sono l’ambiente ideale per le coppie che desiderano vivere una “Vacanza Private”, un soggiorno romantico di relax a contatto con la natura, affacciati sul panorama senza eguali delle Dolomiti patrimonio dell’UNESCO e, soprattutto, nel pieno rispetto della privacy. Sono previsti anche tre trattamenti benessere nella Private Spa.

 

E’ prevista anche una proposta gourmet dello Chef De Marc ( foto 4) che delizia gli ospiti con una romantica cena di cinque portate e tre trattamenti benessere nella Private Spa: il “Fanes Private Suite solo noi due’’ che permette una totale rigenerazione con un bagno caldo e profumato grazie agli olii aromatici con cui viene arricchito, gustando dei golosi stuzzichini abbinati a una bottiglia di Prosecco.

 

L’ “Ayurveda Mekong Kerala’’ che consiste, invece, in un massaggio ayurvedico che mira a favorire e stimolare il benessere psicofisico di tutto il corpo. Si effettua con una particolare tecnica di manipolazione che, sempre secondo la filosofia ayurvedica, sarebbe in grado di far raggiungere la perfetta armonia tra corpo e mente.

 

Per concludere l’ “Aemotio Spa Marocco Jamila’’, un rituale che prevede lo scrub al sapone nero, un successivo impacco all’henné e olio di rose con vapore, accompagnato da un massaggio aromaterapico.

 

Al termine di ogni giornata di relax, l’ennesima coccola con la proposta culinaria dello Chef Claudio De Marc che, ogni sera, propone una cena di cinque portate con un tema sempre differente: dal buffet di dolci al buffet di antipasti, passando per la tipica cena ladina o quella di gala con un buon aperitivo offerto nella hall.

1

2

3

4

Articoli Simili
I più letti del mese
IL CANZONIERE DI BATTISTI A MARE CULTURALE URBANO
Mercoledì 13 settembre alle ore 21.30 a ingresso libero nel cortile di mare culturale urbano il progetto musicale Lato B porta sul palco il Canzoniere di Lucio Battisti, con la voce, la chitarra acustica e il piano di Le... Leggi di più
QUATTRO TENDENZE COCKTAIL RIVOLUZIONERANNO IL MODO DI BERE NEL 2018
La mixology che verrà: Diageo reserve world class individua quattro tendenze cocktail. Dai migliori bartender del mondo che rivoluzioneranno il modo di bere nel 2018. La cocktail culture è all’apice a livello inter... Leggi di più
NOVITA’ AL DON LISANDER: UNA CUCINA INNOVATIVA CON ECHI STORICI
Il Ristorante Don Lisander a Milano è da sempre considerato un’istituzione per i suoi squisiti piatti di cucina milanese. Il nome, va da sé, è l’essenza della massima espressione letteraria meneghina, Don Lis... Leggi di più
ACCADE A NATALE | IL PANETTONE IN TRE RACCONTI
Questo periodo prevede che il Panettone sfili nelle Hit Parade di Re Panettone e a Panettoni d’Italia, portato con i guanti (di lattice, che brutto) con punteggi che vanno tra i 75 e i 90 dando indicazioni sui Pane... Leggi di più
BACCALÀ IN UMIDO BIANCO A REGOLA D’ARTE
LA RETE DELLA RISTORAZIONE ITALIANA CRESCE E RINNOVA LE RICHIESTE AL GOVERNO: 8 LE MISURE ESSENZIALI
La ristorazione e uno tra i settori più colpiti ed è in grave sofferenza. Non vi sono certezze se non i costi sempre più  insostenibili di una chiusura prolungata Ma i ristoratori cosa dicono?Dopo il primo aèpello sottos... Leggi di più
IL MENU DEI VINI. QUANDO SONO I VINI A SCEGLIERE I PIATTI
I vini, come i piatti, non vanno serviti casualmente
. Ciò perché un buon banchetto richiede altrettanto buoni vini.
 Il menu dei vini.C’è chi dice che il vino vale metà pasto e pertanto se non è presente, o se n... Leggi di più
IL MENU CON VISTA DELLA TERRAZZA TRIENNALE
Gualtiero Marchesi spiegava che l’antipasto svolge un ruolo importante perché, per usare le sue parole, “dà il timbro” all’intero menu. In qualche modo se piace sveglia l’interesse gastronom... Leggi di più
I CALICI DI SAN VALENTINO: 40 VINI PIÙ 4 CONFEZIONI REGALO
Resta sempre un appuntamento importante la ricorrenza di San Valentino e, a volte, con risvolti sociali davvero rilevanti, per le iniziative che può stuzzicare un simile evento. Un aspetto, quello sociale che, secondo no... Leggi di più
LA GENISIA TORREVILLA: PARTIAMO DALLE BASI | UNA NUOVA LINEA PRODUTTIVA
E’ sicuramente un’esperienza non comune degustare le basi di un vino ancor prima di assaggiarlo. Ma cosa sono le basi? Alla produzione di alcuni spumanti, ma non solo, possono concorrere più vini con caratter... Leggi di più
We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.